Thriller in cui rapiscono ragazze tenendole in una casa costruita sottoterra in una fattoria

Ciao, sto cercando di rintracciare questo film americano. Qualcuno rapisce serialmente delle ragazze facendole vivere in stanze che poi si scopre sono costruite sotto a una fattoria. Ricordo una scena in cui la polizia, che brancola nel buio, finalmente capisce che l’ingresso è nel campo. Nel finale, l’eroina e la ragazza che riesce a liberare sono inseguite dal cattivo fin quasi fuori dalla botola, ma riescono ad uscire, si guardano e decidono di chiuderlo dentro per sempre.
L’eroina è un’attrice famosa, ma non ricordo assolutamente altro.

Pubblicato in americano, anni 2000-attuale, azione, Film dimenticato, poliziesco, psicologico, thriller 2 commenti

Persone sequestrate in comunità agricola.

Ricordo vagamente questo film, visto sulle reti fininvest a metà anni ’80 in cui sostanzialmente un uomo restava in panne con la sua auto in una strada lontana e isolata e veniva ospitato in una comunità, a prima vista, di agricoltori o qualcosa del genere. In realtà all’uomo viene in seguito impedito di lasciare questa comunità e assieme ad altri “ribelli” cerca di scappare. Quando riesce a raggiungere la strada e incontra un poliziotto per chiedere aiuto, gli racconta la storia cercando il sostegno degli altri scappati con lui che negano tutto. Da piccola ricordavo il titolo, ma col tempo mi è rimasto un finto ricordo, potrebbe essere “Fuga da/Ritorno a ….land” o qualcosa di simile.

Pubblicato in americano, anni 70, anni 80, drammatico, Film dimenticato, film tv, thriller 2 commenti

le avventure di Raffa e Ceo

Salve

Sto cercando un film dei primi anni’80, di cui ho un vaghissimo ricordo.
Ricordo solo i nomi dei due protagoniti principali, due ragazzi, Raffa e Ceo, a capo di una banda di altri ragazzi. Nel monento in cui questi ragazzi si trovano intrappolati in un magazzino o in un supermercato, Raffa (che è un ragazzo), scopre che l’amico Ceo in realtà è una ragazza.
Il film dovrebbe essere uscito intorno al 1980-1983.

Pubblicato in adolescenziale, anni 80, avventura, azione, Film dimenticato 3 commenti

La giornalista della marmellata.. – Risolto

Buondì di nuovo, ragazzi! smile

Ormai ci ho preso gusto (beh, si fa per dire…) e dato che mi stanno tornando alla mente vecchi ricordi su vari film, provo a postare un’altra richiesta alla Vostra gentile attenzione.

La trama questa volta parla di una giornalista (a memoria ricordo che fosse una giornalista televisiva, ma posso sbagliare), molto famosa e importante, che improvvisamente (non ricordo perché) viene licenziata, perde il lavoro.

Abituata alla vita lussuosa e al successo, ed ora costretta a fare economie su tutto e a vivere in povertà, si ritrova con il figlio piccolo (non ricordo se maschietto o femminuccia) a trasferirsi in una vecchia casa abbandonata e cadente in zona di montagna, in mezzo alla neve, con i servizi inesistenti o fatiscenti, il servizio elettrico che funziona a sprazzi, il servizio idrico che si inceppa spesso e volentieri, non tutte le stanze sono abitabili, e via dicendo…

Ricordo un passaggio dove lei disperata dice qualcosa del genere: “Quando apro il rubinetto mi aspetto che esca dell’acqua, e non sono abituata a pensare al perché l’acqua non esce, e a come fare affinché il rubinetto funzioni!”

Insomma, col tempo si è dovuta adattare, ha dovuto imparare ad aggiustare la casa da sola e a crescere il figlio in quelle condizioni, ma ad un certo punto… trova tra le cianfrusaglie in soffitta (o in cantina, o chissà dove…) un vecchio libro di ricette. Probabilmente la vecchia proprietaria era appassionata di cucina, e in particolare di marmellate, realizzate con i prodotti sani che quella terra così apparentemente inospitale offre.

Le viene un’idea: inizia a realizzare quelle marmellate con quelle ricette inedite, ed ottiene subito un successone insperato e inaspettato, al punto di diventare un “caso” giornalistico, e quindi di essere chiamata per una intervista proprio dalla testata giornalistica che l’aveva licenziata!

E’ l’occasione per il riscatto, e già si attiva per tentare di recuperare il vecchio posto di lavoro… E le cose sembrano davvero mettersi per il meglio, quando… improvvisamente si rende conto che non è quello che vuole davvero, e che a questo punto preferisce rimanere a questa sua nuova vita, ovviamente più impegnativa, ma sicuramente più VERA e SINCERA rispetto alle ipocrisie patinate e le coltellate alle spalle che le offrirà di nuovo il suo vecchio lavoro.

Qualche indizio (da prendere con le pinze, ovviamente). Dovrebbe trattarsi del periodo anni 80 e a spanne deduco che sia americano.

Di nuovo GRAZIE in anticipo per l’impegno e la competenza!

Buona giornata!

Paolo “Giocherellone”

Pubblicato in americano, anni 80, biografico, Film dimenticato, intimista, titolo scoperto 3 commenti

Alla ricerca della serenità

Quattro donne si trovano in campagna per una vacanza tutte hanno problemi sentimentali, la signora più anziana espone tutte le foto dei suoi cari defunti, parla con loro e non vuole avere contatti con le persone intorno a lei, ma viene il miracolo e alla fine mette in un cassetto tutte le foto dei suoi defunti e ritorna a vivere

Pubblicato in Film dimenticato, romantico 1 commento

Thriller con cena cannibale

Ciao a tutti, ho un vago ricordo di questo film americano, credo anni 80 ma non ne sono certo, lo vidi in tv molti anni fa…. la trama si incentra su un facoltoso uomo in possesso di un libro di ricette cannibali che cerca di assumere il proprietario di un noto ristorante (e alla fine ci riesce) per uccidere e cucinare una donna bionda, ma i due si innamorano e finiscono per uccidere e cucinare il facoltoso uomo, che in seguito viene servito a degli ospiti che si erano riuniti per una cena cannibale (inizialmente pensando di mangiare la donna bionda).
Una scena che ricordo: al proprietario del ristorante gli vengono consegnate (dal uomo facoltoso) delle cosce di bambino al posto di cosce d’agnello che ignaro li serve ai suoi clienti, fino a quando il braccio destro del uomo facoltoso non gli dice la verita’, e a quel punto il proprietario caccia tutti i suoi clienti dal ristorante.
Nelle scene finali si vede il proprietario del ristorante e la donna bionda che presentano agli ospiti il facoltoso uomo cucinato e loro iniziano a mangiarlo.
Qualcuno per caso sa dirmi il titolo, ho provato a cercarlo ma non c’è stato verso…. mi affido a voi!

Pubblicato in americano, anni 70, anni 80, anni 90, Film dimenticato, film tv, thriller 4 commenti

Donna sale in macchina uno sconosciuto

Una donna in procinto di sposarsi, sta viaggiando in auto, quando ad un certo punto gli si ferma. Sopraggiunge nei paraggi un uomo alquanto attraente che le ripara l’auto. Lei affascinata lo sale in auto, ma poi dopo poco tempo l’uomo inizia a comportarsi da psicopatico insultando e minacciando la donna.

Pubblicato in americano, anni 2000-attuale, Film dimenticato, thriller 1 commento

Mai spiare i vicini

Un ragazzo,spia dal suo balcone con un binocolo,la sua vicina, probabilmente pazza e assassina,mentre sta ammazzando una persona sul suo letto.La vicina si accorge di essere spiata e a malo modo corre dal ragazzo con pessime intenzioni.

Pubblicato in anni 2010, Film dimenticato, horror 1 commento

riccardo cuor di leone

ambientata ai tempi di riccardo cuor di leone tra guerre amori e intrighi.

non è la freccia nera. era a colori

Pubblicato in a puntate, anni 70, Film dimenticato 2 commenti

c’è qualcosa nel lago

dopo un forte temporale c’è qualcosa di luminoso a forma di manta nel lago e lo sceriffo comincia a sospettare qualcosa.

Pubblicato in a puntate, americano, anni 90, fantascienza, Film dimenticato Lascia un commento

Giornalista indaga su serial killer che uccide solo uomini

Ciaosmile
Cerco il titolo di un film thriller, che ho visto su rai 2 negli anni 90, o massimo 2000.
Una ragazza che fa la giornalista o la poliziotta, deve indagare su un killer che uccide solo uomini. La ragazza scopre che tutti gli uomini uccisi, da giovani facevano parte dello stesso gruppo di amici. La ragazza riesce a rintracciare l’ultimo uomo del gruppo che ancora non è stato ucciso. L’uomo gli confessa di sapere chi sia l’assassina. L’uomo gli spiega che da ragazzo lui voleva entrare in quel gruppo di amici, ma quei ragazzi gli avevano detto che lo avrebbero accettato nel gruppo solo se avrebbe violentato una ragazza. Lui non voleva farlo, ma loro lo hanno costretto. Gli altri ragazzi avevano rapito una ragazza e lo hanno costretto a violentarla mentre loro la tenevano ferma. Secondo l’uomo, l’assassina potrebbe essere la ragazza che lui aveva violentato anni prima. La giornalista scopre che la vittima dello stupro è proprio sua madre, e lei è figlia dell’uomo che ha violentato la madre. La giornalista era cresciuta con la madre e non aveva mai conosciuto il padre. La madre non gli aveva mai parlato di lui. La madre dopo tanti anni si era voluta vendicare di quei ragazzi, e aveva lasciato il suo violentatore per ultimo. La giornalista capendo che è la propria madre l’assassina, cerca di convincerla a non uccidere suo padre perchè lui si era pentito di quello che aveva fatto. Mi ricordo che il film finisce che la madre va a casa dell’uomo che l’ha violentata, ma alla fine decide di non ucciderlo e se ne va. grazie comunque.

Pubblicato in anni 2000-attuale, anni 90, Film dimenticato, francese, tedesco, thriller Lascia un commento

le ali per una figlia

una scultrice gravement ammalata modella un’ala e affida la figlia alla sua migliore amica

Pubblicato in americano, anni 80, anni 90, drammatico, Film dimenticato 1 commento

Donna Spia dalla finestra una coppia che fa sesso che la invitano a partecipare

Una donna spia dalla finestra una coppia che fa sesso, loro se ne accorgono ma fanno finta di nulla. Successivamente la invitano tramite dei messaggi scritti su dei fogli a partecipare con loro per una cosa a tre, e lei si unirà. Scene di sesso molto esplicite.

Pubblicato in erotico, Film dimenticato 1 commento

Studenti di conservatorio preparano la prova finale negli anni 30 – 40

In una accademia di musica degli anni 40 circa si intrecciano le vicende di vari studenti, dal saccente al talentuoso, ma svogliato. Storie d’amore e rivalità fino agli esami finali, che comprendono temutissime prove scritte di teoria della musica in cui il saccente eccelle e una prova di direzione con una orchestra sinfonica di professionisti; in quest’ultima prova il talentuoso dà il meglio di se, mentre l’arrogante saccente viene messo al suo posto dagli orchestrali. Alla fine una delle poche ragazze del corso risulta la migliore della scuola.

Pubblicato in americano, anni 30, anni 40, anni 50, bianco e nero, commedia, Film dimenticato, inglese, romantico Lascia un commento

due criminali prendono in ostaggio una coppia

ciao a tutti!!!
Sto cercando un film drammatico/thriller che ho visto su rai 2 negli anni 90.
Due criminali, vengono inseguiti dalla polizia. Forse i due criminali erano evasi dal carcere, oppure avevano commesso una rapina. Uno dei due criminali era un ragazzo di 20-25 anni e mi sembra che fosse un pò ritardato. L’altro criminale aveva sui 40 anni. Forse i due criminali erano fratelli ma non ne sono sicura. I due criminali decidono di prendere in ostaggio qualcuno, e prendono in ostaggio una coppia. Forse lei era incinta di 3 mesi oppure aveva un figlio piccolo, o tutte e due le cose. I due criminali li portano in una casa che era il loro rifugio. Il ragazzo ritardato si invaghisce di lei, e l’altro criminale lo spinge a violentarla. Mi ricordo la scena in cui il marito della donna è legato a una sedia o sopra a un letto, e la moglie è legata al bagno. Il marito vede il ragazzo che entra nel bagno e chiude la porta, e lui capisce che sta violentando la moglie. Poi il marito con la moglie riescono a scappare, e chiamano la polizia. I due criminali continuano a scappare e prendono in ostaggio altre persone, ma alla fine la polizia riesce a catturarli o ad ucciderli.

Grazie in anticipo,
Ciaosmile

Pubblicato in americano, anni 90, drammatico, Film dimenticato, francese, thriller Lascia un commento