Vecchiette orrende ridacchiano da dietro le sbarre di una prigione

Film di Mita:

Film horror: C’è una ragazza giovane che cammina sul prato di un’isola, con un cesto in mano; a un certo punto vede in lontananza una prigione piccolissima fatta di pietre sconnesse, qui c’è una zoomata chilometrica sulle sbarre della finestra di quella prigione, e si vedono 3 facce di vecchiette orrende con una specie di velo nero sulla testa che ridacchiano come delle idiote e le dicono “Non puoi scappare dall’isola!”, o qualcosa del genere…
La ragazza di prima parla con un muro, dal quale, tramite un foro, esce un pacchetto, datole da qualcuno che vuole aiutare la ragazza.

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in Film dimenticato, horror e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    Una risposta a Vecchiette orrende ridacchiano da dietro le sbarre di una prigione

    1. avatar Castàlia scrive:

      Riesumo richiesta. Castàlia bye

    Lascia un commento