Sostituzione di persona dopo incidente – Risolto

Coppia ricca sposata, moglie che con un incidente d’auto, con plastica facciale sostituisce marito con amante.

Pubblicato in americano, anni 90, Film dimenticato, inglese, psicologico, titolo scoperto 2 commenti

ipnotista che spoglia giovani donne

Moltissimi anni fa, forse negli anni 70, vidi un breve spezzone di un film in cui un tale ipnotizzava una ragazza bionda e le denudava il seno mentre lei era incosciente. Nei miei ricordi l’ipnotista era un tipo biondo, di mezza età, vagamente somigliante all’attore rutger hauer come tipo fisico (ma non era lui). Mi pare che avesse un maglione scuro e un vistoso medaglione al collo. Non era un film erotico in senso stretto, ma sembrava uno di quei film strani, pseudo-intellettuali che andavano in voga negli anni settanta. Qualcuno saprebbe dirmi il titolo?

Pubblicato in anni 70, Film dimenticato, Serie B, sperimentale Lascia un commento

Sorella gemella ha un incidente e scopre di essere aliena

Due gemelli (un maschio e una femmina) festeggiano il loro compleanno. Durante i festeggiamenti lei ha un incidente e dopo averla portata in ospedale i medici scoprono che la ragazza ha tutti gli organi doppi. Da qui la ragazza capirà di essere un alieno.

Pubblicato in americano, anni 80, anni 90, canadese, Film dimenticato 2 commenti

Canzone dimenticata che nel ritornello ripete “say goodbye”

Canzone malinconica non recentissima che nel ritornello ripete “say goodbye”. Non saprei dire chi si diceva addio, ma certo non è “porcelian” di Moby né “goodbye” di Alexia.

Pubblicato in americano, anni 2000-attuale, Canzone dimenticata, Film dimenticato 10 commenti

Lei é una spia e si innamora della nemica

C’è un gruppo di ragazze spie che devono tener d’occhio una criminale. La protagonista (bionda) rompe con il suo ragazzo nel bel mezzo dell’azione: il braccialetto le cade nella zuppa della nemica, e così inizia la sparatoria. Alla fine del film le due si innamorano e scappano insieme.

Pubblicato in americano, anni 2000-attuale, azione, Film dimenticato 1 commento

Bambina scappa inseguendo civetta

La storia di una bambina che ha i genitori separati, un giorno inseguendo una civetta finisce nascosta in un furgone e di conseguenza approda in un paesino dove fa amicizia con dei bambini del posto. I genitori, entrambe lavoratori, non si accorgono nemmeno della scomparsa della bimba. Che passa qualche giorno con questi bimbi, la loro mamma e la civetta. Poi non ricordo perché c’erano i cattivi del film che avevano intrappolato questa civetta. La bimba, con l’aiuto dei bimbi riesce a liberarla e torna a casa sua con lo stesso camion. E ovviamente i genitori non sospettano niente. Lo facevano su Sky, saranno passati 17 anni almeno! Grazie

Pubblicato in anni 20, anni 2000-attuale, avventura, Film dimenticato, italiano Lascia un commento

Thriller psicologico con finale a sorpresa

Salve a tutti
Non ricordo altri particolari soltanto la scena finale in pratica la protagonista con un agente di polizia (o forse un amico non ricordo) si trovano in casa di lei in cucina mi pare e in pratica il killer era la protagonista e l agente aveva capito tutto e iniziano a parlare e lui gli fa capire che aveva capito tutto. Poi mi pare che lei lo uccide con un coltello e finisce il film. La protagonista da quel che ricordo è un un’attrice famosa e il film e degli anni 2000.

Pubblicato in americano, anni 2000-attuale, Film dimenticato, thriller 1 commento

Bambino sviene in un bosco e si risveglia anni dopo ma non è cresciuto – Risolto

Un film in cui un bambino di notte cammina in un bosco, cade, sviene, e quando si risveglia e torna a casa sono passati (mi sembra 8) anni. Trova il fratellino che nel frattempo è diventato più grande di lui.

Pubblicato in Film dimenticato, titolo scoperto 3 commenti

Danza di persone nude sott’acqua

Buongiorno, spero che non vi sto chiedendo una missione impossibile ma ci provo lo stesso. Ho solo qualche ricordo vago di sto film: una scena dove delle persone nuotavano/danzavano nude nell’acqua. Non credo si trattava di una piscina, ma una specie di mare infinito e queste persone non erano sirene ma proprio esseri umani che però sembravano respirare tranquillamente sott’acqua ed erano completamente nudi con tutte le parti del corpo in vista. Erano un bel numero ma mi ricordo due in particolare: un ragazzo e una ragazza, tutti e due con la pelle chiara e i capelli lunghi e scuri, direi neri. Non ricordo se si sentisse musica ma i colori e le luci rendevano tutto molto onirico, quasi fiabesco (forse c’entrava Atlantide? ) ma anche dolcemente erotico. Completo dicendo che l’ho visto in seconda serata su Rete 4 e l’ anno era il 1999 o su per giù. Purtroppo non saprei dire di che anno è il film né la nazionalità.

Pubblicato in erotico, fiabesco, Film dimenticato, onirico, surreale 1 commento

docente di scuola con ragazzi di 68

FILM MI SEMBRA ITALIANO Un docente di scuola ha passione di compania di ragazzi ribelli in seguito d’eventi di 68. Afitta casa a loro, che loro non hanno potuto fare sensa Sua intervento. Fuma le spinelli con Loro. Una scolare va prostituire per denaro con i vechie. Fine di storia arrivano i poliziotti a casa e Lui con buona volonta cerca d’ofrire da fumare a Loro. Arrestato! In tribunale rgzza accusa Lui che Lui è stato primo di sverginare… 6 anni di galera! ____________

Pubblicato in anni 70, Film dimenticato, italiano, psicologico, sociologico 2 commenti

Fotografo che si invaghisce di una ragazza morta tanti anni prima in un paesino di campagna – Risolto

Un fotografo (forse pittore) e la sua compagna vanno via dalla città perché lui ha esaurito le energie e la vena creativa, e si ritirano in un vecchio casolare di campagna. Una volta lì lui viene a sapere che tanti anni prima (forse durante la guerra) una ragazza era stata uccisa e l’assassino non era stato trovato; lui è ossessionato dall’idea di questa ragazza, tanto che comincia ad indagare e addirittura la “vede” con addosso un vestito rosso e se ne innamora. Ricordo che alla fine si scopre che era stata uccisa da un uomo (mi sembra) del paese. Nella scena finale, dopo che lui è rimasto solo nella casa, si vedono un sacco di fotografie che volano nel vento.

Pubblicato in anni 70, anni 80, drammatico, Film dimenticato, francese, giallo, italiano, spagnolo, titolo scoperto 2 commenti

Amityville cover – Risolto

Una donna vede topi in una villa abbandonata e scappa in auto spaventata.
La donna delle pulizie si sente osservata dai ritratti sulle pareti. I precedenti proprietari praticavano culti satanici e al marito vennero tagliate le mani.
Questa casa viene occupata da una famiglia alla quale accadono cose terribili: computer che vanno in tilt, abiti sparsi ovunque, sangue che esce da una ciotola piena di latte spruzzato in faccia alla bambina e durante una cena pollo arrosto che spruzza sangue e il medium che era intervenuto scappa fuori spaventato e gli viene tagliata la testa (da una statua con falce).
Il capofamiglia trova una bambina mummificata dentro una parete.
In seguito la bambina che vede apparizioni viene rapita da fantasmi o demoni e murata viva, il padre la libera demolendo il muro. Dopo il prete pratica un esorcismo con cera fusa su un sigillo. La madre viene posseduta dopo avere visto suo marito baciare una donna e cerca di uccidere la figlia. La casa gronda sangue dalle pareti e successivamente tutta la famiglia scappa e la casa scompare.

Pubblicato in Film dimenticato, film tv, horror, titolo scoperto 2 commenti

Cartone con animali della foresta contro alberi parlanti

Forse è un cartone giapponese, lo vidi in tv anni fa. Degli alberi parlanti e cattivi prendono in trappola gli animali della foresta e anche un bambino e una bambina. In una scena ci sono un paperocol corpo a strisce colorate e un uccellino (forse un paperotto giovane o un altro uccello, mi sembra color rosa) che si muovono in gallerie sottoterra scavate prorpio dal papero per le emergenze. Il papero a differenza dell’uccellino giovane è molto scontroso, e poi racconta la sua storia all’uccellino, dicendo che quando tutta la foresta era in guerra contro quegli alberi cattivi, lui invece di combattere era paralizzato dalla paura e non intervenne, e finita la battaglia gli altri animali sono arrabbiati con lui e lo lasciano solo, così rimasto l’unico nella foresta cominciò a scavare gallerie ovunque e rimase solo a lungo. Poi più avanti l’uccellino si maschera da albero per cercare di salvare i suoi amici, ma gli alberi lo scoprono, lo smascherano e lo inseguono. Lui riesce a scappare grazie alle gallerie. Seminati gli alberi, il loro capo scopre poi che ci sono delle gallerie e scopre quindi il trucco dell’uccellino, e dopo averle distrutte e dopo tanta ricerca, lo trovano e iniziano a frustarlo sul viso per farsi dire se c’era qualcun’altro nella foresta. Lui non parla e intanto continua a ricevere frustate. Il papero vede questa orribile scena da lontano e, tirato fuori il coraggio, interviene e si batte da solo contro gli alberi, spezzando loro i rami libera i suoi amici e mette in fuga i cattivi. Tutti lo ringraziano, ma quando è ora di tornare a casa, il papero preferisce restare da solo nella foresta.

Pubblicato in americano, animazione, anime, anni 2000-attuale, anni 90, Film dimenticato, giapponese Lascia un commento

Ricerca personale

Diversi candidati ad un posto di lavoro di alta qualifica sono convocati collettivamente e si sottopongono ad una serie di test, ad ogni fase ne viene eliminato uno fino ad arrivare alla conclusione. Uno di loro in realtà è un infiltrato degli psicologi che gestiscono la saalezione. Film spagnolo.

Pubblicato in anni 2000-attuale, drammatico, Film dimenticato, spagnolo 1 commento

Film horror con fantasmi e riti satanici – Risolto

Ricordo solo poche scene più il finale. Un’anziana signora cerca una badante per il marito ormai invalido, e un giorno risponde all’annuncio una ragazza bionda. La donna le dice cose strane, tipo che in quella casa se guardi negli specchi vedi i fantasmi. Un giorno, mentre la ragazza fa il bagno al marito della signora, prende uno specchietto e guarda per verificare, mostra lo specchio al signore e lui comincia ad agitarsi terrorizzato. Poi una sera a metterlo a letto la ragazza fa una specie di incantesimo, letto su un libro, al signore, per farlo parlare (l’anziano non parlava, come se avesse avuto un ictus). L’incantesimo funziona, e il signore le dice in un bisbiglio: “Aiutami! “. Subito dopo arriva la moglie che caccia infuriata la ragazza dalla stanza. Poi nella scena finale la ragazza scappa dalla signora che, aiutata da un altro uomo, pratica magia nera e cerca di prendere la ragazza, ma lei la spinge dalle scale e le rompe le gambe. Per scappare fa un incantesimo che però le si ritorce contro, un cerchio magico che non può farla scappare. La donna striscia da lei e le mostra uno specchio, dove ora finalmente la ragazza vede i fantasmi. Poi la donna le lancia addosso lo specchio e va in frantumi, e subito dopo la ragazza si rialza, ma non è li: la signora anziana con la magia si era scambiata il corpo con la ragazza e fa bere proprio a lei (intrappolata nel corpo dell’anziana) una pozione che le impedisce di parlare. Poi arriva l’ambulanza che porta via la protagonista e l’anziano.

Pubblicato in americano, anni 2000-attuale, Film dimenticato, horror, thriller, titolo scoperto 3 commenti