film grottesco in un mondo sottosopra

Ricordo che un uomo nonostante sia stato licenziato continua a recarsi a lavoro, in questo ufficio nel quale all’interno piove sempre e con dei computer che non sembrano veramente funzionare. In questo film il mondo è un pò sottosopra, è grottesco e si vedono tante scene assurde. Ricordo anche scene in un altro edificio, sempre una sorta di ufficio dove la gente corre sempre con tantissimi fogli in mano. In questo altro edificio il capo o comunque una figura del genere è sempre indaffarato, e gli impiegati lo seguono in massa e camminando velocemente ed in modo strano quasi seguendo un certo ritmo.

Pubblicato in anni 2000-attuale, anni 90, Film dimenticato 3 commenti

Thriller con donna alla finestra – Risolto

Una ragazza assiste dalla finestra ad un omicidio di una donna per mano di un uomo con i capelli rossi. Se non sbaglio fa il meccanico, trova le donne in un locale serale, leggendo l’indirizzo sulla carta d’identità quando pagano, le anticipa a casa spezzando uno stuzzicadenti nella serratura. Ve lo ricordate??

Pubblicato in americano, anni 90, Film dimenticato, tanti anni fa, thriller, titolo scoperto 2 commenti

Due liceali, incidente nel bosco innevato, strani uomini.

Due ragazzi sono al college.
Il ragazzo si offre di dare un passaggio verso casa alla ragazza per le vacanze natalizie.
Durante il tragitto prendono una scorciatoia attraverso il bosco innevato.
A seguito di un incidente rimangono bloccati nel bosco, dove ci sono strani uomini.

Pubblicato in anni 2000-attuale, Film dimenticato, horror, thriller 1 commento

L’albero orientale

Film in costume con abiti e musiche orientali, ante 2007.
Delle donne raccontano delle storie diverse che hanno come elemento comune un albero. In uno di questi racconti a quell’albero risulterà impiccato un uomo.

Pubblicato in Film dimenticato Lascia un commento

i detenuti sul treno

sul vagone di treno vengono trasportati dei detenuti, i secondini stanno facendo uno spuntino quando aprendo una bibita in lattina se la schizzano addosso bagnandosi la divisa. i detenuti si mettono a ridere e a insultarli, i secondini aprono la gabbia per picchiarli ma loro riescono a prendergli la pistola e a ferirli.

Pubblicato in azione, Film dimenticato, thriller Lascia un commento

giovane coppia sposata con difficoltà economiche

Il film è ambientato nell’Italia degli anni ‘50- inizio ‘60 (credo) e racconta la storia di una giovane coppia sposata con difficoltà economiche, tali che vivono a casa dei genitori di uno dei due. Entrambi lavorano per costruirsi un futuro, ma lei deve fingere di essere single per non perdere il lavoro.

Pubblicato in anni 50, anni 60, anni 70, commedia rosa, Film dimenticato, italiano, neorealista Lascia un commento

Lettere dei detenuti

Il film, se ricordo bene, parla di un tipo, forse uno studioso (o un detective?), che raccoglie o comunque analizza la corrispondenza dei detenuti.
In questo modo viene a conoscenza di fatti anche molto strani e particolari, di segreti inconfessabili anche interni a nuclei famigliari.
Il titolo, forse, contiene la parola “colpa”, ma non ci giurerei affatto e non vorrei fuorviare quelli meno smemorati di me.
La storia all’inizio appare abbastanza noiosa e lenta, ma nella seconda metà si arricchisce di sorprendenti colpi di scena, per non parlare poi del finale assolutamente imprevedibile che ti lascia a bocca aperta!
Quello che emerge solo alla fine, mi pare, è un legame famigliare, forse unito anche ad una colpa (di un delitto?) che coinvolge una persona, credo una donna, che non sarebbe passata nemmeno per l’anticamera del cervello di chiunque, protagonisti e spettatori!
Un film molto bello che mi piacerebbe rivedere, spero che qualcuno lo identifichi nonostante gli scarsi indizi che ho fornito.

Pubblicato in americano, anni 2000-attuale, anni 90, canadese, drammatico, Film dimenticato, giallo, inglese, psicologico Lascia un commento

Bambini in soffitta – Risolto

Parla di una donna che dopo la morte di marito è costretta a tornare a casa di sua madre e che la costringe a chiudere in soffitta i suoi quattro figli tra cui due gemelli piccoli… lla fine la madre dei figli si vuole risposare.

Pubblicato in drammatico, Film dimenticato, titolo scoperto 5 commenti

Flashback morte della figlia con pezzi di specchio

Vidi questa scena quando ero ragazzina e mi rimase impressa solo quella perché mi dissero essere un film più per adulti, non ricordo quindi se vidi anche il resto, ma all’inizio si vede questo uomo ricordare un passato(in bianco e nero) dove la figlioletta, accovacciata sul pavimento, trova lo specchio rotto e prendendo uno dei cocci/pezzi/schegge, si trafigge la testa cantando, o almeno ricordo così vagamente: certo era che si notava benissimo il sangue rosso, forse uscire da una porta, non so anche questo bene.
Mi pare che prima di questa scena c’era anche un uomo che aveva sparato a moglie e marito nel proprio letto(scena tipo videocamera) ma potrebbe essere la scena di un altro film.

Pubblicato in americano, anni 2000-attuale, bianco e nero, drammatico, Film dimenticato, grottesco, horror, splatter, tanti anni fa Lascia un commento

Vedova nera

Il film narra di una donna che viene assunta come “badante” ma pian piano la donna ha un suo piano , prima cerca di avvelenare la moglie del padrone di casa e mentre lei sta a letto con i medicinali lei seduce prima il marito della signora e poi infine anche suo figlio , e finisce per restare con il figlio dopo aver distrutto tutta la famiglia ed aver ucciso la moglie. Non ricordo il titolo del film…

Pubblicato in anni 2000-attuale, anni 90, drammatico, erotico, Film dimenticato, italiano 2 commenti

scimmie che lanciano noci di cocco

Un gruppo di naufraghi sbarca su un’isola d0ve ci sono o arrivano dei pirati (o indigeni) e c’è una scena dove delle scimmie lanciano noci di cocco in testa ai pirati. Purtroppo non ricordo altro. Il film dovrebbe presumibilmente essere degli anni ’50. Visto al cinema in seconda visione inizio anni ’60. Non è Robinson nell’isola dei corsari.

Pubblicato in anni 50, Film dimenticato Lascia un commento

produzione olio raffinato dal lampante – Risolto

una signora trova le carte di un suo parente dove c’e’ la descrizione per produrre l’orio commestibile invece dell’olio lampante ma per diverse volte dopo la produzione vengon distrutte le botti durante il trasporto.alla fine i riesce a produrlo e a esportarlo. penso periodo 800.
grazie

Pubblicato in anni 80, Film dimenticato, in costume, italiano, titolo scoperto 2 commenti

Contabile sotto ricatto

un contabile di una grande azienda scambia il telefono cellulare con suo amico poi incomincia a ricevere delle telefonata di donne per appuntamenti in albergo per fare sesso poi viene ricattato dal suo amico che ha preso in ostaggio la sua fidanzata e deve trasferire una grossa somma di denaro in un conto in spagna ma lui prevede la doppia firma

Pubblicato in Film dimenticato 1 commento

Film per la tv italiani barca anni 80-90

Più che il titolo del titolo del film, cercherei il titolo della serie di film tv, di genere “avventura” italiani (non ricordo purtroppo i nomi degli attori). Si tratta di 3 o 4 film, realizzati negli anni 80 o 90, forse per Mediaset, in cui il protagonista è un capitano di una barca (a vela??) che, assieme al suo equipaggio, viene di volta in volta ingaggiato per una serie viaggi nel Mediterraneo. In uno di questi film, ad esempio, viene ingaggiato da alcuni giornalisti tedeschi che gli chiedono di portarli su un’isola greca, dove vorrebbero fotografare un certo vip, ma poi si scopre che in realtà i giornalisti erano terroristi che volevano compiere un attentato…

Pubblicato in Film dimenticato 1 commento

Film di una donna messa in manicomio – Risolto

Mi ricordo che praticamente ua donna porta il figlio (era piccolo penso 6/8 anni) al lago, dove lui affoga non mi ricordo per quale motivo la madre non lo salva e quindi tutti la prendono per una pazza malata che ha problemi mentali, compreso il marito pensa così. Quindi la fa mandare in un manicomio.
Mi ricordo il fatto che il direttore è molto garbato con lei, per farla stare tranquilla e a suo agio.
La scena che mi ricordo molto bene è di lei che di notte fonda sale le scale del tetto del manicomio:e si butta di sotto suicidandosi

Pubblicato in americano, drammatico, Film dimenticato, psicologico, titolo scoperto 6 commenti