Innamoramento

Non ricordo molto del film solo che la figlia o figliastra si innamora del padre e viceversa si frequentano con rapporti fino a che la moglie/madre gli scova fare l’amore ecacvia lui fuori di casa. Un piccolo dettaglio da quello che ricordo lui era un musicista o un cantante

Pubblicato in anni 2000-attuale, Film dimenticato Lascia un commento

Forma di tortura!

Ricordo vagamente una scena di un vecchio film in cui un militare (credo) era ammanettato ad una tubatura e veniva interrogato da un uomo che per torturarlo gli spingeva con forza un dito sull’ascella!

Pubblicato in americano, anni 2000-attuale, azione, bellico, drammatico, Film dimenticato Lascia un commento

Serie francese anni 70 ambientata nella Parigi moderna con Paul e Virginie

Serie francese trasmessa in Italia alla fine degli anni 70. Io vivevo in Romagna e la vedevo su Telesanterno. Ambientata a Parigi negli anni 70. Lei è una fotografa e lui un medico, sono una coppia giovane sposata da poco che vive delle avventure semi poliziesche a causa della curiosità e del lavoro di lei. Il nome dei personaggi dovrebbe essere Paul e Virginie, un classico francese. Un personaggio ricorrente è la madre di lui che ha la passione di imbucarsi ai funerali degli sconosciuti.

Pubblicato in a puntate, anni 70, anni 80, Film dimenticato, francese, programma televisivo, trasmissione tv 1 commento

video su presenza che uccide delle persone

Buongiorno, questa non penso sia la trama di un film, ma provo a descrivervela lo stesso. Grazie
C’è una squadra di pompieri con due poliziotti che entrano in un edificio abitato con un ragazzo che riprende gli avvenimenti e una giornalista che racconta tutto. I poliziotti vanno all’ultimo piano e uno dei due viene scaraventano da una presenza al primo piano facendolo morire. Scoprono che è una signora anziana “assatanata” che ha dentro di sè una presenza oscura. Un’altra scena che ricordo, c’è un uomo che viene legato alla ringhiera delle scale con le manette e ad un certo punto si apre l’ascensore e la signora anziana esce e tutti scappano; invece il ragazzo legato muore. Se non ricordo male la presenza poteva anche dividersi in vari corpi. Ad un certo punto l’edificio viene isolato “messo in quarantena” e cercano di salvare le persone all’interno.

Pubblicato in Film dimenticato, surreale, thriller 2 commenti

Naufraghi su di un gommone – Risolto

Ricordo di averlo visto trail ’94 e il ’97, suppongo che il film sia dei primi anni novanta o a limite fine anni ’80. Un gruppo di naufraghi stanno su di un gommone/zattera di fortuna per diversi giorni. La zattera disponeva di un telo posto come fosse una tenda da campeggio. Ricordo scene in cui, non potendo disporre di acqua pulita, erano costretti a bere quella del mare con la conseguenza di avere problemi alla pelle. A un certo punto viene a piovere e il gruppo esulta perché possono bere uno alla volta da una fessura della tenda. Credo addirittura che per sfamarsi mangiano una tartaruga. Di cosa si tratta? Grazie a voi per il contributo.

Pubblicato in anni 90, catastrofico, Film dimenticato, titolo scoperto 2 commenti

Padre con nuova famiglia ritrova figlio

Allora, questo film l’ho visto diverso tempo fa, credo nella prima metà degli anni 90. Se non ricordo male era un film per la tv, forse italiano, quasi sicuramente europeo. Questo è quanto ricordo: All’inizio un uomo, sposato e con due figlie, sta parlando con un ragazzino (tra gli 8 e gli 11 anni di età) e ad un certo punto il bambino lo chiama papà, al che l’uomo risponde: “Allora lo sapevi”
E il bambino risponde: “Lo speravo”
Dunque si capisce che questo bambino è nato da una relazione precedente di quest’uomo, ma per qualche motivo si erano persi di vista. L’uomo porta il bambino a casa di sua madre (sua dell’uomo) e mentre stanno facendo la doccia, arriva una delle figlie delle figlie dell’uomo che li spia attraverso il buco della serratura. L’uomo poi vorrebbe che il figlio venisse a vivere con la nuova famiglia, ma all’inizio non è ben accettato né dalle sorelle, né dalla madre e ci sono scene di tensione (ricordo che il bambino spaventato fa la pipì a letto) Il ragazzino decide così di scappare e mi pare si nasconda in una scuola. Alla fine viene ritrovato e accettato dalle nuove sorelle e dalla nuova madre.

Pubblicato in anni 90, drammatico, Film dimenticato, film tv, francese, italiano Lascia un commento

Rapimento neonato in Cina

Questa signora occidentale va in Cina (o giappone nob mi ricordo) con il figlio neonato. Quando si trova in spiaggia e parla con un vucumprá, questo la distrae e qualcuno le ruba il figlio. Tutto il film descrive lei che cerca suo figlio, viene picchiata, sparata e massacrata ma ovviamente non muore mai. Alla fine si scopre che è un’associazione russa che vende i bambini e l’aquirente era il padre del bambino ovvero il marito di lei

Pubblicato in drammatico, Film dimenticato 5 commenti

cacciatore di demoni

Un famoso cacciatore di demoni con l’anima ormai sporca ricercato da satana, tradito dall’arcangelo Gabriele, alleatosi con il figlio di satana che vuole nascere. Alla fine il cacciatore viene salvato da dio

Pubblicato in americano, anni 80, anni 90, Film dimenticato, horror 8 commenti

Calabria, fuitina (forse) e fucile – Risolto

Salve a tutti/e, sto cercando un film di cui ho visto solo la sequenza finale: un uomo sta rincorrendo con in mano un fucile un altro più giovane per le vie del paese (di mare) insultandolo, alla fine lo raggiunge e (fuori campo) gli spara. Nel frattempo una ragazza piange rassegnata. Da ciò che ho capito dovrebbe trattarsi di una storia di “fuitina”: lui l’ha messa incinta e la famiglia di lei non lo accetta, e quindi l’uomo di casa (suo padre o fratello maggiore) deve vendicare “l’onore” della ragazza, sebbene credo che lei amasse il ragazzo. L’attrice era tipicamente mediterranea, dai capelli lunghi, neri e ricci. La cosa che più mi è rimasta impressa però è durante i titoli di coda: “Si ringrazia il Comune di Cirò Marina (KR) ”
Il film l’ho visto su un canale regionale siciliano, nella prima metà degli anni 2000, ma dovrebbe essere degli anni ’90. Grazie in anticipo.

Pubblicato in anni 90, drammatico, Film dimenticato, italiano, neorealista, titolo scoperto 2 commenti

Donna uccide il marito che la maltrattava

Vorrei sapere il titolo di un film visto un po’ di anni fa di cui non mi ricordo il titolo. Parlava di questi due sposi, lui inizia a maltrattare la moglie e il figlio e allora lei, terrorizzata da lui, lo uccide e nasconde il corpo in giardino. Alla fine la scoporono e la mettono in prigione e lei impazzisce e crede di vederlo vivo

Pubblicato in anni 2000-attuale, drammatico, Film dimenticato 1 commento

Amore e vendetta

Lei sposa uomo ricco e apparentemente perfetto. Quando diventa violento lei si confida e si innamora del fratello di lui. Il marito per vendetta lo fa uccidere. Lei capisce e anni dopo fa uccidere il marito con la nuova moglie.

Pubblicato in Film dimenticato Lascia un commento

tre ragazze e due ragazzi sfigati – Risolto

C’erano due ragazzi sfigati e tre ragazze abbastanza popolari che vanno a casa di uno di loro ma vengono interrotti da dei ragazzi atletici e scappano con la macchina
uno dei due ragazzi aveva una grandissima cotta su una delle tre ragazze e nascerà una storia d’amore

Pubblicato in adolescenziale, americano, anni 2000-attuale, Film dimenticato, titolo scoperto 2 commenti

Film anni 90: due donne uccidono un uomo

Nel film due donne, se non erro amiche, uccidono un uomo (ex di una delle due che aveva tentato di ucciderla) che poi le perseguita e c’è una scena particolare dove una delle due è in casa e un vecchio disco suona ripetutamente “always on my mind”, che le cantava sempre l’uomo.

Pubblicato in Film dimenticato 2 commenti

Film di tipo loop

Questo uomo incontra al supermercato una donna e comincia a conoscerla. Alla fine la uccide e uccide anche la sua famiglia. Il film finisce che incontra di nuovo al supermercato un’altra donna per ripetere le stesse azioni.

Pubblicato in anni 2000-attuale, Film dimenticato, horror, thriller 2 commenti

Bambino con risorse

Di questo film ricordo solo una breve scena in cui un bambino, che non ha padre, provocato dai suoi compagni sulla questione, mente dicendo che il papà, appunto, sta per scendere da un autobus per venire a prenderlo. E così, quando vede scendere un signore, dall’aspetto rassicurante e gentile, comincia a parlarci, facendo credere ai suoi amici (che lo guardano da lontano) che quello è il suo papà… questo è quanto…

Pubblicato in Film dimenticato 1 commento