Zia e nipoti

Zia con nipoti che rischia di essere buttata fuori di casa perché quest’ultima non può stare dove é. Poi viene spostata su ruote

Pubblicato in commedia rosa, Film dimenticato 1 commento

Paese della Spagna

Allora , in un piccolo paese della Spagna (mi pare , ma potrebbe essere un altro paese mediterraneo tipo Grecia o Portogallo) una donna single adulta appena arrivata nel paese ama ed ha rapporti con un ragazzo del posto minorenne ; ci sono varie vicissitudini , ma alla fine le donne del posto (compresa la madre del ragazzo) vanno dalla donna adulta e non ricordo se la picchiano solo o ,addirittura , come mi pare , la uccidono a botte ,dato che non tollerano la relazione.

Pubblicato in anni 80, anni 90, drammatico, Film dimenticato Lascia un commento

Adulto e ragazza

Cerco tanti film che trattano amori tra un uomo adulto e una ragazza ,come ad esempio La Seduzione o Appasionata.
Film gia visti:Lolita,Fish tank,American Beauty, l’amante,elegy,il danno.

Pubblicato in adolescenziale, americano, anni 2000-attuale, anni 2010, anni 70, anni 80, anni 90, erotico, Film dimenticato, francese, indiano, inglese, italiano 2 commenti

Vigilanti che prendono in giro la famiglia del futuro killer

Buongiorno, non riesco a risalire al titolo del film (presumibilmente un horror USA anni ‘80 o primi ‘90) in cui ricordo con precisione solo una battuta sarcastica, pronunciata da dei vigilanti di un ospedale che guardano gli schermi delle telecamere a circuito chiuso mentre viene inquadrato all’ingresso della struttura il genitore di quello che si rivelerà essere il killer psicopatico protagonista del film. La battuta è “quella famiglia ha vinto la lotteria della mer*a” (traduzione letterale di “won the shit lottery). Anni fa ne ridevo coi miei amici solitamente esperti nel riconoscere i film al volo, ma in questo caso anche loro hanno ricordi troppo vaghi

Pubblicato in americano, anni 80, anni 90, Film dimenticato, horror Lascia un commento

L’Italia entra in guerra

È un cortometraggio che narra i momenti precedenti all’annuncio di Mussolini dell’entrata in guerra in piazza venezia. Il cortometraggio termina con Mussolini che si avvia verso il balcone e lo stesso Mussolini(in tutto il film) non appare, ma é la telecamera. Ci sono anche le scene in cui lui parla con Badoglio, con le milizie fasciste e scene in cui Ciano parla con gli ambasciatori di Francia e UK per informarli che l’Italia dichiara guerra

Pubblicato in bianco e nero, cortometraggio, Film dimenticato, italiano, storico, tanti anni fa Lascia un commento

Bambino visitato a scuola

Ricordo solo la scena di un bambino di circa 6 anni che viene portato presumibilmente dalla mamma a scuola o dalla pediatra per essere visitato.

Pubblicato in anni 80, anni 90, film a episodi, Film dimenticato, film tv, tedesco Lascia un commento

Commedia italiana adolescenti

Due amici adolescenti , uno carino e intraprendente l’altro bruttino e timido, intraprendono un’avventura inseguendo due ragazze olandesi con il desiderio di riuscire ad avere il loro primo rapporto sessuale . La trama si svolge in Italia / Svizzera .

Pubblicato in adolescenziale, Film dimenticato, italiano Lascia un commento

Babysitter e figlio governante cattiva

Una ragazza viene assunta come babysitter di due bambini la cui madre è morta ed il padre lavora lontano. La ragazza va a vivere nella villa di famiglia ma ben presto scopre che il bambino è cattivo, sia con la sorellina che con lei, mentre la governante molto ambigua lo difende. Sul finire del film la baby sitter scopre che il bambino è figlio della governante, i due tenteranno di ucciderla e sarà salvata in corner dal padre dei bambini.

Pubblicato in anni 2010, Film dimenticato, film tv 2 commenti

Crescita fisica e spirituale immersa nella natura

Una ragazzina viene abbandonata dalla madre, che fa l’attrice, e va a vivere in campagna con degli anziani. Così cerca di fuggire e trovare i soldi ma nel frattempo si affeziona, poi arriva la nonna che la porta via ma lei non vuole

Pubblicato in adolescenziale, americano, anni 2000-attuale, Film dimenticato 1 commento

Un pesce è un pesce – Risolto

Un ragazzino che ha di recente subito la perdita della madre trova il suo pesce rosso nell’acquario morto, ha una crisi isterica, il padre accorre e per farlo riprendere dallo shock gli da uno schiaffo e gli dice: “Un pesce è un pesce”

Pubblicato in americano, anni 50, drammatico, Film dimenticato, titolo scoperto 1 commento

Tratto da un libro di Jane Austen ma non Orgoglio e Pregiudizio – Risolto

Sono sicura sia tratto da uno dei romanzi di Jane Auste, viste le dinamiche tra i protagonisti sulle differenze di classe sociale e sugli amori tormentati.
Ricordo questa scena in cui la protagonista parla con l’uomo che le interessa che però è più ricco di lei. Lui aveva mi pare una sorella e anche un padre che lo trattava con sufficienza.
lui era tornato da poco dalle piantagioni in America ed era tormentato da quello che aveva visto lì, infatti stava scrivendo dei diari e aveva un taccuino in cui erano disegnate le vere condizioni degli schiavi e come titolo aveva “Our neighbors” mi pare che ad un centro punto lo mostra anche alla protagonista che ne rimane sconvolta.
Alla fine si mettono insieme nonostante il padre di lui volesse una persona più ricca per il figlio.

Pubblicato in americano, Film dimenticato, in costume, nostalgico, sentimentale, titolo scoperto 2 commenti

Film straniero con donna chiusa da una “cupola” – Risolto

Il film parla di una donna che vive in campagna da sola con il suo gatto e scrive un diario. Ha una sorta di campo di forza che non le permette di uscire e di parlare con altre persone. Il film durava minimo 2-3 ore ed era straniero, forse francese, ricordo di averlo guardato con i sottotitoli.

Pubblicato in fantascienza, Film dimenticato, titolo scoperto 2 commenti

Il gas nocivo riuscirà ad uccidere il mostro, in questo film di fantascienza.

Si tratta di un film di fantascienza visto in TV. Gli alieni riescono a soggiogare le persone che sono riconoscibili poiché, dietro l’orecchio, avevano come un bozzolo di baco da seta. Ricordo in particolare una scena: alcuni ribelli che combattono l’invasione aliena, riescono ad entrale nella sala controllo della centrale in cui viene allevato il mostro, forse una massa gelatinosa, e inviano un gas nocivo, attraverso le tubazioni che arrivano alla fabbrica del mostro. Due ribelli decidono di consegnarsi agli alieni, in seguito ai loro appelli di resa, appena sono nelle loro mani, dalla tubazione in cui scorre il gas nocivo, fuoriescono delle gocce di sangue e il capo dei ribelli afferma che i loro due compagni sono stati uccisi e i corpi usati nel tentativo di fermare il flusso del gas nocivo.
A questo punto interrompo la visione del film perché allora ero adolescente, cioè circa cinquanta anni fa, e in un periodo nel quale la mia partecipazione alle vicende narrate era totale e scambiavo il mondo rappresentato come quello reale, nella mia sospensione dell’incredulità arrivavo a dirmi: quello che accade sullo schermo è reale reale, è vero vero. Di conseguenza rimasi impressionato da questa scena, provai orrore.
Qualcuno di voi riconosce il film e ha condiviso con me l’esperienza emotiva di farsi coinvolgere e suggestionare, così tanto, dalla visione di alcune finzioni cinematografiche?

Pubblicato in anni 70, fantascienza, Film dimenticato 1 commento

Alla fine vestiti di bianco in una città di vetro

Purtroppo non ricordo granché di questo film, ma ho in mente questa immagine di loro 2 (forse un uomo e una donna o un uomo e il figlio) che parlano sotto ad un albero e alle spalle c’è un palazzo fatto di vetro e di scale. Nel palazzo sono tutti vestiti di bianco (tute aderenti) ed è come se fosse la città della pace in un possibile futuro, o città ecologica integrata con alberi. Credo sia degli anni ’90

Pubblicato in anni 90, Film dimenticato, film tv Lascia un commento

Ragazzo playboy

Salve,
Il film in questione lo davano spesso su tmc.
Iniziava il film con la nascita di un bambino che L infermiera già guardava con occhi innamorati.
Man mano che il ragazzo cresce, tutte le donne vogliono far sesso con lui.
Scopre che il padre era anche lui un play boy.
Tra il comico ed il pecoreccio, diciamo un film da serie b.
Non ricordo se nel titolo italiano diceva … il ragazzo più bello del mondo.
Grazie

Pubblicato in Film dimenticato Lascia un commento