Bambina che disegna e ciò che disegna si realizza – Risolto

Una bambina disegna su un foglio una casa. la notte nel sogno vede questa casa. Allora di giorno aggiunge particolari al disegno, ci mette una scala le stanze e di conseguenza la notte nella casa dei sogni vengono aggiunti i particolari. la bambina cerca compagnia e così disegna pure un bambino, poi disegna suo padre, ma ha sbagliato a disegnarli gli occhi, così il giorno cancella sul foglio.. ma cancella pure nel sogno perchè ogni volta che cancella le cose spariscono anche nel sogno, e quando cancella troppo forte provoca nel sogno incendi o distruzioni totali. il padre si trasforma nel sogno in un mostro perchè sulla carta aveva sbagliato a disegnarli gli occhi.

Pubblicato in anni 90, fantascienza, Film dimenticato, splatter, titolo scoperto 1 commento

Jurgen si innamora di lei

La protagonista del film è una ragazzina che viene spesso presa in giro dai suoi coetanei. Con i suoi amici fa spesso gare con la bici. Tra i suoi amici c’è Jürgen, un ragazzino di cui lei è molto innamorata, ma anche un’altra sua coetanea prova sentimenti per lui. Un giorno viene invitata a giocare a casa di questa, ma la protagonista gelosa del fatto che anche lei sia innamorata dello stesso ragazzino, le taglia i capelli. Dopodiché lei fugge con la bici sotto la pioggia e si nasconde in un cespuglio, Jürgen la trova e si baciano.

Pubblicato in adolescenziale, anni 2000-attuale, Film dimenticato, romantico, sentimentale, svedese, tedesco Lascia un commento

Uomo d’affari che guarda la moglie di nascosto far sesso con altri

Ieri sera mi sono imbattuto in un film erotico anni 70 dove il marito uomo d’affari finge di dover chiudere dei contratti con dei cinesi ma in realtà porta in viaggio con se la giovane moglie Elenoire mora di capelli per la sua trasgressione personale. In hotel viene affidata dal marito Greg a il custode, un certo Mr Leen, per le sue esigenze quotidiane di shopping. Il custode è pagato dal marito all’insaputa della moglie per portarla in un negozio d’abiti, dove Greg ha una stanza con monitor e vede la moglie ripresa da una telecamera mentre viene scopata più volte nell’arco dei giorni all’interno di una sala cambio d’abiti con divano.
Alla fine la fidanzata di Mr Lee e proprietaria del negozio gelosa della vicinanza tra Elenoire e Mr Lee decide di fare la spia alla moglie così Greg finge di aver concluso i suoi affari lì e di dover partire per una vacanza con la moglie e un altro uomo che si occupi delle sue necessità.
I nomi possono non essere corretti.

Pubblicato in anni 70, anni 80, erotico, Film dimenticato, film tv, inglese, italiano 1 commento

un camper SCOMODO in vacanza – Risolto

Ricordo che era un film molto vecchio mi pare addirittura in bianco e nero. C’era questa coppia in vacanza che aveva affittato un camper. Un camper così scomodo che se dormivi non potevi mangiare ecc. Ecc. Incontrano poi una famiglia di amici… di 4 persone e vengono tutti invitati a dormire in questo camper… In questo camper IL LIBRETTO D’ISTRUZIONI diceva CHE DOVEVANO entrare tutti… comodamente. Ma alla fine quel comodamente era pura fantasia… … il protagonista maschile però scopre che vicino c’è uno stabilimento nudista femminile… . Così decide di andare pure lui… ma con triste sorpresa scopre che come uomo non può andare alla spiaggia femminile ma a quella maschile… insomma alla fine… questa coppia decide di andare via con gli amici… … e il marito di questa donna resta con il camper… ma tornando alla spiaggia nudista scopre che ci sono solo uomini. mi è rimasto impresso perché la fatica che hanno fatto in 2 per muoversi in questo camper era nulla contro la fatica di dormirci in 6. Altro che comodamente.

Mi sapete aiutare?

Erano 2 grandi attori dell’epoca.
Uno dei due mi pare fosse FRANCA VALERI.

Pubblicato in anni 40, anni 50, anni 60, anni 70, bianco e nero, comiche, commedia, cortometraggio, Film dimenticato, grottesco, italiano, sentimentale, titolo scoperto 1 commento

Prigione senza mura ma con collari esplosivi accoppiati – Risolto

Nel film il protagonista finisce in una prigione senza mura in cui i prigionieri hanno tutti un collare. Se i prigionieri tentano di allontanarsi il collare scoppia.
Dopo poco si scopre che i prigionieri sono casualmente accoppiati tra loro e la distanza viene misurata tra i due.
Si scopre poi che il protagonista è accoppiato con la bella di turno e i due decidono di scappare insieme.

C’è una scena durante la fuga in cui devono tuffarsi da una rupe molto alta e uno dei due è indeciso ma dopo che l’altro si è buttato si tuffa anch’egli per evitare di mettere tra essi la distanza esplosiva

Pubblicato in anni 80, anni 90, avventura, azione, carcerario, distopico, Film dimenticato, grottesco, poliziesco, Serie B, thriller, titolo scoperto 1 commento

Gioco per decidere chi muore – Risolto

Il film è interamente ambientato in una grande stanza che sembra uscire fuori da un quiz televisivo. Donne e uomini di diversa estrazione sociale e etnica sono costretti a partecipare a un gioco in cui mi pare si mette ai voti chi deve morire. È molto più complesso di così ma non ricordo altro. Il film è abbastanza recente.

Pubblicato in anni 2000-attuale, anni 2010, distopico, Film dimenticato, psicologico, surreale, titolo scoperto 1 commento

Statua parlante, specchio liquido – Risolto

In verità ne mostrano sempre delle sequenze nella rubrica cinematografica di Ghezzi a notte alta su “Rai 3”.
Una statua parlante invita un tale a tuffarsi in un normale specchio verticale come fosse sì specchio ma d’acqua, ciò ch’egli effettivamente fa.
Dialoghi in francese, la statua gli ripete «essaye» ossia «prova», degna precursora di Calà. X-)

Pubblicato in fantasy, Film dimenticato, francese, tanti anni fa, titolo scoperto 2 commenti

Amici duplicati

Un uomo non riesce più a comunicare con i suoi amici che lo ignorano. In realtà tramite un esperimento essi sono stati duplicati. Alla fine lui se ne accorge notando una lucertola che è solo un ologramma

Pubblicato in anni 60, anni 70, anni 80, Film dimenticato Lascia un commento

Bambino che riceve un pacco regalo enorme e poi attraversa uno specchio, diventando un cartone animato – Risolto

Un bambino riceve un enorme pacco regalo dentro al quale forse trova una macchinina. Con questa macchina attraversa uno specchio e va all’interno di un mondo dove diventa un cartone animato. Qesto mondo era come il mondo dei numeri o della matematica, dove fa un viaggio, incontra altri personaggi e impara delle cose sulla matematica. Alla fine attraversa di nuovo lo specchio, ritornando così un bambino nel mondo reale dove scopre che un suo amico aveva ricevuto dopo poco lo stesso pacco regalo.

Pubblicato in americano, animazione, anni 90, avventura, Film dimenticato, film tv, titolo scoperto 1 commento

identità violata

Ricordo che un uomo fuori in un parcheggio droga e rapisce una dona che poi la porta a vivere con lui cambiandola de identità, facendole credere che sia sua moglie fino a quando una persona la riconosce e comunica a suo marito che nel frattempo la cercava e la aiuta a scappare . Il rapinatore era il suo medico …

Pubblicato in americano, anni 2000-attuale, Film dimenticato, thriller Lascia un commento

Famiglia allargata con due gemelle

Due persone si incontrano e si innamorano. Lui mi sembra sia medico, moro, riccio. Lei è bionda. Lui ha due figli maschi, un adolescente e un bambino. Lei ha due figlie gemelle bionde adolescenti.
Durante una vacanza, il figlio di lui seduce una delle gemelle.
Ad un party, forse il matrimonio dei genitori, la gemella si sente male, e si scopre che ha fatto un aborto clandestino e il padre di lui si arrabbia moltissimo perché il figlio ha messo a repentaglio la vita della ragazza senza consultarlo.
Se non sbaglio, alla fine i due adulti hanno due nuovi gemelli.

Pubblicato in anni 90, Film dimenticato Lascia un commento

Anima che esce dal corpo del defunto – Risolto

La trama, per sommi capi, riguarda due dottori, o scienziati non ricordo bene, che sono riusciti in qualche modo a fotografare e filmare la fuoriuscita dell’anima dal corpo di chi era appena morto. Danno anche un nome particolare a questa essenza mostruosa di colore bianco, che sbuca fuori contorcendosi esitante tipo ectoplasma, ma non è un ectoplasma. Lo chiamano in un modo strano e pensano sia, appunto, l’anima del soggetto. Usano una macchina da ripresa inventata da loro forse dopo aver scoperto qualche particolare proprietà aggeggiando con delle lenti.

Pubblicato in Film dimenticato, horror, mistero, titolo scoperto 1 commento

Film familgia benestante con figli scappa perseguitata – Risolto

Ricordo solo qualche flash perchè lo vidi da bambino..film forse italiano, probabilmente è in bianco e nero. Storia di una famiglia benestante con diversi figli che abita in una villa dotata di un bel giardino dietro la villa con degli alberi. In tutto ciò mi ricordo una storia d’ amore tra una figlia e un personaggio del luogo, la quale storia è fodamentale alla trama (non mi ricordo se lui li tradisce o li aiuta) Alla fine l’ intera famiglia è costretta a scappare (qualche passaggio segreto? E poi in macchina? ) Non mi ricordo se ciò era dovuto al fatto che qualcuno di loro avesse compiuto un misfatto, oppure se perchè erano perseguitati. Penso sia più probabile quest’ ultima ipotesi ma non so dire quale fosse il motivo della persecuzione..forse perchè ebrei? Ma non sono certo che fosse datato a metà novecento oppure prima.

Pubblicato in bianco e nero, drammatico, Film dimenticato, tanti anni fa, titolo scoperto 3 commenti

Moglie conosce l’amante del marito

Una moglie innammorata viene convocata in un paese esotico per riconoscere il corpo di un uomo che si rivelerà essere suo marito. Scopre così che suo marito pur amandola tantissimo aveva un altro grande amore e non volendo o potendo decidere si toglie la vita. Conoscerà anche la giovane e bellissima amante e la capirà.

Pubblicato in Film dimenticato Lascia un commento

Ragazzo che combatte contro delle spie – Risolto

Ricordo questo film dove il protagonista era un ragazzo il cui padre era un militare e con cui aveva un rapporto conflittuale. Ricordo che parlava con la proiezione mentale di suo padre che si chiamava Jack. Ricordo infine che una di queste spie era una coppia di anziani e a lei mancavano due dita.

Pubblicato in Film dimenticato, titolo scoperto 1 commento