Film drammatico ambientato a Roma, in estate, anni ’60

Film visto in TV diversi anni fa, ambientato a Roma in estate. Tra i protagonisti una bella ragazza “disinibita” che sfarfalla da un uomo all’altro, facendo perdere la testa ad uno in particolare. Non ricordo dettagli della trama, ma ho trovato struggenti le riprese e la fotografia dei quartieri semideserti di Roma in agosto col caldo torrido, suggeriscono solitudine e malinconia… Ricordo che alla fine l’uomo che durante il film aveva perso la testa per la ragazza farfallona si decide a mandarla a stendere, la ragazza,forse per la prima volta in vita sua, si rende conto che stavolta è lei ad essere rifiutata, e se ne va nel caldo del quartiere deserto (inquadratura finale prima dei titoli di coda). Potrebbe essere in bianco e nero, e *NON* si tratta di “Un amore a Roma” (già controllato).

Pubblicato in anni 60, drammatico, Film dimenticato, psicologico, romantico 4 commenti

Ragazza in gita scolastica si accorda con le amiche per restare nel luogo della gita dove pare che ci sia un serial killer

Ho visto questo film negli anni ’80. Una scolaresca è in gita in un luogo poco antropizzato dove si dice che ci sia un serrial Killer. Una (o due) delle alunne decide di mostrare il suo coraggio restando in quel luogo. Quando l’autobus sta per partire, l’insegnante fa l’appello e delle amiche, d’accordo con la protagonista, pronunciano “presente” per lei. L’autobus parte e lei resta sola in balia di uno psicopatico.

Pubblicato in anni 70, anni 80, Film dimenticato, giallo, horror, thriller 3 commenti

Si amano, ma lui muore. Lei va alla fiera delle macchine di cui lui aveva parlato e che adorava.

Si tratta di due ragazzi che vanno al liceo. Lui è terribilmente antipatico e scontroso a causa di una malattia, per questo motivo ha paura ad amare e ad essere amato. Non vuole che altre persone a parte i suoi genitori soffrano per lui. In qualche modo, che non ricordo, i due protagonisti si incontrano e lei si interessa a lui fino ad innamorarsene. Per un po’ i due si frequentano fino a quando lui non si fa più sentire. Allora lei inizia a cercarlo, va nel posto in cui lui lavora ma non lo trova, però incontra uno/a bambino/a che lo conosce perché fanno la stessa terapia nello stesso ospedale, così lei viene a sapere della malattia di cui lui soffre. Lo cerca a casa sua, ma dai genitori scopre che era andato in aereoporto per andare il più lontano possibile da lei, sempre a causa della sua malattia. I due si rincontrano lì e decidono di fidanzarsi nuovamente e di vivere insieme i giorni che consentirà loro il destino. Poco tempo dopo lui muore allora lei va a una fiera di macchina di cui lui glene aveva parlato, e che adorava. Vi prego aiutatemi a scoprire il titolo è almeno 6 anni che cerco questo film!

Pubblicato in adolescenziale, drammatico, Film dimenticato, romantico 1 commento

La statuetta che fissa un punto preciso della casa

Una donna ha una mappa/libro, che prima era appartenuta a suo padre o suo nonno (oppure l’avevano fatta loro). Questa mappa/libro porta a un tesoro (presuppongono). La donna parla con uno che abitava con suo padre/nonno, il quale le dice che la aiuterà a risolvere questo mistero. A un certo punto leggono sulla mappa/libro, che devono trovare un punto fissato da qualcuno. In quel momento, l’uomo che sta aiutando la donna, le dice che suo padre/nonno aveva messo una statua/statuetta sulla loro libreria (o uno scaffale) e si era raccomandato che non fosse mai spostata, proprio perché doveva fissare nel punto in cui portava la mappa/libro!

Pubblicato in Film dimenticato 3 commenti

Film adolescenziale francese

Non ricordo molto di questo film, che ho visto più di una volta il sabato o la domenica pomeriggio su Italia uno più di 5 anni fa… praticamente racconta di una ragazza francese alla prese con il primo amore, la madre aveva i capelli rossi e faceva tipo l’organizzatrice di incontri… ad un certo punto la sorellina dice alla madre che la sorella più di grande si stava preparando per “la prima volta” e in un altro punto del film la ragazza vede insieme il suo ragazzo (che è tipo uno sbandato se non sbaglio) con un’altra ragazza che ala fine si scopre essere la cugina (sempre se non mi sto sbagliando ahahha)

Pubblicato in adolescenziale, anni 2000-attuale, Film dimenticato, francese 2 commenti

vendetta, questo è l’obbiettivo.

Una città divisa, dove si trova la parte ricca da una parte e quella povera dall’altra, ci sono molte divergenze e tutte le due parti fanno di tutto per ottenere il “potere”; quindi ci sono bande, sopratutto due, in una di queste bande viene ammazzato un componente. Un ragazzo fa di tutto per avvicinarsi a questa ragazza e alla fine lei crede che sia vero amore, ma poi si scoprirà che l’obbiettivo finale era vendicare suo cugino (il ragazzo ucciso) e lo fa ammazzando il fratello della ragazza. E se non ricordo male lo fa al ballo di fine anno.

Pubblicato in adolescenziale, americano, anni 2000-attuale, drammatico, Film dimenticato, sentimentale 1 commento

Il ragno.

Durante la seconda guerra mondiale, in Inghilterra un ladro tenta di scassinare una cassaforte. Catturato, viene convinto essendo un abile scassinatore di aprire una cassaforte dove i nazisti tengono i nomi dei loro collaborazionisti. Colpo di scena finale tra i nomi c’è anche quello della donna che lui si era innamorato. So che nel titolo c’è la parola ragno ed è un film in bianco nero. Grazie.

Pubblicato in Film dimenticato 1 commento

Serie tv o sceneggiato esoterico

Ricordo una donna distesa su un letto con una tunica bianca una camicia bianca. Questa donna era tenuta in vita grazie a trasfusioni di sangue effettuate attraverso un muro forato. Era ambientato nell’800 perché ricordo abiti d’epoca e carrozze. Grazie

Pubblicato in a puntate, anni 70, Film dimenticato, horror, in costume 2 commenti

La ragazza che batteva il pugno – Risolto

Il film parla di una bambina, alla quale muore il papà. Lei ha un vizio, battere il pugno su una superfice. Ogni pugno corrisponde ad un numero, questa bambina cresce e diventa bulimica, inizia ad insegnare in una scuola elementare matematica, dove incontra un insegnate che succesivamente l’ha aiuterà a sconfiggere la bulimia.

Pubblicato in anni 2000-attuale, Film dimenticato, romantico, sentimentale, titolo scoperto 4 commenti

Cadavere scompare: romanzo giallo anni 50.

Trama di un incipit di un romanzo giallo cominciato a leggere prima del 1960 e mai più finito. Un uomo cammina sotto la pioggia e fa la filosofica considerazione che, in fin dei conti, non è poi così fastidioso farlo perché, avendo i vestiti completamente inzuppati, di acqua non ne può entrare più. Entra in un palazzo, va in un appartamento e vi trova un cadavere. Esce per chiamare la polizia che arriva dopo un po’ di tempo, rientra nell’appartamente ma il cadavere non c’è più. Tutto qui. Lo so che è poco, ma poco è ciò che lessi. Mi picerebbe sapere il titolo e leggere il resto del romanzo. Grazie a tutti.

Pubblicato in Film dimenticato, tanti anni fa, tratto da un libro Lascia un commento

Donna violentata in una baracca.

Salve a tutti. Una sera ho visto in tv il brano di un film facendo zapping. Una prigioniera viene ubriacata dai carcerieri, credo con della vodka. La portano fuori e la fanno uscire, di notte e a piedi nudi nella neve, per trasferirla da una baracca ad un’altra. Una volta dentro ed al caldo, i secondini le affidano la bottiglia di liquore da terminare, la spogliano e la violentano. La donna rompe la bottiglia sul pavimento e si ferisce una mano volontariamente sui cocci di vetro, come se volesse evitare la sofferenza morale superandola col dolore fisico. Azzarderei trattarsi di un film o una fiction riguardante un gulag sovietico, ma non ho visto altro che quel brano. Ringrazio in anticipo chi vorrà aiutarmi.

Pubblicato in carcerario, drammatico, Film dimenticato, italiano, tanti anni fa Lascia un commento

Parassita per avere successo con le donne

Mi ricordo che il protagonista è uno studente che non ha fortuna con le donne. Viene infettato da una scienziata bionda con una specie di parassita che quando si attiva rende il protagonista irresistibile con le donne

Pubblicato in americano, anni 80, anni 90, commedia, fantascienza, Film dimenticato 2 commenti

Psicologo con vari pazienti di cui uno omicida

Ciao a tutti, cerco il titolo di un film un po´ datato, forse degli anni 90. Il film racconta la storia di un psicologo che vive in una casa con delle porte munite di serrature, antifurti, . … per paura, mi sembra di ricordare, di essere ucciso. Tale medico ha vari pazienti che vanno a trovarlo tutti insieme. Alcuni avevano dei tic/vizi. Ricordo che uno di questi pazienti aveva il vizio di ordinare in base alla dimensione i vari libri nello scaffale dello studio. Sul finale si scopre che uno di tali pazienti in realtà era una donna travestita, che credo cerchi di uccidere il medico. Qualcuno conosce questo film e mi aiuta a trovare il titolo?

Pubblicato in Film dimenticato, poliziesco, psicologico 1 commento

Drammatica storia d’amore tra uomo bianco e donna di colore

Premetto di ricordare veramente poco della trama, vidi il film da bambina e in modo decisamente distratto. Complessivamente: il film, in bianco e nero se non ricordo male, è ambientato nel periodo dell’America razzista e tratta della difficoltosa storia d’amore tra un ragazzo bianco ed una ragazza di colore. L’unica scena che ricordo in modo più o meno definito (per quanto possano essere affidabili i ricordi infantili) è il momento in cui, mentre il ragazzo e la ragazza si trovano nella stessa casa a conversare, un gruppo di ragazzi, che credo fossero amici di lui, irrompono nella struttura aggredendo la ragazza con l’intenzione di intraprendere uno stupro collettivo. Il ragazzo (il fidanzato di lei) quindi, per evitare di insospettire gli amici e non incorrere i problematiche varie, si vede costretto a stuprare la ragazza.

Pubblicato in drammatico, Film dimenticato Lascia un commento

Droga

Parla di un ragazzo che dopo aver fatto una rapina scappa, il film inizia con lui che corre

Pubblicato in adolescenziale, Film dimenticato, italiano 1 commento