Donna malata di tubercolosi

Un ragazzo s’innamora di una donna malata di tubercolosi, c’è infatti una scena dove lei tossisce davanti al lavandino riempiendolo di sangue, quando questa donna muore il ragazzo incontra un’altra donna, in una scena si trovano soli in una stanza lei si spoglia e gli fa vedere che ha una malattia alle gambe, lui non si mostra scosso dal problema, al contrario, la spinge a continuare. Intraprendono una storia. Sul finale questa donna si sente finalmente felice ha un braccialetto al polso che le ha regalato il ragazzo,sta passeggiando da sola lungo le vie di questo paese dove c’è un mercato e subito dopo si vede la scena dove lei è sotto le macerie ,o meglio, si vede solamente il polso con il braccialetto dorato che spunta dalle macerie.

Pubblicato in drammatico, Film dimenticato, tanti anni fa Lascia un commento

industriale del nord e capo operai meridionale

“Un industriale del nord che possiede una fabbrica ha problemi con i suoi operai che sono capeggiati da un operaio meridionale che li escogita allo sciopero e all`ammutinamento..alla fine l`industriale riesce a convincere il capo operai meridionale di calmare tutti in cambio di tanti milioni di lire..dopo aver preso il malloppo il meridionale decide di ritornare per sempre al suo paese con i soldi nella valigia, e prende il treno per il sud e si trova in una cabina del treno con una bionda formosa che (detto in breve) comincia a sedurlo! e alla sua insaputa li ruba i soldi(sborsati da suo marito) e lui scopre questo quando la signora scende dal treno(alla stazione di Firenze credo) e lui si affaccia dal finestrino per cercarla dopo che se ne accorto che la valigia con i soldi e` sparita e remane sbalordito quando vede lei impellicciata si avvia verso un signore che la aspettava sul marciapiede, l`braccia e la bacia(mentre il treno riparte) e quel signore non era altro che` l`industriale (e la complice era la moglie)
Grazie tante e spero che mi puoi aiutare.
Saluti e Grazie in anticipo.

Pubblicato in anni 70, anni 80, commedia, Film dimenticato, italiano Lascia un commento

Bambina salvata da un uomo d’affari

C’era questa bambina che viveva insieme ad altre bambine e con una donna che le “sfruttava” facendole lavare il pavimento o i piatti, poi essa una volta esce e un uomo d’affari la salva perché sta per essere investita, così, grazie a lei, quest’uomo diventa molto famoso e quindi decide di farsi vedere dalle telecamere con questa bambina e poi non mi ricordo più come va a finire

Pubblicato in americano, anni 2000-attuale, commedia, Film dimenticato 1 commento

Demone in casa

Alcuni ragazzi affittano una casa assieme e mi ricordo una scena dove lei è su una scala che pittura una stanza e mi pare ci sia anche il fidanzato. Un’altra scena dove lei si sente chiamare dall’amica tipo dalla cantina, ma in casa in realtà non c’è nessuno e mi pare che l’amica rientra poco dopo. Lei scende in cantina e vede questo demone rosso che striscia verso di lei e scappa a piangere in bagno. Questo demone a quanto pare prende le sembianze dei ragazzi della casa perché in una scena il ragazzo bacia la ragazza che diventa cenere, quindi in realtà non è veramente lei ma il demone. Io spero che siano tutti ricordi dello stesso film ahah. Il film non credo sia troppo vecchio e non mi ricordo se l’ho guardato in streaming o su netflix o prime video. Non credo sia uscito prima del 2010.

Pubblicato in anni 2000-attuale, anni 2010, Film dimenticato, horror Lascia un commento

Epilogo ragazza a Miami con la refurtiva nascosta nel divano – Risolto

Nell’epilogo della storia, la ragazza fidanzata di uno dei protagonisti fugge in un appartamento comprato a Miami, salvandosi dalla vendetta dei criminali. Nella scena, arriva in un grande appartamento completamente vuoto in un edificio alto tutto bianco.
Appena arrivata, bussano alla porta i trasportatori che le chiedono dove posso poggiare il divano. Appena vanno via, lei cerca all’interno la refurtiva di banconote. Felice di aver ritrovato la refurtiva come secondo i piani; va sul balcone a guardare il panorama indossando degli occhiali da sole. Li, la vicina, una signora che sta innaffiando dei vasi di fiori sull”altro balcone, le dice all’improvviso sorprendendola dalla contemplazione del pamorama: <>
A queste parole, il momento di felicità si interrompe; perché pensa al suo compagno, che ha fatto in modo che si salvasse, non è con lei e al fatto che in un certo modo l’ha raggirato per salvarsi, a discapito anche degli altri componenti del gruppo del colpo che hanno fatto tutti una brutta fine. Lei è l’unica che è riuscita a uscirne vincitrice salvando la sua parte di bottino.

Pubblicato in americano, anni 2000-attuale, anni 90, azione, drammatico, Film dimenticato, thriller, titolo scoperto 3 commenti

nonno e nipote – Risolto

la storia di un anziano che non vuole aiuto dalla figlia, ma il nipote l aiuta a trovare l’anima gemella su siti per incontri amorosi

Pubblicato in anni 20, commedia, Film dimenticato, francese, spagnolo, titolo scoperto 1 commento

Mago Gino

Canzone dell’inizio anni ’90, probabilmente uscita nello stesso periodo in cui ci fu il tormentone “FikiFiki” e “Andreotti” di Baccini. Ricordo alcune parole ma facendo una ricerca su google non trovo nulla. Una parte del testo era questa:

“Passa il Mago Gino, cosa ci vuoi far?
Lascia il bigliettino e non lo puoi toccar!
E chi lo tocca? Lo picchio!”

Ditemi che non è un ricordo malsano della mia infanzia e che esiste davvero.

Pubblicato in anni 90, Canzone dimenticata, Film dimenticato, italiano 1 commento

Ragazzo dorme in un ipermercato

Purtroppo ho pochissimi indizi, lo vidi in fascia pomeridiana una quindicina di anni fa mi sembra su canale5. Può essere degli anni ’90.
Film drammatico, classica pellicola da orario pomeridiano, dove questo ragazzo irrequieto e problematico si rifugiava di notte all’interno di un Ipermercato (penso americano) consumando cibo e bevande. Il tipo poteva avere sui 14 anni, look trasandato in stile hip hop, mi pare avesse anche uno skateboard; verso la metà del film ha un confronto con la madre dopo che il suo “rifugio” viene scoperto. Trattava il tema del disagio adolescenziale e la difficoltà dei rapporti all’interno di determinati nuclei famigliari. Non ricordo altro.

Pubblicato in adolescenziale, anni 90, drammatico, Film dimenticato 1 commento

Film hard in prigione

Un gruppo di amici ricchi studi delle solite cose decidono di passare una notte in carcere. Il film inizia con la voce di una ragazza che racconta la trama del film nel mentre una macchina nera di avvicina ad una prigione. Appena arrivati vengono spogliati lavati e vestiti da carcerati per essere portati in cella.

Pubblicato in anni 2000-attuale, anni 2010, Film dimenticato, hard Lascia un commento

Amici fanno festa a casa di un amico – Risolto

Non ricordo il titolo del film ma era una commedia ambientato in estate al mare dove un amico organizza una festa a casa di un suo amico con la piscina.
E lui si sveglia al mattino e va nella doccia e vede una ragazza che si fa la doccia (riccia) e lei la saluta con tranquillità. E verso la fine se film arrivano i genitori di lui e il ragazzo e ubriaco.
Film penso anni 90 -80 commedia italiana penso.
Ps. C’è anche una scena dove un protagonista va al mare con una bionda e si inamorata di lei.

Pubblicato in americano, anni 80, anni 90, comiche, commedia, Film dimenticato, italiano, titolo scoperto 2 commenti

Donne rapite da uno psicopatico – Risolto

Uno psicopatico rapisce alcune donne e le nasconde in un capannone/fienile. Ogni donna è rinchiusa in un angusta gabbia. Le gabbie accatastate formano una struttura piramidale. Lo psicopatico abusa sistematicamente delle donne. Il protagonista ( il marito di una donna rapita) rintraccia la moglie, uccide lo psicopatico e libera la donna, tuttavia lei, irrimediabilmente traumatizzata dalla lunga prigionia, lo accusa di averla danneggiata poichè aveva impiegato molti anni per guadagnarsi il privilegio di essere rinchiusa nella gabbia situata in cima alla struttura piramidale (riservata alla favorita dello psicopatico).
La moglie uccide l’uomo alla guida dell’auto che li riporterà a casa.
Se ricordo bene, era un film ad episodi, ovviamente noir.

Pubblicato in Film dimenticato, titolo scoperto 1 commento

Villaggio di gente poverissima – Risolto

Film piuttosto vecchio, forse di una trentina d’anni.
Villaggio abitato da persone poverissime situato, credo, in Asia. Fa molto freddo. A causa della povertà estrema c’è l’abitudine di lasciar morire gli anziani quando non sono più utili e produttivi. Un giovane vuole portare via suo padre a morire solo sulla montagna ma il padre si oppone disperatamente.
Una donna anziana, invece, pur essendo ancora in gamba si rompe da sola gli incisivi
sbattendoli contro qualcosa nella speranza di essere portata a morire.
Una ragazza ruba, per fame, un po’ di cibo da una tenda vicina e viene allora, credo, uccisa, credo sepolta viva, non ne sono certa.
Un film che descrive condizioni di vita durissime.

Pubblicato in Film dimenticato, titolo scoperto 2 commenti

Bambina perde i genitori in un incidente e un uomo e una donna sono costretti a prenderla con se – Risolto

C’è questa bambina di pochi mesi a cui muoiono entrambi i genitori in un incidente. Un uomo e una donna (che non stanno insieme) si ritrovano a doversi occupare insieme di questa bambina perché scelti dai genitori prima di morire (credo fossero padrino e madrina della bambina o qualcosa del genere). Allora all’inizio sono un po’ in difficoltà ma poi piano piano si abituano, vedono la bimba muovere i primi passi, dire la sua prima parola, ecc.

Pubblicato in americano, anni 2000-attuale, commedia, Film dimenticato, titolo scoperto 1 commento

pigmalione

Un anziano professore o studioso incontra una giovane donna, una giovane ragazza. Tra i due nasce un’amicizia. Lei insegna a lui a ritrovare passione nella vita. Lui insegna a lei la vita che già conosce. Uno scambio alla pari. Lui diventa per lei una sorta di pigmalione.

Pubblicato in americano, anni 2000-attuale, anni 2010, commedia, Film dimenticato, francese, inglese, romantico 2 commenti

Coppia da in adozione bimbo e si incontrano ad una partita 28 anni dopo

Ricordo un vecchio film per la TV in cui una coppia di ragazzi del liceo da in adozione un bambino e dopo 28 anni si rivede durante una partita, dopo che il loro figlio li ha rintracciati.
Ricordo una scena di loro due sugli spalti e mi pare che lei aveva i capelli biondi mossi e non molto corti.

Pubblicato in americano, drammatico, Film dimenticato, film tv, tanti anni fa 3 commenti