Gatta cresce e incomincia a diventare umanoide

Film di Paolo D’A.:

Salve.
Io cerco un’animazione penso che sia degli anni 80 ma non ne sono sicuro parla di una madre che lavora nel campo delle modifiche genetiche ambientato nel futuro che regala a suo figlio una gatta; all’inizio questa si comporta come una gatta man mano che cresce incomincia a diventare umanoide stando eretta e scopre anche il linguaggio. Il bambino e la gatta crescono insieme diventando inseparabili.Il bambino (ormai diventato un ragazzo) vede la sua amica gatta (diventata un’umanoide dalle sembianze feline) sopra il cadavere di sua madre con le zampe sporche di sangue che scappa via, il ragazzo allora vota tutta la sua vita alla ricerca della gatta per vendicarsi. Solo alla fine si scoprirà  che non è stata lei ad uccidere la madre ma il suo datore di lavoro per cause che non ricordo. La scena che mi colpì di più oltre all’evoluzione da gatta a umanoide è il ragazzo che uccide l’umanoide e questa in fin di vita gli svela il mistero di sua madre ma ormai è troppo tardi.

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in animazione, anni 80, Film dimenticato e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    2 risposte a Gatta cresce e incomincia a diventare umanoide

    1. avatar Giuli scrive:

      io mi ricordo di NUKU NUKU, l’invincibile ragazza gatta…

    2. avatar shadowing gana scrive:

      E’ un cartone giapponese del bravissimo Osamu Tezuka il titolo e’ “Bagi” ,recentemente e’ stato ripubblicato in un cofanetto che contiene altri anime dello stesso autore.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *