il sosia

Film dove ingaggiano un sosia per uccidere un terrorista

Pubblicato in americano, anni 90, Film dimenticato 1 commento

Porta a vetro “assassina” – Risolto

Salve a tutti e grazie per questo sito. Di un film, credo degli anni ’90 e made in USA, visto in TV nei primi anni 2000, ricordo solo una scena. Una sera, dall’interno della villa in cui si sta svolgendo un party, si vede un ragazzo che, dopo aver parlato con altri invitati, corre per rientrare. Ma non si accorge che sta per passare attraverso una porta a vetro chiusa che, essendo trasparente, a lui sembra aperta. L’impatto infrange la porta e i pezzi di vetro feriscono il ragazzo che, in poco tempo, muore dissanguato. Qualcuno conosce questa sequenza? Grazie.

Pubblicato in americano, anni 80, anni 90, commedia, drammatico, Film dimenticato, titolo scoperto 7 commenti

Basato su racconti di hg wells

Ricordo solo una scena. Un uomo su un planetoide fatto esclusivamente da quadrati tutti uguali, profondi qualche metro presumibilmente per non far scappare le persone. All’interno di ogni quadrato è presente una persona. I quadrati ricordo si contavano a milioni o almeno questa era la sensazione. Forse il protagonista era un serial killer.

Pubblicato in a puntate, americano, fantascienza, Film dimenticato 1 commento

Ricordo solo uno spezzone

Purtroppo non ricordo la trama, ma solo una scena: il protagonista è in un bar e vede una donna bellissima. Poco dopo si sveglia e scopre di essere in un manicomio e la donna di cui sopra, si scopre essere l’infermiera (o la dottoressa) che lo tiene in cura.

Pubblicato in anni 2000-attuale, Film dimenticato, onirico, psicologico, surreale, thriller Lascia un commento

Bambino supereroe

Un bambino vive con i suoi genitori su in pianeta giallo

Pubblicato in animazione, anni 60, Film dimenticato, giapponese Lascia un commento

Parassita alieno che crea illusioni

Ricordo poco di questo film, probabilmente l’ho visto prima del 2006/2007. C’è quest’uomo che sta da solo su un’ astronave o pianeta (sicuramente non sulla terra). Ad un certo punto si risveglia sul pianeta terra, non sa come ci sia arrivato, e tutta la famiglia gli dice che in realtà è sempre stato lì, non è mai partito per lo spazio, e lui ci crede. Poi all’improvviso si risveglia di nuovo sull’astronave, e stessa storia, questa sembra la realtà mentre quella prima sembra un sogno. E così via, avanti e indietro, non si capisce quale sia la realtà finché la spiegazione ci arriva nel finale del film, dove il protagonista sta viaggiando nello spazio in una piccola capsula, con un alieno a forma di ragno sul suo petto, il che ci fa capire che è stata tutta un’illusione.

Pubblicato in americano, anni 2000-attuale, anni 90, fantascienza, Film dimenticato 2 commenti

Romeo e giulietta in america prima della seconda guerra mondialr

Siamo in america California forse. Vigilia della seconda guerra mondiale. Un ragazzo di origine giapponese si innamora di i a ragazza americana. Con Pearl Harbour il loro amore viene messo in crisi e finirà tragicamente con lui che farà harakiri

Pubblicato in americano, anni 70, drammatico, Film dimenticato 1 commento

incontri di amanti

Una ragazza giovane un po’ in carne frequenta un anziano con cui fa sesso in varie forme, però ha anche un fidanzato con il quale fa sesso normalmente, alla fine rinuncerà a incontrare l’anziano che nel frattempo si è innamorato di lei.

Pubblicato in anni 2000-attuale, anni 90, drammatico, erotico, Film dimenticato, francese 1 commento

scienziati registrano la mente, uno muore durante la registrazione

C’è un gruppo di scienziati che costruisce un apparecchio che può registrare tutto quello che il soggetto prova, vede e sente. All’inizio l’apparecchio è grande come uno zaino collegato a un casco alla fine viene migliorato fino alle dimensioni di un cerchietto per capelli. Uno degli scienziati, mi pare una donna, muore mentre si sta registrando. Un collega vuole vedere la registrazione e ci riesce. Si ha quindi una visione dopo la morte rappresentata con un piano in cui ci sono delle sfere e il punto di vista si sposta tra le diverse sfere che sono i ricordi del morto.

Pubblicato in americano, anni 90, drammatico, fantascienza, Film dimenticato, thriller 1 commento

Programma televisivo- reality estremo

Reality credo statunitense con sfide estreme. Partecipano 4 squadre ognuna di 5-6 persone ambo sessi. Ogni squadra ha il suo colore -blu verde rosso azzurro-che corrisponde a quello dei costumi dei suoi membri. Conduce una presentatrice giovane e bruna. Ricordo in particolare una prova che si è svolta all’interno di una grotta. 2 membri per ogni squadra vengono scelti. Uno si distende supino in una bara di vetro con addosso alcuni grossi serpenti, a questo punto la scatola viene chiusa su di lui con 3 lucchetti dei quali il concorrente non ha la chiave. Rimane così coricato intanto che il suo compagno trovi le chiavi giuste e qui viene il bello. Viene ammanettato dietro la schiena e avvicinato a 1 enorme bacinella trasparente che contiene viscere di animali, sangue e frattaglie varie. Usando la bocca deve cercare le chiavi in essa contenute immergendo la faccia nelle interiora e nel sangue. Una volta trovate le consegna attraverso un buco del sarcofago al suo compagno ma non è detto che tutte siano quelle giuste e perciò aprano i lucchetti. Infatti non tutti hanno superato la prova e il concorrente disteso tra le serpi non è potuto uscire nel tempo max e così passare il turno. Non ricordo molto altro ma credo sia recente può avere al max 10 anni

Pubblicato in americano, anni 2000-attuale, Film dimenticato, programma televisivo 1 commento

Video you tube canzone fake simple minds

Salve… … cerco un video che avevo visto su you tube anni fa… , la canzone dei simple minds fake—-, il video era basato sulla notte e le stelle del cielo che girano velocemente… non ricordo come ero riuscito a vederlo, non lo trovo piu. ‘… che sia stato rimosso non lo so’ grazie in anticipo.

Pubblicato in anni 2000-attuale, Film dimenticato, inglese, musicale Lascia un commento

Film con Carlo Verdone – Risolto

Carlo Verdone conosce una ragazza non vedente, lui le fa credere varie cose non vere. La fa guidare in un ampio spazio facendole credere di essere altrove e lei finge di credergli.

Pubblicato in anni 2000-attuale, anni 90, commedia rosa, Film dimenticato, italiano, titolo scoperto 3 commenti

Murale di Pegaso – Risolto

Il film è degli anni ‘90, genere drammatico, e si svolge in una scuola americana. Parlava se non ricordo male di una classe difficile e di un nuovo professore. Verso la fine del film uno studente dipinge un murale di Pegaso sul muro della scuola. Aveva chiesto all’insegnante se poteva dipingere qualsiasi cosa volesse e l’insegnante aveva risposto “non donne nude! ”. Il film alla fine dice che quel murale rimase intatto negli anni e nessuno lo vandalizzò.

Pubblicato in americano, anni 90, drammatico, Film dimenticato, titolo scoperto 2 commenti

Torna in vita e poi si annega in mare

Una coppia felice. Lui muore e torna in vita richiamato da lei per amore, ma si decompone progressivamente e alla fine, infelice di questa nuova esistenza, si lascia annegare in mare.

Pubblicato in anni 70, Film dimenticato, sentimentale 3 commenti

Corti d’autore internazionali

Corto 1 animazione
Un ragazzo, insieme al padre, sta giocando a palla sulle colline della sua città. Un alieno, nascosto nel cielo, inizia a prendersi la palla e a ridargliela giocando con lui. Succede qualcosa e l’alieno, con una pistola laser, uccide il ragazzo riducendolo a schizzi di sangue. Uccide poi anche il padre scioccato. Il corto finisce con l’alieno che gioca a pallone da solo. Corto 2
La scena si svolge in una prigione. Un secondino introduce ogni volta il prigioniero di turno in una cella. Questi tenta di scappare, arrampicandosi sul muro. Quando ci riesce si ritrova in una cella identica, con lo stesso secondino. Alla fine, si vedono queste stanze come una scatola di cerini dove il secondino imprigiona tutti i carcerati.

Pubblicato in animazione, anni 2010, carcerario, cortometraggio, drammatico, Film dimenticato, splatter, surreale Lascia un commento