vita incasinata

Un film francese in cui una donna separata con un figlio piccolo poco intelligente odia talmente un uomo anche lui con un figlio molto intelligente i due ragazzi vanno nella stessa scuola che poi lo fa andare a casa sua per dei lavori perché lui è uno squattrinato e rischia che le assistenti sociali gli portano via il figlio e si innamorano. Lui è amico di un’artista, ragazza giovane bionda che ama la natura e convince lui a portare il figlio da lei. Il titolo dovrebbe essere IL MIO MIGLIOR NEMICO.

Pubblicato in commedia, Film dimenticato 1 commento

Jesus

Tutto comincia con degli scavi effettuati dentro delle grotte situate sotto antiche rune nel bel mezzo del deserto… all’interno di una di queste, avviene il ritrovamento dei resti di un uomo, vecchi diverse centinaia di anni secondo il test del carbonio, che porta con sé il manuale d’istruzioni per un modello di fotocamera chiaramente risalente ad un epoca diversa da quella del cadavere. Resi conto dell’infinito mistero che si nascondeva dietro ciò che avevano rinvenuto, gli organizzatori di tale spedizione scientifica iniziano un percorso ricco di non pochi guai (assassini e torture) da parte di misteriosi individui disposti a tutto pur di impossessarsi di ciò che era stato trovato dentro quella grotta, così da non svelare il segreto che si nascondeva dietro a tutto ciò

Pubblicato in anni 2000-attuale, azione, Film dimenticato, mistero, religioso, thriller 1 commento

Erotico americano, lei bionda, il marito è un poliziotto cieco, ambientato in una fattoria

Erotico americano, lei bionda, bel fisico il marito è un poliziotto cieco, ambientato in una fattoria. Tradisce il marito con un ragazzo con i baffi
Titolo in inglese.

Pubblicato in americano, anni 2000-attuale, anni 80, anni 90, erotico, Film dimenticato, romantico 1 commento

Ragazzo tradisce la fidanzata con una nuova compagna di scuola – Risolto

Ciao a tutti!!! Sto cercando un thriller che ho visto su “la 5”, una decina di anni fa. Il protagonista è un ragazzo che va al liceo, ed è fidanzato con una sua compagna di scuola. Un giorno arriva una nuova compagna di classe, una ragazza bionda e riccia. La nuova ragazza diventa amica della sua fidanzata, e si fidanza con il suo migliore amico. Poi però la nuova ragazza incomincia a provarci con lui. Lui all’inizio respinge le sue avances ma poi cede e tradisce la sua fidanzata. Mi ricordo che lui e la sua amante fanno sesso per la prima volta nella piscina della loro scuola. Il ragazzo però poi si pente del tradimento e lascia la sua amante, la quale però non accetta di essere mollata e incomincia a perseguitare il ragazzo. La bionda si rivela psicopatica. Mi ricordo gli ppmette della droga nell’armadietto del ragazzo e poi comette degli omicidi per incastrare il ragazzo. Alla fine il ragazzo riesce a dimostrare la sua innocenza. La ragazza alla fine viene arrestata ma riesce a scappare. Grazie.

Pubblicato in americano, anni 2000-attuale, Film dimenticato, thriller, titolo scoperto 3 commenti

isola faro ragazza che ascolta il vento

C’è una ragazza/donna che abita in un’isola. C’è un faro, mi sembra di ricordare. La ragazza sa ascoltare quello che il vento porta con sè. E’ un film di tanti anni fa (forse anni 60 o 70) Vi sarei MOLTO grato se a qualcuno venisse in mente il titolo e mi potesse aiutare. Grazie Nando

Pubblicato in anni 60, anni 70, Film dimenticato, romantico, sentimentale 2 commenti

Cane che si scuote e sporca tutta la camera – Risolto

In una famiglia umana c’è un grosso cane che, se ricordo bene, non è desiderato dal padre, mentre lo è da tutti gli altri membri della famiglia. In una scena il cane si scuote e il movimento del pelo fa schizzare della sporcizia su tutti i mobili e le pareti della camera, facendo arrabbiare il padre.

Pubblicato in anni 2000-attuale, anni 90, commedia, Film dimenticato, film tv, titolo scoperto 2 commenti

Inquietante dispositivo elettronico con luce rossa

Questo film è un horror/thriller. Ricordo di averlo visto nei primi anni 2000 in TV. Non ricordo nulla della trama, soltanto che c’era una sorta di piccolo dispositivo elettronico da tenere in casa che emetteva una luce rossa. Il film ruota intorno a questo dispositivo e accadono delle cose inquietanti che fanno capire che questo dispositivo ha dei poteri soprannaturali o qualcosa del genere. Se ricordo bene, tramite esso vengono anche registrate o ascoltate delle voci di bambini.

Pubblicato in anni 2000-attuale, anni 90, Film dimenticato, film tv, horror, thriller 2 commenti

Invasione di formiche – Risolto

Ho visto questo film in TV nei primi anni 2000. Ricordo che è un horror/thriller in cui delle persone devono fare i conti con degli insetti pericolosi tipo formiche. Alla fine riescono ad eliminarli ma il film si conclude con un uovo che si schiude e fa capire che le formiche non sono ancora morte perché stanno rinascendo.

Pubblicato in anni 2000-attuale, anni 90, Film dimenticato, film tv, horror, thriller, titolo scoperto 3 commenti

Draghi

Un giovane ragazzo riesce ad uccidere un drago, successivamente si bagna nel suo sangue e a questo punto l’unico modo per ferirlo è colpirlo alle spalle.

Pubblicato in azione, Film dimenticato, mitologico 1 commento

thriller nella vasca da bagno – Risolto

Una donna, resa paralizzata, sta per annegare nella vasca da bagno ma riesce appena in tempo a salvarsi levando il tappo della vasca con il piede.

Pubblicato in Film dimenticato, titolo scoperto 2 commenti

Alieni

Film basato su un’invasione aliena. Alieni con un corpo simile a quelli del film starship troopers e un pugno di soldati che li combattono, sono costretti a rifugiarsi in una struttura. Successivamente si scopre che gli alieni si impossessano dei sopravvissuti che non sono più loro stessi e si creano come dei loro cloni. Se gli si apre la testa fuoriesce una specie di verme che è quello che causa la possessione. Il film finisce che solo una ragazza si salva mentre sale su un elicottero.

Pubblicato in americano, fantascienza, fantasy, Film dimenticato, horror 1 commento

storia di una famiglia ebrea – Risolto

Il film, se ricordo bene, è ambientato in Ungheria, fra il 1910 ed il 1945, e viene rievocato attraverso i ricordi di una nonna, la quale da bambina era stata adottata dagli zii che però non avevano rivelato agli altri due loro figli che in realtà era una loro cugina e non la sorella. La decisione di adottarla derivò dal fatto che i genitori della ragazza erano morti entrambi molto giovani (almeno questo è il mio ricordo). Col passar degli anni, crescendo, uno dei due fratelli avverte attrazione per la ragazza e le dichiara il suo amore, che nonostante ricambiato dalla stessa, viene però osteggiato dai genitori putativi, specie dalla madre. Nonostante, le resistenze di questa, il padre invece sembra finir per accettare lo stato delle cose e i due convolano a nozze. Da questo matrimonio nascono due figli, di cui uno diventerà un famoso campione mondiale di scherma del tempo, e nonostante fosse estraneo all’ambiente militare gli viene conferito il grado di capitano o colonello per consentirgli di rappresentare la squadra olimpica di scherma dell’Ungheria alle Olimpiadi di Berlino del 1936. La cognata, moglie del fratello, intanto si innamora di lui, e sull’onta emotiva del rapporto amoroso clandestino che i due intraprendono, cerca di convincere il cognato a fuggire con tutta la famiglia in America per l’avvento delle leggi razziali antisemitiche, che con l’avvento del nazismo, la Germania estende a tutti i territori da essa dominati, Ungheria compresa. Nonostante l’insistenza della cognata fedifraga, che in una riunione di famiglia illustra i reali pericoli rappresentati dalle leggi razziali naziste, il gruppo non riesce a mettersi in salvo e gran parte di loro viene spedita nei campi di concentramento, in quanto tutti di razza ebraica. A nulla servono i titoli olimpionici conquistati dallo schermidore che nel frattempo vine confinato nello stesso campo insieme al proprio figlio sedicenne, il quale vede morire il proprio padre (il campione di scherma) a seguito delle torture subite per opera di un gerarca nazista, che lo fa appendere nudo ad un albero lasciandolo morire congelato… a questo punto… mi addormento dinanzi alla tivù… non perché il film non fosse interessante… anzi… ma per via della stanchezza che avevo e per questo non ricordo più il seguito… vi ringrazio per l’aiuto che mi darete a ricordare il titolo…

Pubblicato in anni 2000-attuale, bellico, drammatico, Film dimenticato, titolo scoperto 2 commenti

Storia di Mc Pipp – Risolto

Un ragazzo di nome Mc Pipp (o simile) viene adottato in una famiglia di un paese dell’Inghilterra senza che lui lo sappia di essere stato adottato. Convinto di appartenere ad una famiglia povera, mano mano che cresce viene schernito è posto ai margini della società. Da adulto si innamora di una donna ricca che lo rifiuta pur sapendo del suo amore e preferendo un altro uomo con cui decide di sposarsi. Deluso, Mc Pipp va via, ma dopo poco tempo il medico del paese gli rivela la sua vera origine nobile. Mc Pipp decide di ritornare al paese e scopre che la donna di cui era innamorato è stata abbandonata sull’altare. La trova rinchiusa a lutto nella sua casa, ancora vestita da sposa e con il banchetto di nozze ormai marcito e divorato dai topi, con finestre e tende sbarrate. L’arrivo di Mc Pipp riporterà la luce in quella casa e l’amore tra i due

Pubblicato in americano, anni 40, bianco e nero, drammatico, Film dimenticato, inglese, irlandese, titolo scoperto 3 commenti

ragazza madre – Risolto

Ho il vago ricordo di un film nel quale c’è una ragazza madre che all’inizio tenta di tenere suo figlio, si fa ospitare da amici ma la cosa non funziona e alla fine se non mi sbaglio, da il figlio in adozione. Il titolo che mi gira nella testa è mai senza mio figlio o non abbandonerò mio figlio e la protagonista nei miei ricordi assomiglia a mariel Hemingway. Ricordo di aver visto questo fil negli anni 80
grazie

Pubblicato in anni 80, Film dimenticato, titolo scoperto 3 commenti

Gruppo di ragazzini, lei mostra parti intime a uno di loro – Risolto

Ho visto questo film su Rai 3 alcuni anni fa. Protagonisti dei ragazzini, sia maschi che femmine, che stanno spesso in strada. L’ambientazione dovrebbe essere abbastanza antica. Ricordo una scena in cui un ragazzino entra in bagno e trova una ragazzina, sempre del suo gruppo di amici, che sta sul vaso. A questo punto, lei dice una frase del tipo “Non hai mai visto una ragazza nuda” o una cosa del genere, e lui risponde che ne ha viste molte. Quindi lei si alza il vestito per mostrargli le parti intime.

Pubblicato in adolescenziale, anni 2000-attuale, anni 90, commedia, drammatico, Film dimenticato, film tv, psicologico, sportivo, storico, titolo scoperto 5 commenti