Scienziato pazzo viene miniaturizzato, eroe cita Louisa M. Alcott – Risolto

Film di brigitta:

Ancora un film di fantascienza da trovare, visto in tv una quindicina di anni fa.
Il cattivo era uno scienziato pazzo che aveva realizzato un raggio in grado di miniaturizzare tutto ciò che colpiva. Alla fine il raggio colpisce proprio la base dello scienziato, miniaturizzandola con dentro lo scienziato assieme a tutti i suoi seguaci. Uno degli “eroi”, scappati ovviamente all’ultimo secondo, commenta citando una frase del tipo “io sono il signore del mio piccolo regno”. Un altro gli chiede di chi sia la citazione e lui risponde “Louisa May Alcott” (l’autrice di “piccole donne”).
Purtroppo non ricordo praticamente nient’altro.

Pubblicato in fantascienza, Film dimenticato, titolo scoperto Contrassegnato , | 9 commenti

Ragazzo che gioca a pallacanestro si trasforma in un lupo mannaro – Risolto

Film di dbaccillieri:

Divertente Commedia americana anni 80/90. Ricordo solo di un ragazzo che giocava a pallacanestro nella scuola e che si trasformava in un lupo mannaro.

Pubblicato in adolescenziale, americano, bianco e nero, commedia, Film dimenticato, titolo scoperto Contrassegnato , , , , , , | 3 commenti

Ragazza non può rispondere perché non ha la bocca – Risolto

Film di Bea:

Ero piccola e sono morta di paura: film anni ’80 dell’orrore dove un bambino entra in una casa, entra in una stanza e vede di schiena una ragazza seduta per terra. La stanza era abbastanza spoglia. Il bambino chiama la ragazza ma qualcun altro gli dice che tanto non può rispondere perché non ha la bocca. A questo punto l’inquadratura passa di fronte alla ragazza e in effetti non aveva la bocca. Tutta la parte inferiore del viso era completamente liscia.

Pubblicato in anni 80, Film dimenticato, horror, titolo scoperto Contrassegnato , , , | 3 commenti

Veicoli sempre più fuori luogo passano in autostrada

Film di Yupa:

Può darsi che sia un film italiano, forse europeo. Difficilmente U.S.A.

Ne avevo visto uno spezzone a blob, penso negli anni Novanta.

Dalla fotografia mi pare che il film dovesse essere degli anni Settanta o Ottanta. Penso fosse un film realizzato a basso costo.

Ne ho visto solo una scena.
Ricordo un’autostrada, o comunque una strada abbastanza grande, con macchine e automobili e poi, a un certo punto, veicoli sempre più “fuori luogo” che passavano, tra cui un grande carro trainato da cavalli.
L’idea era quella di una scena surreale e sopra le righe, che ti faceva pensare: ma com’è possibile che mezzi del genere passino su un’autostrada?!
Mi ricordava certo cinema di Nichetti, o comunque certo cinema italiano “surreale” di quegli anni, o ancora certe scene un po’ oniriche-visionarie dei primi film di Fantozzi.
Le atmosfere, insomma, erano quelle.
Purtroppo non ricordo altro, anche perché era solo quello spezzone.

Pubblicato in anni 70, anni 80, demenziale, Film dimenticato, Serie B, surreale Contrassegnato , , | 2 commenti

Gente di una grande metropoli che scappa terrorizzata – Risolto

Film di Francesca:

Mi ricordo che nel trailer di questo film non si capiva niente, si vedeva solo la gente di una grande metropoli che scappava terrorizzata da non si sa cosa e tutti avevano paura di questa cosa che alla fine si scopre essere tipo un alieno che gira per la città  o una roba del genere.
Comunque è un film abbastanza recente, di uno o due anni fa al massimo.

Pubblicato in anni 2000-attuale, Film dimenticato, titolo scoperto Contrassegnato , , , | 3 commenti

Casa in cui sono rinchiusi dei fantasmi – Risolto

Film di Francesca:

Ricordo che i protagonisti di questo film, una famiglia mi pare, sono andati a vivere in questa casa splendida con le pareti trasparenti ma dove ci sono delle presenze che si possono vedere solo tramite degli occhiali speciali. E ad un certo punto salta il meccanismo che teneva rinchiusi i fantasmi in delle specie di celle e loro possono girare liberi.
Mi ricordo bene una scena dove la ragazza va in bagno e si lava il viso con l’acqua della vasca e la vasca è piena di sangue e c’è una bambina ma lei non la vede pechè non ha gli occhiali e infatti è tanon tranquilla!

Film di mary:

Sto cercando un film horror.. è ambientato in una casa fatta di specchi o vetri..anche le porte..dove pian piano venivano liberati degli zombie o cose del genere e uccidevano le persone che erano nella casa..mi pare che venivano liberati tramite un congegno..però alla fine quelli rimasti sono riusciti a salvarsi grazie a una specie di disegno sul pavimento…non ricordo tanto purtroppo..

Pubblicato in Film dimenticato, horror, titolo scoperto Contrassegnato , , | 2 commenti

Documentari sui poeti americani contemporanei

Film di Mickeyrourke85:

Era una serie di documentari sui poeti americani contemporanei, molto bello, mi sa su cult di sky o qualche altro canale di questo tipo.

Mostravano lunghi frame della città  americana (New York generalmente) e i sottotitoli mostravano la poesia di uno di questi poeti.

Inoltre c’era anche una bellissima colonna sonora a raccordo delle varie scene.

E interviste.

Bellissimo!

Pubblicato in anni 2000-attuale, documentario, Film dimenticato Contrassegnato | Lascia un commento

Surfista hawaiano diventa campione di snowboard

Film di Mickeyrourke85:

Questo ragazzino surfista hawaiano che va tipo sulle nevi e diventa un campione pure di snowboard.

(era un film spazzatura però bella l’atmosfera positiva)

P.S. il classico film da 15.00 su italia 1, d’estate, quando non fanno niente e fa caldo.

Pubblicato in americano, Film dimenticato Contrassegnato , | 2 commenti

Ragazza che si concede volentieri viene stuprata

Film di Rita:

Ciao qualche tmpo fa sulla rai ho visto un film che parlava di una ragazza adolescente, che si concedava facilmente agli uomini, per questo era definita una ragazza facile.
Poi accade che un tipo che frequenta la sua scuola la stupri, e da li inizia la sua battaglia per dimostrare che non era consenziente.
Grazie

Pubblicato in drammatico, Film dimenticato Contrassegnato , | 5 commenti

Storia di ragazzi in un quartiere americano di una grande città

Film di Mickeyrourke85:

Allora:

parla di questi ragazzi in un quartiere americano di una grande città.

In pratica il film faceva abbastanza schifo, però era bella l’ambientazione metropolitana.

C’era questo fratello con questa sorella, tutti e due adolescenti, e tipo questo fratello maggiore aveva a che fare con una certa banda.

Inoltre facevano pure una mezza truffa con dei computer, mi pare.

P.S (E’ tipo del 2004..cose del genere, e l’hanno passato a sky circa tre anni fa…)

Pubblicato in americano, anni 2000-attuale, Film dimenticato Contrassegnato , | Lascia un commento

Strega con il cappuccio esce nelle notti di temporale,

Film di federica:

Ricordo che c’era una strega con il cappuccio che usciva nelle notti di temporale, ricordo un cocchiere senza testa se salivi su questo cocchio ti portava alla morte…ricordo di un padre che cerca sua figlia, abitavano in una fattoria sotto le montagne e ricordo dei gnomi che bevevano birra dentro una caverna con un vecchio barbuto…

Pubblicato in americano, fantasy, fiabesco, Film dimenticato Contrassegnato , , , | 1 commento

Ammanetta un uomo sotto l’acqua alla scaletta della piscina

Film di Anto:

Ricordo che in questo film c’è una scena erotica, nella quale una donna ammanetta un uomo sotto l’acqua alla scaletta della piscina. L’uomo muore.

Pubblicato in americano, anni 90, Film dimenticato, giallo, thriller Contrassegnato , , , , , | 1 commento

Trovano un liquido misterioso nei sotterranei di una chiesa

Film di andrea b.:

In una vecchia chiesa dei ricercatori svolgono degli studi, nei sotterranei della medesima è custodito un grande cilindro trasparente (tipo vetro) contenente un liquido misterioso che in alcune occasioni diventava luminoso. Intanto intorno alla chiesa si aggirano persone come se fossero attirate e si comportano come zombi. Chi si addormenta all’interno della chiesa, riceve strani messaggi dal futuro.

Pubblicato in americano, anni 70, fantasy, Film dimenticato, horror Contrassegnato , , , , , , , | 1 commento

Vede comparire un mostro orrendo che cerca di strangolarlo – Risolto

Film di Marco:

Non so se quello che ho visto sia stato un film o un telefilm, mi sembra che facesse parte di una serie tipo “Ai confini della realtà” o qualcosa del genere, ma a colori. Mi ricordo che il protagonista appena posava lo sguardo su uno specchio o su qualsiasi altra superficie in grado di riflettere la sua immagine vedeva comparire un mostro orrendo che cercava di strangolarlo. Mi sembra che una volta gli capitò di vederlo sulla superficie lucida del cofano di un’auto. Perciò si sforzava di evitare tutti gli oggetti che potessero costituire per lui un pericolo. A casa ricoprì tutti gli specchi e le superfici lucide. Poi non poteva neanche più uscire per timore di imbattersi nel suo riflesso. Ricordo che la scena finale lo ritrae sdraiato in un ospedale a seguito di un incidente collegato con questa maledizione. Mentre è ancora convalescente una sua amica, venuta ad assisterlo, avvicina a lui il volto – forse nell’atto di baciarlo – e improvvisamente a tradirlo sono proprio gli occhi di lei nei quali si specchia per l’ultima volta. Infatti mentre il mostro lo sta strangolando, nel vano tentativo di fuggire da quel tormento, balza dal letto e si suicida gettandosi dalla finestra.

Pubblicato in americano, anni 90, Film dimenticato, horror, serie televisiva, titolo scoperto Contrassegnato , , , , , , , , | 2 commenti

Entra in contatto con una bambina morta il cui corpo non è stato mai ritrovato – Risolto

Film di Usagi-chan:

Salve a tutti!
Da un po’ di tempo ho questo dubbio e credo che questo sito faccia proprio al caso mio.

Il film lo vidi una volta 5-6 anni fa e da allora mi è sempre rimasto impresso nella mente per alcune scene.

Trama:

Ricordo che un gruppo di persone, fra cui una bambina con i genitori, si trova in una villa grandissima. La bambina in qualche modo entra in contatto con una bambina morta il cui corpo non è stato mai ritrovato. Nel corso della storia avvengono cose molto strane che alla fine portano al ritrovamento del cadavere della bambina scomparsa dietro un muro. Ricordo inoltre che le cose non finiscono qui e gli eventi strani continuano. Non ricordo come ma anche la bambina in contatto con quella morta finisce dietro il muro e con lei ci sono tutte le sue bambole appese al soffitto come se fossero state impiccate.

Il film non è italiano e credo sia degli anni ’90.

Pubblicato in americano, anni 90, Film dimenticato, horror, titolo scoperto Contrassegnato , , , , , , , | 3 commenti