Di’ la tua

Archivio 1
Archivio 2
Archivio 3
Archivio 4
Archivio 5
Archivio 6
Archivio 7
Archivio 8
Archivio 9
Archivio 10


146 risposte a Di’ la tua

  1. avatar Pionchan scrive:

    Salve a tutti, oggi 5 maggio 2017 MemoCinema è stato trasferito in un nuovo server ed è stato aggiornato all’ultima versione di WordPress.
    Il passaggio è stato necessario per rendere stabile il sito, che soffriva di frequenti blocchi e risultava irraggiungibile.
    Il nuovo server è più veloce e performante perché meglio ottimizzato.

    Sono stati abbandonati programmi, plug-in e funzioni molto obsoleti che rallentavano e bloccavano il server e sono stati sostituiti con nuovi programmi.
    Il programma che crea il modulo per inviare nuove trame è completamente nuovo e anche quello per le segnalazioni delle trame risolte.
    Non c’era modo di tenere i vecchi programmi e per giunta erano causa di forti instabilità. Spero di aver trovato dei sostituti validi. Io li ho testati prima del passaggio al server nuovo e hanno sempre funzionato, ma la vera prova del fuoco è sempre sul campo, per cui staremo a vedere nei prossimi giorni se emerge qualche problema.

    Oltre a questioni legate a questi due programmi, potrebbero comparire problemi inattesi, la scomparsa di link o funzioni e la comparsa di problemi nel testo. Ogni segnalazione sarà gradita.
    Alcuni problemi sono già noti, ad esempio non compare il nome di chi ha inviato la trama. Il server conosce il nome ma non lo mostra. Ho lavorato ad una soluzione, la potrò testare nei prossimi giorni.

    Con il passaggio al nuovo server ci saranno delle novità che fino ad oggi ci erano precluse, cercherò di rendere più facile rintracciare i priori commenti, ritrovare le proprie trame e in generale rendere meno ostile e più flessibile il sito.
    Vi ringrazio per la pazienza, vista la mia lentezza nel fare progressi, e per i vostri contributi nell’aiutarmi a rendere il sito sempre migliore.

    • avatar Giordano74 scrive:

      Ciao Pionchan, da amante del cinema ti dico che l’iniziativa è eccezionale e meriti tutto il successo che stai avendo e anche di più. Da web designer (e pensando certamente di continuare ad utilizzare questo sito in futuro) mi piacerebbe navigare in modo più chiaro alcune sezioni:
      -- “trame di film dimenticati” lo toglierei dal titolo e lo inserire i come tagline. Inventa un logo.
      -- menu principale più evidente e su mobile lo farei come pannello slider
      -- toglierei i correlati dalla trama del film
      inserito (ha senso in un magazine)
      -- su mobile eviterei di indentare le risposte ai commenti.
      Penso inoltre che valga veramente la pena pensare ad un minimo di restyling grafico, soprattutto per la navigazione da mobile, con elementi UI più grandi.
      In bocca al lupo e forza! ;-)

      • avatar Castàlia scrive:

        Sicuramente sei un amante del cinema, ma non tanto di MemoCinema che dimostri di conoscere poco. Per come la penso io… troppe richieste … Vivi e lascia vivere… smile Castàlia.

        • avatar Giordano74 scrive:

          Mai detto di essere esperto di Memocinema. Mi è parso di capire che le richieste vengono ben accolte, e molte erano tue ;-). È chiaro che possono essere accolte o no, ma gradirei che a rispondere fosse l’amministratore del sito…

      • avatar Pionchan scrive:

        Giordano, interessante intervento.
        Alcune cose che mi segnali hanno la loro ragion d’essere, vediamo però in dettaglio.

        — “trame di film dimenticati” lo toglierei dal titolo e lo inserire i come tagline.

        Mi dispiace, ma lo vorrei lasciare così. Nel corso degli anni ho fatto molti esperimenti per scoprire come essere visibile e come sono visto da altri siti, e ho compreso che il titolo deve essere descrittivo. Hai voglia a convincere motori di ricerca e siti altrui a mostrare la tagline, se non è allo stesso livello del titolo. Sarebbe bello essere come la Nike a cui basta il logo per far capire a tutti di che cosa si tratti. “Memocinema” da solo non riesce ad essere incisivo, per cui terrò l’aggiunta “trame di film dimenticati”.

        — Inventa un logo.

        Un logo esiste ed è quello che uso io nel mio avatar. Ne servirebbe uno più accattivante, ma non ne ho mai realmente sentito l’esigenza. Comprendo benissimo l’importanza di elementi grafici distintivi, ma questo è sito che vive comunque altrettanto bene senza un logo. Ho lavorato molto su testi e descrizioni per avere presenza sul web, pochissime volte mi sono trovato a dover disporre di elementi grafici, come un logo, da accompagnare al mio lavoro di promozione. Ma forse un giorno lo farò, non fa certo male averne uno.

        — menu principale più evidente e su mobile lo farei come pannello slider

        Si il menù va migliorato, e a dire il vero negli anni l’ho modificato per renderlo più gradevole. Su mobile ho investito pochissimo tempo per cui il layout è a dir poco primitivo e con esso il menù.

        — toglierei i correlati dalla trama del film
        inserito (ha senso in un magazine)

        Assolutamente contrario e per tanti motivo. Il plugin che genera i film correlati è particolarmente ben fatto e riesce a proporre spesso il medesimo film richiesto, inoltre fornisce varietà ai contenuti, permette di recuperare vecchie trame e infine è gradevole leggere trame correlate, per lo meno per me.

        — su mobile eviterei di indentare le risposte ai commenti.

        Vero, è un disastro, aggiusterò lo stile.

        Penso inoltre che valga veramente la pena pensare ad un minimo di restyling grafico, soprattutto per la navigazione da mobile, con elementi UI più grandi.

        Si e no allo stesso tempo. Sono restio a cambiare lo stile del sito, perché sai bene che ogni cambiamento rende sempre meno il feeling del sito a chi da tempo è abituato a certi colori e certe forme. Il sito ha avuto in verità numerosi restyling “segreti” che hanno interessato il tema al completo, che non è più lo stesso di quando il sito ha esordito.
        Ma non è un tema che era pensato per i dispositivi mobili, per cui quello che vedi ora su mobile è un frettoloso adattamento (di cui il menù è la cosa meno riuscita). Ho notato anche io che non basta, che occorre ingrandire alcuni elementi chiave e riposizionarli diversamente. Fortunatamente ho molta esperienza in questo campo, ma sfortunatamente ho poco tempo, per cui tutto procede gloriosamente solo nella mia mente. I messaggi come il tuo mi stimolano ad applicarmi per dedicare il tempo necessario a sistemare le cose, per cui grazie del tuo intervento.

    • avatar luciana scrive:

      Trovato questo sito per caso oggi, cercavo un film del quale non rammentavo il titolo…trovato!!!
      Complimenti per l’iniziativa, FUNZIONA!
      luciana

  2. avatar chribio scrive:

    Bene,Bene complimentoni e andiamo avanti cosi’ !!! smile

  3. avatar Castàlia scrive:

    Pionchan che dire? Penso che siamo su una buona strada… Anche per un aspetto che ho notato subito e sinceramente non mi piace perché rende la richiesta impersonale, anonima

    non compare il nome di chi ha inviato la trama. Il server conosce il nome ma non lo mostra.

    leggo

    Ho lavorato ad una soluzione, la potrò testare nei prossimi giorni.

    Che aggiungere? Soltanto: grazie per quello che fai. Sicuramente tutto è suscettibile di miglioramento, vedremo cosa succede. Intanto il sito si raggiunge che è una meraviglia… il resto verrà. Ciao, Angela.

    • avatar Castàlia scrive:

      Ciao, Pionchan: bene, bene ;-) adesso viene visualizzato il nome di chi ha inviato la richiesta. Perfetto! Piccola rifinitura: per la funzione modifica è rimasto il problema. Dopo aver fatto la modifica e salvato con successo… non appare la pagina modificata. E’ rimasta la situazione delineata tempo fa. Per il resto non ho riscontrato altro, per il momento. Ci aggiorneremo, eventualmente. Ciao, Angela.

  4. avatar Sonia scrive:

    ciao Pionchan , io ho riscontrato un altro problema .
    Quando si fa la ricerca per parole chiave , prima ti dava le possibili trame in ordine cronologico, dalla più recente alla meno. Ora invece le trame non hanno più un ordine. L’ordine cronologico a me era utile non so agli altri.
    Poi volevo sapere : E’ stato ripristinata la funzione che manda un’email se la trama riceve un commento???
    Se noto altro faccio sapere.
    ciao Sonia

    • avatar Pionchan scrive:

      Ciao Sonia, grazie mille. Indagherò sulle opzioni della funzione di ricerca, spero che ne abbia.
      L’invio dell’email può essere ripristinato ma mi occorrono ancora un paio di giorni per fare delle prove: attualmente ci sono numerose soluzioni per questa funzionalità, alcune delle quali sono più interessanti dello strumento usato un passato, che è un po’ difficile da gestire.

      Aggiornamento:
      ho installato un nuovo strumento che permette l’iscrizione ai commenti. All’apparenza sembra molto ben fatto, ora non resta che metterlo alla prova.
      L’ho impostato per iscrivere automaticamente gli autori delle trame (non quelle passate) alla loro richiesta, in tal modo i futuri autori riceveranno sempre una comunicazione via email, se hanno inserito un indirizzo valido.
      Forse non tutti vorranno ricevere email o forse invece sarà una cosa gradita anche a loro, sicuramente a noi permetterà di avere maggiori riscontri.
      Lo segnalerò nella pagina dell’invio di nuove trame, e vedrò di indicare chiaramente dove eventualmente disiscriversi.

    • avatar Pionchan scrive:

      A quanto sembra, la funzione di iscrizione ai commenti installata ieri non funziona. Personalmente non ricevo nulla e non vedo elencata nessuna iscrizione, nemmeno le mie, nella pagina di gestione.
      Per cui sospendo questo plugin e ne cerco uno nuovo.

      • avatar Sonia scrive:

        ahh peccato sad
        ho visto che sotto la finestra di commento compare ” Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.”
        speriamo che si possa ripristinare. attendiamo tuoi aggiornamenti.
        ciao sonia

        • avatar Pionchan scrive:

          Dopo una nuova installazione del plug-in ho cominciato a ricevere notifiche in merito ai commenti. Forse è la volta buona che funziona. Vediamo se continua così.

          Aggiornamento: ho cantato vittoria troppo presto: sebbene ora io riceva le email relative ai commenti, non sono in grado di cambiare le mie iscrizioni o a cancellarle. Toccherà mettersi a cercare un nuovo strumento.

          • avatar Sonia scrive:

            ma le email dovrebbero arrivare solo a chi scrive la trama o anche a chi ha commentato? come in FB per esempio.
            attendiamo aggiornamenti se ne hai .
            …..fiduciosi… smile
            ciao sonia

            • avatar Pionchan scrive:

              Dovrebbero arrivare a chi scrive la trama e a chiunque richieda di riceverle, ma non funziona! wacko Ancora una volta rimuovo tutto e ricomincio la ricerca di uno strumento che faccia il suo dovere.

    • avatar Pionchan scrive:

      A differenza di te e di Barbara, i risultati delle mie ricerche sono in ordine cronologico. Senza riscontro del problema mi sarà difficile trovare una soluzione, per cui mi occorre ancora un po’di tempo per indagare.

      • avatar Pionchan scrive:

        Sonia, ho appena installato una funzione di ricerca piuttosto avanzata. Esiste in due versioni, gratuita e a pagamento. Quella a pagamento permette di cercare nei commenti, mentre quella installata adesso no.
        Se la ricerca nei commenti fosse fondamentale, potrei pensare a prendere la versione a pagamento (29 dollari), ma intanto prova la ricerca attuale e vedi se i risultati ti sembrano validi. Io sono riuscito a trovare una trama specifica molto rapidamente digitando ad esempio “bambino alieno astronave spazio”, per il momento mi sembra uno strumento valido.

        • avatar Sonia scrive:

          no, secondo me non serve comprare nulla , una volta capito come funziona la ricerca ci si adatta .
          provo a spiegarmi : prima la ricerca metteva tutti i risultati in un unico ordine cronologico.
          Ora invece vengono prima messi i risultati che hanno nel titolo almeno una parola tra quelle immesse come chiave di ricerca ,e in ordine cronologico, dopodichè mette tutti gli altri risultati in cui le parole chiave sono solo nella trama , e sempre in ordine cronologico.
          Insomma una volta capito il sistema , in fondo non è poi così complicato.
          se ci dovessero essere altri problemi ti avviso
          ciao sonia

  5. avatar Castàlia scrive:

    Scusa Pionchan: non vorrei sembrare petulante o esagerata, ma ho notato poco fa che i segni che digitavo per le emoticon non corrispondono più alle stesse. Due (il sorriso e l’occhiolino) vengono “tradotte” allo stesso modo, in pratica sono uguali, un’altra (il sorriso più ampio) aveva un’espressione diabolica, un’altra ancora non è comparsa; insomma nell’ultimo commento inviato

    https://www.memocinema.com/?p=95900&cpage=1#comment-94653

    dopo aver provato e riprovato, ho eliminato. Non è di vitale importanza, ma come bisogna fare per mostrare le emoticons come prima? Vale anche come aggiornamento. Ciao, Angela.

    • avatar Pionchan scrive:

      Non è attiva nessuna funzione specifica per le faccine per cui quello che vedi è il risultato della funzione di modifica dei commenti. Per risolvere il problema della finestra che non ritorna alla schermata precedente dopo una modifica, ieri ho cambiato il plugin che permette le modifiche ai commenti. Non ho risolto, evidentemente il problema è altrove, ma intanto il nuovo plugin deve aver cambiato le impostazioni per le faccine. Attiverò una funzione specifica per le faccine con regole chiare appena ne trovo una facile e leggera.

      • avatar Castàlia scrive:

        Perfetto! Personalmente ho pazienza… molta; … ovviamente non con tutti. Come detto, per segnalare. Vedremo che accadrà in itinere. Grazie, ciao, Angela.

  6. avatar Barbara C. scrive:

    Ciao Pionchan, mi sono accorta che quando si utilizza la funzione di ricerca con le parole chiave le trame che risultano sono solo quelle che contengono la parola nel titolo, prima invece -- se non erro -- la parola poteva essere contenuta nel testo.
    Si può ripristinare come prima?
    Ciao smile
    Barbara

    • avatar Sonia scrive:

      ciao barbara non mi sembra che sia come dici tu , la ricerca funziona anche per le parole nella trama non solo nel titolo .
      forse non ti sei ritrovata , perché come ho già scritto anche sopra , i risultati non vengono più messi in ordine cronologico.
      forse prima mette quelle nel titolo e poi quelle anche nella trama.
      ciao sonia

  7. avatar Castàlia scrive:

    Scusa Pionchan: mi sono sempre vantata della mia ignoranza tecnologica, anzi ne vado fiera perché i miei orizzonti sono in altri campi… quel tanto che so relativamente a pc e altre diavolerie mi basta e avanza… però la mia sete di conoscenza non si ferma. Penso di interpretare anche il pensiero di altri. Il sito ora è una scoperta continua… per favore mi puoi spiegare che significano e a che servono quei due simboli che io vedo sotto la finestra “grassetto”? Mi rivolgo direttamente a te e non accetto spiegazioni da persone che hanno l’abitudine mentale allo spirito di derisione, come se la conoscenza tecnologica fosse un valore supremo. Ti ringrazio. Ciao, Angela.

    • avatar Pionchan scrive:

      Si tratta di due icone spuntate fuori dopo che ho aggiornato il plug-in per la correzione dei commenti. La prima icona con “ABC” serve a lanciare un controllo ortografico, ma non funziona. La seconda icona serve ad espandere le opzioni relative alla modifica di un commento. Ma anche questa non funziona. Tuttavia credo di sapere il motivo per cui questo plug-in non si comporta a dovere. Purtroppo devo comunque procedere per tentativi per poterlo risolvere.
      Intanto ho aggiunto delle faccine, spero che ti piacciano.

  8. avatar rosaM58 scrive:

    Scusate,perche’ mi sparisce sempre il nome rosaM58 ogni volta che vado ai commenti da inserire.? Mi sfugge qualcosa? O c’ e’ una nuova modalita’ per pubblicare i commenti ?

    • avatar Nya74 scrive:

      Controlla se sei loggata… anche a me fa lo stesso, a volte resta in memoria altre volte devo ricompilare o loggarmi di nuovo.

    • avatar Pionchan scrive:

      Ti compare forse “Autenticato come rosaM58” sopra l’area dove digitare i commenti?
      In questo caso come dice Nya74, il nome non compare perché hai fatto il login.

  9. avatar rosaM58 scrive:

    Ok grazie mille. smile

  10. avatar chribio scrive:

    A parte questo … ho immesso nuovo “Avatar” ma non so’ se lo si vede (non quello vecchio con la “X Verde” …) !!!

  11. avatar chribio scrive:

    Ok si vede !!! heart

  12. avatar marco95 scrive:

    Salve, avrei una domanda: ho una richiesta ancora non risolta dopo due anni e mi chiedo come sia possibile, per gli altri, riuscire a vederla ed eventualmente a rispondere dopo così tanto tempo. Posso cancellare quella richiesta e ricrearla in modo che sia visibile ai nuovi visitatori?

  13. avatar Angelo S. scrive:

    Se può essere d’interesse comune: da qualche settimana il fondo amaranto delle pagine è tornato uniforme; sono sparite le strane tonalità a strisce che vedevo prima del rinnovamento del sito. Molto meglio così.

    Angelo S.

  14. avatar Castàlia scrive:

    Ciao, Pionchan: come mai è sparita la richiesta di Gin dal titolo Aiuto non ricordo ? richiesta da me risolta qualche minuto fa e per la quale l’utente aveva precisato, tra i due titoli da me forniti (Possession 2009… e La metà ignota, 1997) che trattavasi di Possession, come indicato fin da subito. Alla conferma dell’utente era seguita, come da prassi, la mia risposta. Cosa è avvenuto? E’ molto strano che, nel giro di pochi minuti, sparisca una richiesta risolta con commenti, video e conferma, con il sito messo a nuovo! E’ proprio il caso di Nato, Battezzato e Morto….come si dice dalle mie parti…
    Si può ripristinare il tutto? Forse ho una spiegazione. Ciao, Angela.

    • avatar Castàlia scrive:

      Aggiungo:

      Aiuto non ricordo

      Pubblicato il 15/05/2017
      Scritto da: Gin

      Il marito della donna muore, il fratello di lui finge che il marito della donna defunto viva in lui. Il fratello del marito morto riesce a convincere la moglie poichè “ruba” i ricordi del marito dalle foto di famiglia. Alla fine la donna scopre l’inganno e lo uccide.

      Il primo che mi viene in mente è “Possession”, 2009, remake del film sudcoreano Addicted (Jungdok) del 2002.

      http://it.wikipedia.org/wiki/Possession_(film_2009)

      Controlla anche
      “La metà ignota (Echo)”, 1997,

      http://www.filmtv.it/film/16516/la-meta-ignota/

      Erano seguite poi la conferma dell’utente e la mia risposta. Ciao, Castàlia.

    • avatar Pionchan scrive:

      Non si tratta di un errore del sito ma di un mio intervento.
      In genere cancello o rinomino le trame con titoli non conformi.
      Però talvolta non ho tempo per estrapolare e aggiungere un pur minimo titolo.
      Se l’autore della trama non fa lo sforzo di mettere un titolo valido e se ne frega delle regole, allora io non mi impegno per rimediare ai suoi errori e alla sua pigrizia. E la trama resta in attesa finché non ho voglia di sistemarla.
      Non voglio buttare al vento il tuo contributo per cui la trama in questione tornerà alla luce presto.

  15. avatar Ryan scrive:

    Buon pomeriggio volevo chiedervi una cosa…é circa una settimana che mi arrivano sulla mia e-mail tutte le trame che vengono pubblicate qui sul sito e vorrei cheidervi come posso disattivare questa cosa.

    • avatar Castàlia scrive:

      Ciao, penso che Pionchan ti darà indicazioni o ci penserà lui a disattivare… penso. unknw Ciao, Castàlia.

    • avatar Pionchan scrive:

      Ryan, 4 anni fa avevo lo stesso plug-in in uso ora per seguire il sito via email, quella volta ti sei iscritto. Ora che ho riattivato il plug-in, hai ripreso a ricevere le email. A quanto finora ho potuto vedere, io non posso cancellarti, ma tu forse sei in grado, se nelle email che ricevi c’è qualche link tipo “disiscriviti” o “smetti di seguire”. Io continuerò a indagare per capire come gestire meglio questo plug-in, tu intanto fammi sapere cosa trovi nelle email, se c’è questo link o no.

    • avatar Pionchan scrive:

      Ryan ho trovato come rimuovere il tuo indirizzo dall’iscrizione al sito. Da ora non dovresti più ricevere le email con le trame.

  16. avatar Castàlia scrive:

    Ciao, Pionchan… spero di essere chiara: nella pagina che viene aperta per scrivere e inviare il commento di risposta alla richiesta succede…

    Pubblicato il
    Scritto da: xxxx

    spiego: la data di pubblicazione appare per un attimo e poi scompare per ignota destinazione smile

    Il nome del richiedente invece rimane stabile, inchiodato al posto suo.

    Il fenomeno è comparso intorno alle 15,00.

    Se devo essere sincera, penso te ne sarai già accorto… penso… bye Angela.

  17. avatar Angelo S. scrive:

    Salve Pionchan,

    posso chiedere la rimozione di questa mia richiesta multipla di aprile 2014?
    https://www.memocinema.com/?p=84799

    Sono descritte troppe trame insieme (quattro); è meglio che vengano lette separatamente, ognuna col suo titolo, anche perché una delle quattro è risolta, le altre tre no.
    E’ una richiesta che ha generato e può continuare a generare confusione più che utili risposte.

    • avatar Pionchan scrive:

      Per me puoi anche lasciarla, ma se proprio insisti la tolgo. Forse hai letto il mio commento alla richiesta di Alessio in merito alle richieste multiple, in cui mi mostro un po’ scontento, ma non ho mai avuto in mente di intervenire retroattivamente. Oltretutto, alla tua richiesta è seguita una discussione che sarebbe peccato perdere.

      • avatar Angelo S. scrive:

        Va bene, lasciamola; però nell’elenco delle quattro richieste irrisolte manca la dicitura “risolto” alla fine del titolo dello spot dell’automobile (il quarto). Nella sua pagina specifica quella richiesta è risolta.

  18. avatar Stefano scrive:

    Ciao a tutti.
    E grazie a Memocinema di esistere., o meglio grazie a ci lo cura e lo sviluppa.
    Io sono un occasionale, non grande esperto di cinema, ma siete uno dei miei siti preferiti.
    Solo una cosa: noto che spesso trame ormai risolte non vengono segnalate come tali.
    Costa così tanto cliccare su risolto?

    Un abbraccio

  19. avatar Nya74 scrive:

    Ciao, scusa se ti rispondo io, ma il Risolto dovrebbe segnalarlo il richiedente, noi possiamo suggerire e Pionchan sistema i titoli, ma non possiamo accertare un Risolto se non siamo gli autori delle richieste. Sta a loro confermare. E a noi resta la speranza che ripassino per dare conferma… ciao… ^_^

    • avatar Giordano74 scrive:

      In realtà si potrebbe pensare anche ad un tempo limite per segnalarlo come “risolto”, dopodiché potrebbe passare all’archivio come “inrisolto”. Ciò farebbe in modo che l’autore vedrebbe sparire il suo titolo dalla home: se gli interessa lo va a cliccare, altrimenti comunque si puliscono le liste da articoli ormai non più di primo interesse.

  20. avatar Stefano scrive:

    Sì sì, certo è l’autore che deve confermare il risolto.
    Il mio era un invito, sia agli utenti sia a Pionchan perché insista sull’utilità e sulla correttezza di ripassare per dare conferma.

    Ciao

  21. avatar Flavio scrive:

    Buongiorno Pionchan,

    complimenti per il tuo grande lavoro.
    Oggi ho pubblicato la richiesta a nome “Cafè la Mama” e ringrazio ancora per l’ospitalità.

    Leggevo una tua riflessione di qualche anno fa che riporto di seguito:
    —————————————--
    Pionchan scrive:
    08/09/2009 alle 12:14 pm
    Eccezioni alle trame ce ne sono, riguardano sempre aspetti dimenticati come a volte personaggi, attori, colonne sonore, o anche libri dimenticati.
    Diciamo quindi che se e’ dimenticato va bene, scrivi pure quello che ti interessa sapere.

    Per chi invece cerca invece di rintracciare copie di vecchi film, sto pensado ad una piccola sezione a parte, tipo annunci brevi, vi interesssa?
    ———————————--

    Penso sarebbe una buona idea.
    Grazie
    Flavio

    • avatar Pionchan scrive:

      Flavio grazie a te per la partecipazione.
      Quella degli annunci è un idea che malauguratamente non ho mai messo in pratica, ma rimane valida e hai fatto bene a riprenderla. Cercherò lo strumento più adatto per concretizzare l’idea e vedrò di farla partire quest’estate.

  22. avatar Angelo S. scrive:

    A Pionchan:
    Ho appena pubblicato la trama “Orfeo -- opera rock italiana del 1970” ma il testo è apparso nel sito senza gli spazi interlinee che ho dato quando l’ho digitato nel campo di richiesta. A cosa si deve questa disfunzione?
    Grazie per l’aiuto.

    Angelo S.

    • avatar Pionchan scrive:

      Si tratta di un difetto di uno script di controllo ortografico. E’ capace di effettuare alcune brillanti sostituzioni di errori frequenti, ma non di rado lo fa scapito dei ritorni a capo e quindi rimuove eventuali interlinee manuali. Ci ho messo mano pesantemente in primavera e ne ho risolto tanti problemi, tranne quello dei ritorni a capo, perché, per alcuni aspetti legati a come i computer vedono i caratteri, si tratta di un elemento speciale da trattare diveramente. In parole poverissime è rognoso e inaspettatamente difficile. Ho aggiunto io a mano alcune interlinee nel tuo messaggio, sperando di aver potuto riflettere almeno in parte le tue iniziali impostazioni.

  23. avatar Angelo S. scrive:

    Salve Pionchan,

    a questa richiesta https://www.memocinema.com/?p=96476#comments un utente ha risposto inserendo anche un collegamento a un sito esplicitamente pornografico.
    Il suggeritore del titolo avrà agito a fin di bene, per ulteriore completezza della risposta, però un collegamento del genere in MemoCinema forse va contro certe regole di decenza di questo sito.

    Angelo S.

    • avatar Pionchan scrive:

      Ciao Angelo, mi spiace che ti turbi tanto quel link, in fondo è un link a un film. Dati i pochissimi casi analoghi passati, non ho mai pensato a regole di decenza per i link, a meno che non fossero quelli di messaggi di spam. Non è questo il caso. L’autore del messaggio ha messo un link attinente, questo bisogna riconoscerglielo. Per questa ragione non l’ho rimosso. Mi piacerebbe accontentarti ma mi secca punirlo per qualcosa che ha fatto in buona fede e per giunta fornendo delle informazioni utili -- anche se sgradite a chi non apprezza il genere. Sono anche dell’idea che in generale i link siano innocenti rispetto ai contenuti che essi linkano, perché altrimenti potremmo fare la guerra a Google per ogni pagina che ci propone che ci è sgradita.
      Riconosco che il sito linkato non ha solo il film in oggetto ma tutta una serie di contenuti molto espliciti, e che il passaggio dal sobrio ambiente di MemoCinema a un sito porno è un bel salto. Come risolvere? Ti faccio questa proposta, vediamo che ne pensi, si potrebbe lasciare il link -- in quanto attinente -- ma non cliccabile, come solo testo, oppure cliccabile ma con un avviso dinamico che dice ai visitatori “questo è un link a un sito pornografico, vuoi continuare?”, oppure una combinazione di queste cose, tipo un link non cliccabile con avviso (statico o dinamico), o un link coperto in modo che richieda una forma avviso e di conferma.
      Se pensi che queste soluzioni non siano comunque adeguate, posso anche accontentarti ma prima fammi sapere se, con quanto ho scritto, ho potuto stimolare una soluzione alternativa che possa essere un valido compromesso. Questa potrebbe essere utile anche per potermi regolare in futuro.

  24. avatar Nya74 scrive:

    Ciao Pionchan, avrei una domanda.
    Ho visto che ci sono richieste non confermate come risolte, vecchie di anche 5 o 6 anni. Per alleggerire il sito e smuovere i richiedenti non si potrebbe dare un limite di tempo alle richieste? Tipo, se entro 1 anno non tornano a dare conferma, vengono cancellate o messe in archivio, in modo che non siano più leggibili… non so… qualcosa che possa farli tornare… ovviamente è solo un’idea… ciaooo… ^_^

    • avatar Sonia scrive:

      però anche le vecchie richieste , risposte o non risposte ,confermate o meno , sono spesso state utili per richieste più recenti simili……
      memocinema non è solo un sito di richiesta ma anche una banca dati di trame ,risolte o meno.
      io non le cancellerei.

    • avatar Barbara C. scrive:

      Concordo con Sonia sul non cancellare. Spesso trame di anni fa sono tornate utili nelle risoluzioni più recenti perchè magari contenti qualche particolare che si andava a incrociare o arricchire una trama evidentemente simile.
      Ciao,
      Barbara

    • avatar Pionchan scrive:

      Ciao, scusa se rispondo molto tardi. Anche io sento l’esigenza di smuovere i richiedenti, pero’ cancellare la richiesta e con essa i nostri commenti, punisce anche noi. Una soluzione parziale al problema e’ gia’ stata adotatta un paio di anni fa, ovvero quando uno spedisce una trama poi si trova un vistoso messaggio che invita insistentemente a salvare l’indirizzo della propria trama. Questo non garantisce che uno torni a vedere le risposte ma fa in modo che l’indirizzo venga conservato, ed e’ una cosa importante perche’ molti mi hanno spesso detto in passato che non riuscivano a ritrovare la propria trama. Di questo ho colpa anche io che permetto l’invio di trame senza registrazione, se uno si registrasse e avesse un profilo, potrebbe essere piu’ facile tenere traccia della propria attivita’. Ma questa mancanza di profilo utente con un eventuale elenco di trame inviate a sua volta e’ dovuto agli strumenti utilizzati negli anni per ricevere le trame, facili per l’utente ma poco integrati con wordpress, il modulo di invio trame non associa la richiesta ad un utente anche se a noi umani sembra banale. Ho fatto di necessita’ virtu’, ho rinunciato alla registrazione, cosi’ almeno le persone intervengono piu’ volentieri. La scarsa integrazione non mi ha mai permesso di fornire ai visitatori una pagina del tipo “le mie trame” da mostare dopo un login. Per cui ho fatto in modo di insistere sulla necessita’ di salvare l’indirizzo. Questo consente a tanti di tornare sul sito.
      Pero’ non si applica alle vecchie trame, chi le ha inviate prima che mettessi l’avviso, probabilmente ha sottovalutato la difficolta’ di rintracciare la propria trama e forse ha perso traccia dell’invio. Per queste trame non possiamo farci molto. Non sono stato con le mani in mano negli anni precedenti, anche in passato ho provato altre cose, in particolare comunicazioni via email, ma qui sono andato incontro ad altri problemi molto tecnici che sarebbe lungo spiegare. In definitiva non ho intenzione di cancellare le vecchie trame, “alleggerirebbe” il sito, privando anche noi di qualcosa. Preferisco il sito cosi’, con una storia controversa piuttosto che mandare all’oblio i suoi contenuti. Ma ti ringrazio per aver sollevato la questione e lo scrivo senza retorica, perche’ da modo di riflettere ed eventualmente ripensare a soluzioni per il coinvolgimento delle persone, un problema importante che sta alla base dell’esistenza del sito stesso.

      • avatar Castàlia scrive:

        Ciao, Pionchan: bravo La saggezza e la diplomazia sono merce preziosa e non appartengono a tutti, ma solo a chi la possiede. In questi casi, dalle mie parti si usa una espressione… se la tua provenienza geografica è di una certa parte di Italia… capirai il mio dire. smile Castàlia.

  25. avatar Castàlia scrive:

    @Nya: mi sono già espressa anni fa su proposte simili alla tua, alle quali gli utenti di allora hanno risposto allo stesso modo. Si è ribadito più volte che MemoCinema (all’epoca Forgot) non è una collezione di risolti o meno, ma una antologia, una biblioteca, e non solo sul cinema, allestita impegnando il tempo e il sapere degli altri che, generosamente, abbracciano il concetto della condivisione. Fare piazza pulita di informazioni, di curiosità, di ricordi non è per niente una buona idea. Quello che è presente nel sito può essere utile a tutti, richiedenti o meno. Cancellare significa bruciare la memoria, la storia, la sensibilità, le emozioni e non avere riguardo per chi si è impegnato nel dare una risposta, giusta o sbagliata che sia. Io verso le cose ho un atteggiamento conservativo… l’idea stravagante, l’innovazione mi vanno bene se arricchiscono, non se impoveriscono. Ad eliminare si fa prima, prendiamo una ruspa ed è fatto; è a costruire che occorrono più energie… Ecco: MemoCinema è stato e viene costruito giorno dopo giorno… se cancelliamo le impronte di chi è passato, allora non vale la pena venire qui e condividere. In una parola, per me, come ho detto altre volte, anche le vecchie trame risolte o no devono rimanere dove sono. bye Castàlia.

    • avatar Nya74 scrive:

      Ciao Castália, io mi riferisco a quelle richieste che non hanno avuto risposte e nemmeno solleciti dal richiedente… come se fossero finite nel dimenticatoio appena inserite… ogni tanto appaiono… ma ti parlo di cose molto vecchie… secondo me si alleggerirebbe il sito… ma sta a Pionchan decidere ovviamente…

      • avatar Castàlia scrive:

        Allora dovremmo bruciare le biblioteche perché pensiamo che ci sono manoscritti che nessuno va a consultare? Cancelliamo le richieste che non hanno avuto risposta e quindi non servono? Ma quante volte sono state ripescate, portate alla ribalta e associate ad altre simili risolte? Io rimango della mia idea e non arretro di un millimetro. E non penso proprio di essere da sola! Ciao, Castàlia.

  26. avatar Angelo S. scrive:

    Questo è un problema molto più grande delle finalità di MemoCinema, però anche nel contesto prevalentemente dilettevole del nostro sito non possiamo fare a meno di notare il livello da schifo (scusatemi!) della grammatica, dell’ortografia e della sintassi di tante richieste e risposte.
    Tutto ciò si deve a qualcuno che anni fa avviò una decisa battaglia contro il cosiddetto nozionismo. Ringraziamo quegli “innovativi” saputi del piffero per i risultati che vediamo.

    • avatar CilloXX scrive:

      Hai perfettamente ragione.
      Nel caso specifico di MemoCinema è fastidioso trovarsi di fronte a richieste che risultano incomprensibili.
      Chi cerca aiuto dovrebbe spiegarsi nel modo migliore possibile, è anche una questione di semplice educazione.
      Non costa molto rileggere ciò che si è appena scritto e controllare che abbia un senso compiuto.
      A volte il titolo della richiesta contiene il titolo del film cercato, ciò dimostra che il richiedente non ha nemmeno provato a fare una misera ricerca con Google.
      Nel nostro caso sono solo film, ma su altri siti ci sono ragazzini che chiedono aiuto per risolvere banali problemi di matematica e compitini vari.
      Temo sia una caratteristica del mondo d’oggi, volere tutto subito, tutto più veloce e senza faticare.

  27. avatar eric scrive:

    L’unica via è scoraggiare richieste del genere non rispondendo, anche se si sa la risposta. Allo stesso modo quando troviamo titoli generici e inutili, trame postate nei commenti ad altre trame o quattro-parole-quattro di descrizione senza il minimo dettaglio.

    Non costa molto rileggere ciò che si è appena scritto e controllare che abbia un senso compiuto.

    Questo è il punto. Se il richiedente non spende cinque minuti neppure per leggere le faq, per scrivere un titolo appropriato o rendere una trama comprensibile; se, in altre parole, non investe su qualcosa che dovrebbe essere suo interesse trovare, forse tutto sommato non ci tiene poi tanto.

    • avatar Pionchan scrive:

      Comprendo e condivido i vostri pensieri sulle trame scritte male, mi sono molto impegnato per correggere le trame, purtroppo per quanto intervenga, il mio sforzo non basta mai e il mio tempo non e’ infinito ovviamente.
      Nel tempo ho cambiato approccio e ora se una trama e’ pessima, la elimino. diablo
      A volte mi dispiace, ma come dici bene Eric, se uno non investe tempo forse non ci tiene, a maggior ragione non vedo perche’ ci dobbiamo tenere noi.
      Ho anche adottato specifici strumenti per intervenire automaticamente su ortografia e punteggiatura, che, silenziosamente, hanno migliorato di molto la situazione. cool
      Visto che siamo in tema di pulizia e sintassi, mi scuso se in alcuni interventi come questo scrivo con gli apostrofi al posto delle lettere accentate, e’ una piccola cosa ma stona in una discussione in cui ci si lamenta di come scrivono gli altri. Ma viaggio spesso e non sempre ho a disposizione una tastiera italiana, per cui ricorro agli apostrofi… sempre meglio che scrivere “xke”. mail

      • avatar Castàlia scrive:

        Sicuramente meglio dare una parvenza grammaticale, che usare una grammatica inventata fatta di +, -, x che vanno benissimo in matematica, oppure adoperare l’idiota tvb che può avere tanti significati e in positivo e in negativo, certamente non pensati da chi lo ha inventato: evidentemente un soggetto stravagante e sconclusionato. Io con la mia tastiera italiana invece ho difficoltà a scrivere in portoghese o spagnolo e allora aggiro l’ostacolo per certi segni presenti in quelle lingue. Va bene, buon tutto, ciao, Castàlia.

  28. avatar Castàlia scrive:

    Pionchan, scusa non vorrei abusare della tua attenzione ma… non è colpa mia se ho capacità di osservazione. Ho notato che nella pagina principale non appaiono le sezioni dei film più richiesti con video e la sicurezza. Con tutto il lavoro che è stato fatto all’epoca! Il sito è stato dimidiato? Spero tanto di no!!! Ciao, Castàlia.

    • avatar nya74 scrive:

      Ciao Castàlia, a me si apre una finestrella con il link film con video sotto a “film più richiesti” e sicurezza sotto a “di la tua”… vai con il puntatore sui link, dovrebbero apparire anche a te…

    • avatar Pionchan scrive:

      Come dice nya, le voci che cerchi sono ancora presenti come sotto menù. Sto sperimentando qualche modifica.

      • avatar Castàlia scrive:

        Non c’ è nulla da fare, la classe non è acqua :
        sintetico ed esaustivo. Grazie, non vali quanto pesi, ma di più… molto, molto di più e ancora di più. Ciao, Castàlia.

      • avatar Nya74 scrive:

        Ciao, scusami, ti avevo scritto ma non credo che tu abbia letto… è sparita una richiesta appena inserita a cui avevo risposto… si può risolvere?

  29. avatar nya74 scrive:

    Ciao @pionchan, scusami… avevo appena risposto ad una richiesta ed è improvvisamente sparita…

  30. avatar Castàlia scrive:

    Ciao, Pionchan: stamattina collegandomi al sito è venuto fuori quanto segue (ho fatto copia/incolla):

    Si è verificato un problema con il certificato di sicurezza del sito Web.

    l problemi relativi al certificato di sicurezza possono indicare un tentativo di ingannare l’utente o di intercettare i dati inviati al server.

    È consigliabile chiudere la pagina Web e interrompere l’esplorazione del sito Web.

    Icona ConsigliatoFare clic qui per chiudere la pagina Web.

    Icona Non consigliataContinuare con il sito Web (scelta non consigliata).

    Ulteriori informazioni

    N.B.
    Inoltre nell’apposita finestra in alto non appare l’indirizzo del sito/pagina, ma: errore di certificato che maschera tutto perché premendo su una crocetta a lato compare, poi, la pagina del sito. Mi diventa una impresa inviare commenti. Di che trattasi? Non vorrei avere imbarcato qualche troiano; ma quando mi è apparsa stamattina quella pagina, non avevo ancora esplorato altro: mi ero collegata a Google e poi a MemoCinema ed è successo quanto detto. Spero di essermi espressa in modo decente… sai che tra me e i termini tecnologici non corre buon sangue. Aspetto lumi. Ciao, Angela.

    • avatar Barbara C. scrive:

      Ciao Angela, ciao Pionchan, ciao a tutti.
      Anche a me oggi è accaduta la stessa cosa. Non mi collegavo da giorni ed ho avuto questa “sorpresa”, di non poter accedere perchè scaduto il certificato di sicurezza di MemoCinema.
      Io ho ritenuto fosse per colpa degli aggiornamenti di Firefox, ho superato il problema mettendo un’eccezione.
      A questo punto attendo anch’io di sapere se è tutto a posto ;).
      Ciao,
      Barbara

      • avatar Castàlia scrive:

        Ciao, Barbara: Amara sorpresa… io rimango inchiodata alla mia teoria, basata su una lunga osservazione. Per la fretta, nel commento precedente ho omesso che fino al mio ultimo intervento di ieri sera ero nel mare della tranquillità… Tutto regolare. Stamattina… il caffè. Che incursione c’è stata durante le ore notturne italiane? unknw Ciao, Angela.

        • avatar Barbara C. scrive:

          Io con gli altri siti non riscontro alcun problema, quindi potrebbe effettivamente riguardare solo MemoCinema.
          Ma essendo anch’io non esperta di tali aspetti tecnici e non avendo frequentato il sito negli ultimi tempi, non azzardo altre teorie. Mah! unknw
          Buona giornata, ciao,
          Barbara

  31. avatar nya74 scrive:

    Anche a me è successo… ho aggirato con l’eccezione.

  32. avatar stefano scrive:

    Anche io lo stesso.
    Anche io aggiro…

  33. avatar chribio scrive:

    Non preoccupatevi anche poco fa per la prima volta e’ capitato anche a me questo piccolo inghippo.
    Un attimo di spavento (anche se ricordavo che qua qualcuno ebbe tempo fa da scrivere in merito a questo disguido,forse lo stesso “Pionchan” … comunque tutto risolto tramite l’eccezione gia’ scritta sopra precedentemente da “Nya” e/o “Barbara C.”.
    Dovrebbe essere tutto riconducibile all’aggiornamento di ieri di Firefox alla versione 56 tutto qui !
    wacko good bye

  34. avatar Castàlia scrive:

    Ciao a tutti voi: io non sono ferrata in certi settori, però sono sicura di non avere nulla a che fare con Firefox . Comunque, al di là di questa considerazione, mi sembra che il disguido che abbiamo riscontrato non ci sia più. Me ne sono accorta inviando poco fa il commento in

    https://www.memocinema.com/?p=97511&cpage=1#comment-98668

    Verificate pure voi. bravo Pionchan! thank_you.

    Ciao, Angela

    • avatar nya74 scrive:

      Una volta aggirato con l’eccezione il problema non si presenta più. Nel computer resta in memoria che il sito è sicuro quindi navigabile. Per fare la prova che suggerisci e vedere se @pionchan ha sistemato dovrei disattivare il permesso nel mio Macbook. Aspettiamo notizie da @pionchan… per ora va bene anche se lo uso così… mi basta che funzioni… yes

  35. avatar Pionchan scrive:

    Ciao a tutti, ho notato subito il problema questa mattina ma non ho avuto tempo per intervenire né per scrivervi due righe di spiegazione.
    Rispetto agli anni passati la sicurezza della navigazione ha assunto via via importanza sempre maggiore, tanto che sono sorti servizi di vario genere che certificano la sicurezza di un sito. Si basano tutti fondamentalmente su di un sistema di fiducia a catena, in genere inizia tutto con un certificatore ben noto ed istituzionale, per esempio la Nasa (per dirne una) o l’università di Harvard “certificano” un sito che conoscono bene, dicono in sostanza con un documento con firma digitale che il sito amico è legittimo, sicuro, non ruba i dati agli utenti, ecc. Non fanno nessuna verifica concreta, semplicemente concedono la propria fiducia. Questo sito certificato a sua volta può certificare un altro sito che gli è noto e così via a catena, fino ad arrivare a un sito che magari fa solo questo e diventa così un servizio di certificazione, a pagamento o gratuito e certifica la maggioranza di tutti gli altri siti. E’ una semplificazione, ma spero che renda l’idea. Un altro modo per spiegarlo è che è come un gruppo di persone che non si conoscono ma che sono tutti amici degli amici per cui si considerano tutti affidabili -- anche se tra loro c’è qualche mascalzone (visto che a breve diventa un gruppo di tutte le persone del mondo) -- e si scambiano a vicenda le chiavi del club che frequentano.
    Però i siti nel tempo cambiano, nei contenuti e nelle proprietà, per cui i certificati non sono eterni, e vanno rinnovati. Una certificazione dura solo 3 mesi. Molti siti la rinnovano in automatico, MemoCinema ne aveva una non impostata per rinnovarsi automaticamente per via di una configurazione un po’ complessa che mi ha costretto a seguire la procedura manualmente. Purtroppo nei giorni scorsi mi è passato di mente e oggi che dovevo rinnovare, sono stato impegnato, per cui per un po’ di ore il sito è stato senza certificazione. Funzionava ugualmente tutto, ma i moderni browser davano un avviso invadente perché sono diventati molto suscettibili in materia di sicurezza, pur tuttavia delegando all’utente ogni scelta. E’ un modo pensato non solo per mettere in guardia le persone da eventuali presunti pericoli, ma anche per tenere lontane dalle aziende dei browser eventuali cause legali. E’ lo stesso motivo per cui tocca autorizzare ogni app del telefono a usare il microfono o a scrivere nella memoria. Nel caso di un sito, aggiungendo un’eccezione si fa l’equivalente azione che si fa per le app, ci si assume la responsabilità delle eventuali conseguenze e si assolve l’intermediario. Poi c’è anche un discorso di criptatura dello scambio dei dati in cui non mi addentro.
    Comunque per farla breve (il papiro qui sopra è pensato in particolare per Castàlia che ama i miei interventi didattici) ho rinnovato il certificato e il problema è rientrato, vi chiedo scusa per il disagio.

    • avatar Castàlia scrive:

      thank_you Per avermi dedicato il tuo tempo e rivolto a me il papiro scintillante ed esaustivo. Sì, confesso: amo i tuoi interventi, ma ancora di più adoro la finezza del tuo cervello e la tua affidabilità. E’ vero, di mascalzoni/e in giro ce ne è più di uno/una…Eccome!…E sono dappertutto, purtroppo. Basta attrezzarsi… Tutto è bene quel che finisce bene, ma sappi che ero tranquillissima wink Ciao, Angela.

  36. avatar Barbara C. scrive:

    Grazie Pionchan per la tua esaustiva spiegazione e il rapido intervento risolutivo… ma non c’è nulla di cui tu ti debba scusare! bravo
    Ciao,
    Barbara

  37. avatar nya74 scrive:

    Grazie Pionchan…

  38. avatar chribio scrive:

    Come avete letto,nessun problema strano o chissa’ quale enigma nascosto … salutoni a tutti ! good wacko

  39. avatar BLUICE scrive:

    Sono stata felice di trovare il vostro sito. Ci sono titoli di film….che ho cercato, cercato, cercato…..senza nessuna traccia…..E ho guardato youtube, Wikipedia…..ricerche su Google e altri motori, niente….Scrivevo quello che sapevo e non mi usciva nulla.

    Invece grazie a voi, questi film che erano diventati un dubbio pesante….stanno trovando forma….nome….e risposte.

    Grazie al creatore del sito. Ed a tutti gli utenti che mi hanno aiutato fino ad ora, e che mi aiuteranno in futuro, per trovare il film….che sto cercando…..grazie a tutti.

    BLUE.

  40. avatar superfrup scrive:

    Una piccola statistica:
    Le richieste di questo portale sono in totale: 26337
    Le trame risolte sono: 15155 (58%)
    Le trame non risolte sono: 11182 (42%)

    Quindi se qualcuno scrive in questo portale ha più del 50% delle possibilità di trovare soluzione alla sua richiesta!
    Mi sembra più che favorevole per questo sito e per qualcuno che dovesse cercare risposta ai suoi ricordi (che diventan ossessione alle volte). smile

  41. avatar Castàlia scrive:

    Scusa, Pionchan: i commenti in https://www.memocinema.com/?p=97767&cpage=1#comment-99458 non mi passano. Una volta inviato appare questo scritto

    Array ( [comment] => Fabiana: “Sucker Punch”, 2011, comunque glielo avevo già indicato ma la richiedente/Sara lo ha escluso, infatti scrive che l\’ha visto quando era molto giovane. Ritiene che il film sia degli anni \’90 e Sucher Punch è del 2011. Castàlia bye [author] => Castàlia [email] => [url] => https://turbt [lh_zero_spam-nonce_value] => [submit] => Commento all\’articolo [comment_post_ID] => 97767 [comment_parent] => 0 [akismet_comment_nonce] => 6942e9544b [ak_js] => 1510912696188 )
    Che impedimento c’è? Vedi tu, ciao, Castàlia.

    • avatar Castàlia scrive:

      Ho riprovato diversamente, cosa ardua e non sempre praticabile per me, e il commento ora è visibile. Ma con la via normalmente percorsa si verifica quello che ho esposto sopra. Ciao, Castàlia

    • avatar Pionchan scrive:

      Ciao, non comprendo in che consista l’errore quando invii un commento. Pur leggendo quanto mi riporti, non vedo perché ti dovrebbe apparire un blocco di testo con i dati del messaggio… capita anche ad altri?
      Quando scrivi poi che riprovando diversamente il commento passa ma è una cosa ardua, cosa hai fatto? Cosa intendi con “non mi trovo con l’altro motore di ricerca”? Se mi dai qualche indicazione in più probabilmente posso scoprire di che si tratta.

      • avatar Castàlia scrive:

        Ciao, hai ragione; intendo che non mi trovo con google chrome con cui sto intervenendo e che mi visualizza i commenti come li vedete. Se invio il mio commento con google, il commento parte … ma poi viene visualizzato un fondo bianco con lo scritto che ho copiato per farmi capire, e che si estende per tutta la lunghezza del computer. Google con altri siti non mi crea problemi, e fino alla sera antecedente alla mia segnalazione era tutto nella normalità. Ora sono con google chrome, ma non mi sta simpatico… non mi ci trovo sad Per altro non ho fatto nulla di eretico. smile Non so se capita pure ad altri utenti unknw Angela bye

        • avatar Castàlia scrive:

          Ma proprio a me doveva succedere, a me che rifiuto la tecnologia e i suoi dannati termini pur conoscendo la lingua inglese e non solo? Mah! Sono avvilita cry sto pensando che… Castàlia bye

        • avatar Pionchan scrive:

          Grazie dei maggiori dettagli, indago sul problema.

          • avatar Castàlia scrive:

            Ah! Mi sono ricordata che da MemoCinema ero passata a SuperForgot, dove ho rintracciato un post per il quale volevo segnalare il risolto. Ho scritto il commento, ho inviato ma SuperForgot non ha visualizzato la pagina. Non ci ho fatto caso; succede anche altrove: impossibile da visualizzare. Sono ripassata a MemoCinema e il resto lo sai. Io mi muovo bene con Google e se ho tempo ti trovo pure quello che non c’è. Commento presente inviato con Google Chrome. Vedi tu, grazie, Angela.

            • avatar Castàlia scrive:

              Scusa, aggiungo particolare : windows 7 google e anche con google chrome. So bene che sono un pò arretrata e si è andati oltre, ma non mi ritrovo con altro. Per me, la punizione cry di cui sopra dipende da un aggiornamento poco accurato come hai scritto a nya. Scusami ancora. Ciao, Angela/Castàlia

  42. avatar nya74 scrive:

    Buongiorno a tutti… da stamattina il font delle richieste è più grande del solito… mentre il font del menù in alto è più piccolo… lo vedo solo io così?

  43. avatar chribio scrive:

    Si, “Nya” infatti anch’io ieri vedevo le scritte piu’ grandi !
    Ora tutto ok … salutoni wacko

    • avatar nya74 scrive:

      Hai visto! Allora non era solo sul mio mac… pensavo che Safari stesse facendo i capricci… ormai funziona male…

  44. avatar Stefano scrive:

    Ciao a tutti.
    Anche io ho il problema con Explorer per cui i commenti non passano ma appare la stringa di testo indicata qualche commento più sopra.
    COn Chrome invece funziona.
    Fino a un paio di giorni fa ero in Australia e pensavo il problema fosse dovuto al server con cui mi collegavo, ma invece me lo fa anche da casa.

    • avatar Castàlia scrive:

      Sì, con Chrome funziona ma personalmente mi complica la vita: se voglio agire secondo il mio stile devo fare fare qualche manovra in più; per vedere qualcosa su youtube devo passare a Internet Explorer (Google) perchè Chrome non mi fa vedere… se non l’inizio di ciò che mi interessa; per vedere tutto dovrei creare un account e questo non mi va. E’ un bel pasticcio per me, oltre che perdita di tempo… Non solo gli umani mi fanno la guerra, ora pure la tecnologia! Qualcuno sarà contento… Vediamo che succede unknw Ciao, Castàlia.

  45. avatar Castàlia scrive:

    Non ci capisco più nulla. Ora sia con Google che con Chrome mi risulta in moderazione un innocente commento in

    https://www.memocinema.com/?p=97860&cpage=1#comment-99609

    Lo stesso vale per due segnalazioni inviate a Dì a tua.

    Mah! Castàlia, bye

    • avatar Pionchan scrive:

      Non ti preoccupare, dev’essere colpa di un nuovo strumento di sicurezza che sto testando. A dire il vero tra le sue specifiche, che io legga, non riporta nulla in merito alla moderazione dei commenti, ma non può che essere lui, è un classico programma paranoico. Sto seguendo come si comporta, per cui risolverò eventuali problemi.

      • avatar Castàlia scrive:

        Lo stesso mi è accaduto poco fa con SuperForgot, dove ti ho lasciato un commento, scusa, in italiano. Non mi preoccupo, sono sul velluto con la tua affidabilità ma… per colpa dello strumento paranoico non vorrei diventare paranoica anche io: assicuro che guadagnerei la defenestrazione garantita. smile Ciao, Castàlia

        • avatar Pionchan scrive:

          Indagherò anche su SuperForgot. Intanto ho capito come riprodurre il problema dei commenti che hai con internet explorer. Non so ancora come risolverlo, mi dispiace. Ma almeno adesso posso fare dei test.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *