Perché McAfee sostiene che MemoCinema non sia un sito sicuro?

Da lungo tempo la McAfee segnala MemoCinema come sito non sicuro, addirittura ad alto rischio.
Questo si riflette nel software McAfee SiteAdvisor, che presenta un blocco di accesso a MemoCinema con avviso che invita a tornare nell’area protetta.

rapporto McAfee
rapporto McAfee

Non conoscendo i criteri di McAfee, non so a cosa sia dovuta la valutazione presente nel loro database.

MemoCinema non ha problemi di sicurezza a me noti, non ha nulla di particolare, non ospita malaware e per quanto ne sappia dopo oltre 9 anni di attività, non è dannoso per persone o cose. Bisognerebbe conoscere i criteri di Mcafee per capirne di più. Per permettermi di capire ed eventualmente risolvere rischi legati al sito, la Mcafee dovrebbe almeno rispondere.

Ho scritto alla McAfee diverse volte senza ottenere risposta, ho usato il loro modulo di contatto e l’email, sono diventaro membro della McAfee quale segnalatore di errori per proporre correzioni. Il tutto inutilmente, la pagina su MemoCinema non è mai cambiata e non ho mai ricevuto nulla da parte loro.

Non mi resta che considerare il rapporto di Mcafee come falso positivo. Per quel che mi riguarda, sono loro per me che hanno perso credibilità per la loro completa mancanza di una qualsiasi risposta, perfino la mancanza di un sistema di risposta automatica.
L’ultima risorsa sarebbe telefonargli, ma mi chiedo se devo realmente preoccuparmi di questa azienda, visto che altre aziende mi danno sempre riscontri validi.

Per Norton, Trend Micro, AVG e per Google, non risultano particolari problemi di sicurezza.
Io ne ho tratto le mie conclusioni, a voi le vostre.

rapporto Norton MemoCinema
rapporto Trend Micro MemoCinema
rapporto AVG MemoCinema
rapporto Google MemoCinema
rapporto scamanalyze.com


Una risposta a Perché McAfee sostiene che MemoCinema non sia un sito sicuro?

  1. avatar Yami scrive:

    Salve, é da teempo che ricordo pezzi di un film che vorrei tanto rivedere.
    Non so di che genere sia. Però,
    É su una bambina/ragazza che viene abusata sessualmente dal compagno della madre, la madre va a lavorare e lascia la figlia in mano di questo qui. Che per lei è un uomo gentile e affidabile penso, non sa cosa fa lui alla figlia quando se ne va. La madre a quanto pare quando torna dal lavoro passa il tempo insieme a loro due e non ha tempo di stare con la ragazza, che però è anche il compagno a dirle di fidarsi e andare tranquilla etc. La bambina non ha occasione di parlare con la madre.
    Mi sembra che l’inizio come scena è inquadrata la faccia di lei mentre viene abusata, ma non dice neanche una parola, espressione assente rivolta verso il balcone.
    Non ricordo esattamente in che momento ma lui la porta fuori a provare diversi vestiti, che lei debe per forza mostrare a lui come gli stanno, poi lui sceglie uno. Molto carino e sexy (nero forse?) bhe.. da questa scena ricordo solo che dopo la porta a casa vol vestito nuovo e la obbliga a spogliarsi per lui.
    Tra una cosa e l’altra ricordo scene con la madre, la figlia e il patrigno forse un cucina/sala pranzo.
    E come ultima scena ricordo che vieni inquadrata la stessa scena dell’inizio, ma finisce… che dopo lo sguardo al balcone, lei si butta giù.
    E li finisce il film

    Sarei super grata se qualcuno mi ricordasse il nome.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *