Storia di una passione senza sentimento – Risolto

Il film racconta di un rapporto passionale durato tutta una vita tra un pescatore di un piccolo paesino ed una ragazza benestante che saltuariamente va in vacanza un quel luogo. I due amanti si amano e si odiano. Lui, ragazzo semplice ed umile, cerca l’amore eterno e sopratutto una moglie con cui costruire una famiglia. Lei, benestante e di città, vuole da lui solo sesso ed evita accuratamente ogni forma di sentimentalismo. Trascorrono anche lunghi periodi senza che si incontrino ma ogni volta che si ritrovano finiscono sempre in quella casetta di pescatori travolti dal desiderio. Passano gli anni e lui decide di sposarsi per creare quella famiglia che sempre desiderava, lei non si oppone ma pretende che la loro storia non si interrompa. Lui rifiuta anche se ci sarà un’ultima travolgente notte. Il film si conclude con la morte del pescatore per una grave malattia e di lei che, saputa la notizia, si presenta al funerale accompagnata da un ragazzo che si scoprirà essere il figlio del pescatore.

Questa voce è stata pubblicata in anni 80, anni 90, Film dimenticato, neorealista, sentimentale, titolo scoperto. Contrassegna il permalink.
RSS dei commenti a questa trama




  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    3 risposte a Storia di una passione senza sentimento – Risolto

    1. avatar Castàlia scrive:

      “Il sale sulla pelle (Salt on our skin)”, 1992, tratto dal romanzo Les Vaisseaux du coeur, di Benoîte Groult, con Greta Scacchi. E’ conosciuto anche con il titolo USA “Desire”

      https://www.memocinema.com/?p=99720#comments … e altrove

      https://www.comingsoon.it/film/il-sale-sulla-pelle/35266/scheda/

      http://www.mymovies.it/dizionario/recensione.asp?id=21386

      Castàlia bye

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *