Rapimento neonato in Cina

Questa signora occidentale va in Cina (o giappone nob mi ricordo) con il figlio neonato. Quando si trova in spiaggia e parla con un vucumprá, questo la distrae e qualcuno le ruba il figlio. Tutto il film descrive lei che cerca suo figlio, viene picchiata, sparata e massacrata ma ovviamente non muore mai. Alla fine si scopre che è un’associazione russa che vende i bambini e l’aquirente era il padre del bambino ovvero il marito di lei

Questa voce è stata pubblicata in drammatico, Film dimenticato. Contrassegna il permalink.
RSS dei commenti a questa trama




  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    4 risposte a Rapimento neonato in Cina

    1. avatar Sonia scrive:

      è un film drammatico o d’azione? sapresti descrivere gli attori?

    2. avatar Michela scrive:

      Questa trama è praticamente identica a quella di un altro film (di cui però non ricordo il titolo). Una donna americana che, in seguito a una depressione post parto, decide di andare in vacanza in un paese arabo. Lei è un agente segreto e ha avuto il bambino da una relazione clandestina con un importante politico americano.
      Il bambino viene rapito in spiaggia mentre lei viene distratta da un complice che si spaccia per venditore ambulante. Riesce a rubare un’auto e inseguire il furgoncino che trasporta il bambino, uccide uno dei rapitori, ma poi viene fermata dalla polizia. Lei denuncia il rapimento ma il poliziotto non le crede perché trova nella sua borsa gli antidepressivi, indaga e apparentemente il bambino non risulta registrato all’hotel e nemmeno sull’aereo dove la donna ha viaggiato.
      Durante la storia la protagonista conosce una coppia, anche loro vittime del rapimento del loro figlio, e alla fine la protagonista riesce a trovare suo figlio e anche il figlio della coppia.
      Il politico si rivelerà il mandante del rapimento perché vuole liberarsi di questo figlio illegittimo, troppo “scomodo” per la sua carriera. È stato lui a contattare un gruppo di trafficanti che rapiscono i bambini per rivenderli a famiglie ricche.
      Probabilmente è un remake americano del film che hai visto te.

    3. avatar Sonia scrive:

      grazie Michela i particolari da te descritti sono stati di grande aiuto.
      si tratta di Never Let Go (2015) non mi risultano remake, probabilmente salvatore ricordava male il paese in cui si ambienta la storia.
      http://www.imdb.com/title/tt3833474/

      ciao sonia

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *