Donna subisce furto di chiavi di casa e si improvvisa cameriera

La vicenda si svolge in una città europea in riva al mare. Una donna, scesa a prelevare con il bancomat, subisce il furto della propria auto con le chiavi di casa a bordo. Disperata ferma un ragazzo in motorino e si lanciano all’inseguimento dei ladri, senza però raggiungerlo. La donna viene portata in un ristorante di pesce in riva al mare, dove in cambio di un pasto si offre come cameriera. Passa la notte fuori casa, ed il giorno successivo torna a fare la cameriera nel ristorante, dove arriva una comitiva di vecchi clienti in gita. Iniziano a palesarsi personaggi diversi, finché lei viene coinvolta nella preparazione di un’opera teatrale, che viene messa in scena nei resti di un tempio classico (anfiteatro? ) in riva al mare ed ha un buon successo di pubblico

Questa voce è stata pubblicata in anni 2000-attuale, commedia, Film dimenticato. Contrassegna il permalink.
RSS dei commenti a questa trama




  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    2 risposte a Donna subisce furto di chiavi di casa e si improvvisa cameriera

    1. avatar Sonia scrive:

      sapresti descrivere fisicamente la donna?

    2. avatar Paolo Coccettini scrive:

      Me la ricordo simile a Iaia Forte: bionda, capelli lunghi leggermente mossi, magra.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *