Tradimento e omicidi

Una donna pensa che il marito la tradisca, allora va in analisi da un terapeuta. Racconta i dettagli in cui anche lei tradisce lui. Alla fine del film si scopre che lei non era mai stata sposata, che non era suo marito e che era solo un’invenzione della sua mente.

Questa voce è stata pubblicata in Film dimenticato, thriller. Contrassegna il permalink.
RSS dei commenti a questa trama




  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    Una risposta a Tradimento e omicidi

    1. avatar drgonzo1985 scrive:

      Confidenze molto intime

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *