Una donna sola incontra un uomo, si innamorano ma lei gli racconta un sacco di bugie sul suo conto, innocenti bugie che in realtà sono sogni a occhi aperti

Una donna sola incontra un uomo (se non ricordo male con famiglia o separato, ma non ne sono sicura) sotto la pioggia, si innamorano e nasce una relazione. Dopo una lunga frequentazione la storia si fa più seria e lui sta prendendo un impegno con lei (non ricordo se lo fa lasciando la vecchia famiglia, presentandole i figli della precedente relazione o presentadola ai parenti). Per questa ragione organizza una festa, se non ricordo male, nella quale realizza che lei gli ha raccontato un sacco di bugie sul suo conto senza nessuna ragione. Si arrabbia, ma si rende poi conto che le buegie di lei sono in realtà innocenti e infantili, un modo per sognare ad occhi aperti, il che lo fa definitivamente innamorare e decidere di vivere questo sogno con lei. Se non sbaglio i due non sono giovanissimi

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in anni 2000-attuale, anni 80, anni 90, commedia, Film dimenticato, sentimentale. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *