Bambino demoniaco che diventa presidente.

Ciao a tutti. Ho un vago ricordo di sto film. Ciò che ricordo è che questo bambino già in fasce è come se fosse l’impersonificazione del demonio, infatti ha il potere di controllare delle ombre a forma di cane che solo poche altre persone possono vedere. Avanzando nel film lui diventa una persona pericolosa per il mondo, in quanto anche i presidenti più potenti iniziano a preoccuparsi.

Questa voce è stata pubblicata in anni 2000-attuale, catastrofico, drammatico, Film dimenticato, thriller. Contrassegna il permalink.
RSS dei commenti a questa trama




  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    5 risposte a Bambino demoniaco che diventa presidente.

    1. avatar Elena Gabrielli scrive:

      Forse era “The omen-Il Presagio”?

      • avatar Francesco scrive:

        Sfortunatamente non è questo. Purtroppo ho un ricordo molto molto vago di questo film, quindi non posso nemmeno descriverlo come si deve. L’unica cosa che ricordo sono dei demoni tipo cane, e qualche scenetta qua e la. Grazie comunque per l’aiuto.

    2. avatar chribio scrive:

      Beh,ovviamente avevo pensato anch’io lo stesso titolo ( good )!!!

      • avatar Francesco scrive:

        Sfortunatamente non è questo. Purtroppo ho un ricordo molto molto vago di questo film, quindi non posso nemmeno descriverlo come si deve. L’unica cosa che ricordo sono dei demoni tipo cane, e qualche scenetta qua e la. Grazie comunque per l’aiuto.

    3. avatar chribio scrive:

      Si’,diciamo che dei Cani forse Pitbull di colore nero ci sono … se non ricordo male in una scena con la morte del Prete mentre scavalcava un grosso Cancello (sfortunata “coincidenza” vista poco prima in una foto …) !!!
      Magari Ti ho dato qualche indizio in piu’ … wacko . bye

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *