Fuga d’amore con fine tragica

Il film racconta di due giovani, un ragazzo e una ragazza, che si conoscono durante una gara di tuffi illegale e in cui lei viene costretta dai suoi coetanei a buttarsi. I due ai innamorano ma il padre di lei è contrario a questa relazione quindi fuggono. Lei si taglia i capelli per non farsi riconoscere e cominciano a spostarsi facendo l’autostop ma hanno la polizia che li cerca. Alla fine vengono trovati e lui, considerato il rapitore di lei, viene sparato dalla polizia e muore.

Questa voce è stata pubblicata in anni 90, drammatico, Film dimenticato, romantico. Contrassegna il permalink.
RSS dei commenti a questa trama




  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    Una risposta a Fuga d’amore con fine tragica

    1. avatar Castàlia scrive:

      A me la seconda parte della richiesta e soprattutto l’epilogo del ragazzo ricordano “Due vite al massimo (Teenage Bonnie and Klepto Clyde)” del 1993

      http://www.filmscoop.it/film_al_cinema/duevitealmassimo.asp

      Ciao, Castàlia

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *