Virus informatico diventa reale – Risolto

Non ricordo bene l’inizio. Ad un certo punto l’antagonista del film (sono convinto fosse tipo un virus informatico che era diventato reale) rapisce la figlia del protagonista e la chiude in una cisterna dell’acqua legata a degli esplosivi, quando prova a liberarla, cito le testuali parole che rimbombano nella mia testa, appare uno schermo con sopra il viso del cattivo che dice: “Ah ah ah ci avevo già pensato io”.

Questa voce è stata pubblicata in anni 2000-attuale, anni 90, fantascienza, Film dimenticato, titolo scoperto. Contrassegna il permalink.
RSS dei commenti a questa trama




  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    Una risposta a Virus informatico diventa reale – Risolto

    1. avatar CilloXX scrive:

      Si tratta di “Virtuality” del 1995 (il titolo originale è “Virtuosity”).
      Il cattivo è Russell Crowe e il protagonista Denzel Washington, però la bambina che deve salvare non è sua figlia ed interpretata da una giovane Kaley Cuoco, la Penny di “The Big Bang Theory”.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *