bambini, fate, gnomi

Ciao a tutti, qualche mese fa ho visto un film fantasy che mi piacerebbe rivedere. Una donna divorziata o vedova (non ricordo) eredita da una zia anziana una casa vicino a un bosco. La zia vive in una casa di riposo, e sostiene che suo padre scomparso quando lei era piccola, sia stato rapito dalle fate. La donna va a vivere nella casa della zia, insieme ai tre figli, una ragazza adolescente, e due figli maschi, sui 10-12 anni. Uno dei figli maschi, trova nella casa un libro, che aprendolo fa apparire uno gnomo o folletto. Lo gnomo racconta al ragazzino di provenire da un regno che si trova in un’altra dimensione. Il suo regno è popolato da fate folletti e creature magiche. Il ragazzino aiutato dai fratelli e dalla madre, aiuta il re di questo regno a difendersi da un gnomo cattivo, che viene poi ucciso alla fine del film, dai protagonisti. Alla fine i protagonisti incontrano il padre della zia, che non era stato rapito, ma era andato di sua spontaneità nel regno. Alla fine del film c’è questa scena stupenda: la zia anziana riceve la visita del padre che la prende per mano, facendola tornare bambina e la porta con lui nel regno delle fate. Spero che qualcuno riesca ad aiutarmi, è da tanto che lo cerco. Grazie in anticipo. Ciao: )

Questa voce è stata pubblicata in americano, anni 2000-attuale, fantasy, fiabesco, Film dimenticato. Contrassegna il permalink.
RSS dei commenti a questa trama




  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    3 risposte a bambini, fate, gnomi

    1. avatar Castàlia scrive:

      Le Silfidi… La signora anziana era la prozia Lucy (diminutivo di Lucinda), il cui padre Arthur Spiderwick si era interessato alle figure dei boschi, tra cui le Silfidi (graziose creature femminili, genio del vento e dei boschi). Perciò

      “Spiderwick — Le cronache (The Spiderwick Chronicles)”, 2008

      https://it.wikipedia.org/wiki/Spiderwick_-_Le_cronache

      Eccolo il cattivo

      Il folletto Giangoccetto (in originale: Thimbletack)

      Ciao, Castàlia.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *