uomo con la valigia

Ambientato in Germania. Un professore universitario molto spesso attraversa in treno il confine Germania Est – Germania Ovest e sempre con una grossa valigia pesante piena di libri (più volte visitata alla frontiera). In realtà sta realizzando un espediente per far espatriare dall’Est la sua fidanzata. In una fredda giornata finalmente mette la fidanzata nella valigia che nell’attesa delle pratiche doganali. Per fortuna non viene aperta la valigia (ma viene coperta con la neve) Quando finalmente il professore sale sul treno con la valigia la ragazza è al limite dell’assideramento. Il treno parte e lui toglie la fidanzata dalla valigia e cerca qualcosa di caldo per farla riscaldare. Mentre lei beve arriva un funzionario. Il prof si vede perduto. Ma il funzionario passa indifferente. Il prof non può fare a meno di chiedergli: «Come mai non ci denunciate, siete un democratico, o federale? » E quegli risponde: – Sono solo tedesco!

Questa voce è stata pubblicata in drammatico, Film dimenticato, neorealista, sociologico, storico, tanti anni fa. Contrassegna il permalink.
RSS dei commenti a questa trama




  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    Una risposta a uomo con la valigia

    1. avatar Sonia scrive:

      il richiedente aveva già presentato la trama qui
      http://www.memocinema.com/?p=74476
      dovrebbe trattarsi di un film anni’50 -60
      Sergio sicuro che fosse una fuga da Berlino est? o magari da un altro paese e per altro motivo ?Può essere ambientato durante la seconda guerra?
      forse potrebbe essere un episodio di una serie … ricordi altri personaggi?

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *