Film spagnolo/francese (presumo) un po’ datato

Il protagonista del film è un uomo che ha il dono di trovare l’acqua nascosta nel sottosuolo (un rabdomante, insomma). Viene considerato come una sorta di mago nel paese: “un tipo strano” (mi sembra, ma non ne sono sicuro). Durante queste ricerche[dell’acqua nascosta] viene aiutato dalla sua figliola: in pratica; lei si posiziona dietro di lui, e gli appoggia delle monete nella mano sinistra (nell’altra mi sembra che avesse una sorta di forcella, ma è un particolare che non ricordo con esattezza) – ogni moneta rappresenta quanti metri sta l’acqua sotto il terreno. Il film prosegue parlando della vita di quest’uomo- un essere schivo e solitario, che passa tutto il giorno chiuso in una stanza senza mai fiatare. Crea molto disagio in casa, e la figlia crede che lo faccia apposta per innervosirla- così, ogni volta che si rinchiude nel suo “studio”, lei si nasconde sotto il letto scoppiando in un pianto rabbioso, come in una sorta di sfida perversa nel vedere chi soffre di più o chi cede per primo. Nel film si scoprirà poi che il rapporto che quest’uomo aveva con suo padre fin dall’infanzia era pessimo, e che nasconde anche delle cose oscure che cerca in ogni modo di nascondere anche a se stesso. La figlia, nel susseguirsi del film, scoprirà anche una relazione epistolare fra suo padre ed un attrice di teatro molto famosa, che però sembra non essere ricambiata totalmente (non ricordo da parte di chi). Si scoprirà alla fine un uomo molto dolce e fragile, dove il fardello di quello strano amore non ricambiato lo porterà al suicidio. Il film credo che fosse sottotitolato in italiano- e i personaggi si alternavano tra spagnolo e francese… credo. Mi sembra che fosse in bianco e nero il film, ma non ne sono proprio sicuro. [non ricordo altro del film, grazie per l’eventuale aiuto]

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in anni 60, argentino, bianco e nero, drammatico, Film dimenticato, francese, poetico, romantico, spagnolo, storico. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    3 risposte a Film spagnolo/francese (presumo) un po’ datato

    1. avatar Mario scrive:

      un altro particolare che mi viene in mente è che, la figlia di quel uomo, era corteggiata da un suo coetaneo che si faceva chiamare: “el carioca”- ma a lei non gli interessava (stiamo parlando di due ragazzini). Ricordo anche che nel film glielo scrisse anche sul muro di casa ( o un muro vicino casa sua ).

    2. avatar CilloXX scrive:

      Per me si tratta di “El sur -- il sud” film spagnolo del 1983.

    3. avatar Mario scrive:

      Caro CilloXX, che posso dire… ti ringrazio infinitamente, è proprio quello. Non puoi immaginare quanto cercavo questo splendido film.

      P.S: questo sito è semplicemente superbo.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *