Indagine omicidio, il colpevole sequestrato – Risolto

Un agente in pensione, che sembra essere sensitivo, riprende il caso irrisolto dell’omicidio della figlia della sua ex collega. Pian piano scopre che il colpevole era stato identificato ma non si era riusciti ad incriminarlo, e che ora è sparito; alla fine la sua ex collega ammette di averlo ucciso ma lui, intuendo qualcosa, continua a cercare e scopre che lei l’ha invece rapito e tenuto sequestrato per anni.

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in americano, anni 2000-attuale, Film dimenticato, poliziesco, titolo scoperto. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    10 risposte a Indagine omicidio, il colpevole sequestrato – Risolto

    1. avatar Rossana scrive:

      Ricordo che nella scena del ritrovamento la ragazza viene trovata morta in un cassonetto, sua madre era lì perché le era stato dato il caso di omicidio.
      L’assassino lo teneva poi sequestrato nella sua casa in campagna, rinchiuso in una gabbia senza mai rivolgergli la parola.

      • avatar Castàlia scrive:

        Il particolare del cassonetto mi fa venire in mente “Il segreto dei suoi occhi (Secret in Their Eyes)”, 2015, remake di un omonimo film argentino

        https://it.wikipedia.org/wiki/Il_segreto_dei_suoi_occhi_(film_2015)
        Full movie. Guarda da 1:39:27 più o meno.

        Castàlia bye

        • avatar rosario scrive:

          Castàlia ti chiedo umilmente scusa. Quando ho scritto il post non c’era il tuo, evidentemente dovevo aggiornare la pagina… ciao e perdonami. shock

          • avatar Castàlia scrive:

            Rosario, ti prego: nessuna scusa, abbiamo risposto quasi in contemporanea…nessuno dei due sapeva dell’altro e l’abbiamo centrato. wink Che fine hai fatto fare al tuo commento? Castàlia bye

            • avatar rosario scrive:

              Ho provato ad eliminarlo, anche se io lo vedo sempre con la dicitura: Il tuo commento è in attesa di moderazione.

            • avatar Castàlia scrive:

              Lo vedi solamente tu e rimarrà così. Sapessi quanti ce ne sono dei miei in moderazione e che gli altri non vedono… Non preoccuparti più di tanto. Ma io vorrei sapere perchè non hai lasciato il commento dove era; con tanti che puntualmente fanno strame e a sproposito dei commenti altrui (i miei)… una volta tanto che si ha il piacere di colloquiare con una persona garbata… ecco che mi va ad eliminare il suo commento pertinente ed innocente. Ah, Rosario! Ti abbraccio, ciao, Castàlia. wink

            • avatar rosario scrive:

              Beh, a dire il vero il mio commento adessso non lo vedo più. L’ho eliminato semplicemente perchè non mi pareva bello vedere la stessa risposta ripetuta due volte. Tutto qui! Ho agito d’istinto. Ricambio l’abbraccio, ciao. smile

            • avatar Castàlia scrive:

              Non sono d’accordo: sono altri i commenti che andrebbero cremati senza pietà. Ti saluto con affetto. Castàlia bye

    2. avatar Rossana scrive:

      Sì è quello!! Grazie a tutti laugh

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *