Altera donna manager alla fine cede

Un film drammatico con qualche scena di nudo ed erotica. Una bella, ma fredda donna manager, una bionda snella e slanciata, sposata con un invalido semiparalizzato alle gambe, rientrando nella sua villa sorprende un uomo completamente nudo fare il bagno in piscina. Scopre che si tratta di un nuovo dipendente, forse il giardiniere (o qualche altra mansione). Il tale è un bellimbusto un po’ strafottente, ben palestrato e di bell’aspetto, ma viene trattato bruscamente e rimesso al suo posto da questa giovane signora molto sicura del fatto suo. Mentre le vicende professionali e familiari mettono a dura prova la tempra della protagonista, il tanghero della piscina cerca di prendersi sempre maggiori confidenze con la padrona di casa, ma senza risultato. Alla fine inaspettatamente la signora crolla di schianto e si lascia prendere senza troppe storie, anzi, quando ormai sembrava inutile coltivare qualche speranza, è lei a cercare il contatto fisico, anche anale.

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in americano, anni 80, anni 90, drammatico, erotico, Film dimenticato, psicologico. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    Una risposta a Altera donna manager alla fine cede

    1. avatar xian scrive:

      La Signora di Wall Street ?
      Mi sa di no, perché la scena della piscina non c’è…

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *