Programma musicale Rai condotto da Gigi Marziali nel 1976 – Risolto

Utenti di MemoCinema,

ce l’ho sulla punta della lingua ma non mi viene: il titolo di un programma musicale televisivo che andava in onda nel 1976 ogni sabato pomeriggio sul secondo canale Rai (non credo che fosse il primo canale), condotto da Gigi Marziali. In sèguito, con conduttori diversi, mi ricordo che fu trasmesso fino al 1983.
Gigi Marziali conduceva un programma radiofonico dal titolo “Supersonic – Dischi a Mach 2”. Forse il programma televisivo che mi ricordo era “Mach 2” ma non ne sono affatto sicuro.
Qualcuno se lo ricorderà, spero.

Questa voce è stata pubblicata in anni 70, Film dimenticato, italiano, musicale, programma televisivo, titolo scoperto, trasmissione tv. Contrassegna il permalink.
RSS dei commenti a questa trama




  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    9 risposte a Programma musicale Rai condotto da Gigi Marziali nel 1976 – Risolto

    1. avatar Francesca scrive:

      Un programma prototipo

      Il nome completo era Supersonic -- Dischi a Mach-2 e alludeva alla velocità del suono (Mach-1) e agli aerei supersonici (e alla velocità dello stile di conduzione). In onda sul secondo canale di Radio RAI (Secondo Programma e poi Radiodue) dal 4 luglio 1971 al 16 dicembre 1977, tutte le sere dalle 20.10.
      Era stato pensato come programma riempitivo per il periodo estivo, ma il successo inaspettato convinse la RAI a confermare il programma, che divenne anzi uno degli appuntamenti musicali di riferimento negli anni settanta.

      Il programma era caratterizzato dal ritmo serrato, ripreso dalla formula di successo già adottata da Radio Montecarlo, e che stava diventando familiare anche al pubblico giovane italiano, e proponeva ogni sera 31 brani musicali. Le scelte erano ancora più aperte che nella contemporanea trasmissione Per voi giovani e includevano anche brani underground, sia di produzione straniera sia italiana, ma coprivano anche il versante più commerciale.

      Già dal 1972 il programma evolveva verso una struttura più articolata, con un palinsesto settimanale che prevedeva una serata speciale il martedì, nella quale venivano organizzati concerti dal vivo con la presenza gli esponenti di punta della musica italiana dell’epoca: Premiata Forneria Marconi, Lucio Battisti, Banco del mutuo soccorso, New Trolls, Lucio Dalla e molti altri. Tra i concerti di particolare rilievo si segnala quello di Lou Reed del 1975.
      I concerti erano organizzati primariamente presso la sede Rai di Torino (che è dotata di uno degli auditorium principali dell’ente pubblico, dove vengono registrati anche i concerti di musica classica). La enciclopedia Garzanti della radio li colloca invece a Roma, nella Sala A del Centro di produzione RAI di Roma (la stessa usata in precedenza da Bandiera gialla).

      Responsabile e principale conduttore della trasmissione era Tullio Grazzini, ma ai microfoni si sono alternati negli anni altri DJ diventati poi molto noti, dichiarati in possesso della “licenza di condurre” nella sigla, come Gigi Marziali, Paolo Francisci, Antonio De Robertis, Paolo Testa, Piero Bernacchi. Le scelte musicali erano di Tonino Ruscitto e Massimo Lazzari, oltre che di Grazzini.

      La efficace sigla era tratta dalla suite In A Gadda Da Vida degli Iron Butterfly, title track di uno dei primi album (del 1968) che superavano la forma canzone; in particolare, la parte selezionata era il celebre e trascinante assolo di basso elettrico del bassista Lee Dorman. La voce della sigla era di Luciano Alto.

      Supersonic è stato un vero e proprio programma prototipo per la radiofonia italiana nel nascente periodo delle radio libere, proponendo al pubblico molto vasto della emittente pubblica gli stili di conduzione (ritmo serrato, interventi spiritosi e dissacranti, grande preparazione musicale) che si erano imposti negli anni sessanta nel mondo anglosassone.
      La grande affermazione delle radio libere dal 1976 in poi segnò la fase finale della trasmissione, che chiuse appunto nel 1977, più per contrasti interni alla RAI che per problemi di audience e di competizione, ancora lontani all’epoca per il potente ente radiotelevisivo italiano.

      • avatar Angelo S. scrive:

        Spiegazione molto più che esauriente, ma io non mi riferivo al programma radiofonico, tutto ciò l’avevo già trovato.
        Io non mi ricordo il titolo di un programma televisivo condotto dal solo Gigi Marziali, di sabato pomeriggio nel 1976. Forse aveva una parte dello stesso titolo Mach 2, ma non ne sono sicuro.
        Era in televisione, non radiofonico.

    2. avatar Castàlia scrive:

      In televisione Gigi Marziali condusse sulla rete 1 il programma “Discomare”, 1978, 1 puntata ( il 06/09/1978).

      Ciao, Castàlia

      • avatar Angelo S. scrive:

        No, è fuori periodo. Quello che ricordo andava in onda già nel 1976.

        • avatar Castàlia scrive:

          Sì, lo so. Sono intervenuta in modo soft, perché mi sembra che nel papiro di cui sopra si parla di programmi radiofonici, le cui notizie sono facilmente reperibili in rete da chiunque. Tu cerchi un programma televisivo. La tua richiesta è stata chiarissima e non capisco perché si insiste con i soliti papiri che travisano poi i contenuti lapalissiani espressi dagli utenti. Cercherò di adoperarmi, ma la vedo dura essendo nata nel ’76. Cordialmente, Castàlia bye

    3. avatar Angelo S. scrive:

      Non so se il programma proseguì fino al 1983 cambiando titolo o mantenendolo uguale.

      Nota: da non confondere con L’orecchiocchio, che era più recente del ’76 e non andava in onda solo di sabato.

    4. avatar Angelo S. scrive:

      L’ho trovato: era Supermix, un programma televisivo di video musicali condotto da Gigi Marziali a partire da febbraio del 1977 fino all’estate dello stesso anno, in onda di sabato alle 18:30, come mi ricordavo. Mi sono sbagliato di poco sull’anno.
      Ricerca auto-risolta.

    5. avatar Max D'Agata scrive:

      Ciao Angelo:il programma televisivo condotto da Gigi Marziali a cui ti riferisci è Supermix:andava in onda il sabato pomeriggio intorno alle 18:30 sulla Rete 2 nella stagione 1976-77.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *