zio tecnologico e pervertito

Si tratta di una scena di un film commedia anni 80. Ricordo la presenza di un uomo sulla cinquantina costretto a letto che per passare il tempo aveva automatizzato la casa, facendo muovere ogni elettrodomestico con un unico telecomando.Mi pare che portasse barba e capelli neri. Un giorno riceve la visita della giovane nipote (lei lo chiama zio), la quale provvede a mettere un pò di ordine in casa. La nipote porta un unico vestito legato alla vita con una cintura di stoffa. Lo zio si diverte distraendo la nipote facendo sfrecciare ai suoi piedi una specie di ventilatore con le ruote radiocomandato, facendo uscire da questo dei getti di aria direzionati sotto la gonna di lei, facendola sollevare. Lui pare non si possa o non voglia alzarsi da letto dato che fa tutto con il telecomando. Quando lei si avvicina a letto lui cerca di afferrarla. Ricordo che poi lo zio blocca la porta con il telecomando, impedendole di andarsene. Aziona poi due dei “robot spara-aria” e li direziona a sinistra e a destra di lei. Sfruttando i potenti getti di aria riesce a sollevare il vestito della nipote, che invano riesce a tenere abbassato.. e dalla potenza non riesce neanche a spostarsi. Poi lo zio, sempre grazie al telecomando, sposta il letto a rotelle e si avvicina alla nipote. A questo punto lo zio riesce ad afferrare e trascinare la nipote sul letto abbracciandola e mettendole le mani addosso.

Questa voce è stata pubblicata in anni 70, anni 80, commedia, demenziale, erotico, Film dimenticato, italiano. Contrassegna il permalink.
RSS dei commenti a questa trama




  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    4 risposte a zio tecnologico e pervertito

    1. avatar Sonia scrive:

      Alexandre… un uomo felice 1967
      http://www.filmtv.it/film/14589/alexandre-un-uomo-felice/

      ciao sonia

    2. avatar Sonia scrive:

      l’unico letto automatizzato lo ricordo in questo film ,prova per scrupolo a guardare questi video in cui si vedono meglio i due

      altrimenti se non è questo non saprei… smile
      fammi sapere
      ciao sonia

      • avatar Paolo scrive:

        Ciao Sonia,

        avevo già controllato la prima volta che hai risposto….purtroppo non è quello.
        Ricordo che l’uomo (presunto zio) abitava in un appartamento e che giocherellava con un sacco di apparecchiature telecomandate tra cui una specie di ventilatore/”spara aria” con le ruote che lui pilotava come se fosse un’automobile giocattolo radiocomandata.
        Sembrava più un film commedia sexy comica anni 80 all’italiana.
        L’uomo mi ricordava Buzzanca (con barba, forse), la ragazza (presunta nipote) aveva i capelli lunghi e mossi, biondi o castano chiaro, mi pareva avesse la voce di Monica Vitti o Mariangela Melato ed indossasse solo un soprabito sopra l’intimo. Ho controllato la lista dei film di questi attori ma, visionando in youtube vari spezzoni, non ho trovato la scena in questione.

        ti ringrazio nuovamente. good

        Ciao
        Paolo

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *