un antico samurai

carissimi tutti,
ritorno dopo anni a chiedere il vostro aiuto per ritrovare una film che ho visto una vita fa .
La trama era più o meno la seguente:
in un lago del Giappone , non so se per lavori al fondale o a seguito di una ricerca scientifica, viene rinvenuto un blocco di giaccio contenente una figura umana. Dopo averla liberata si rivela quella di un samurai ibernato dal medioevo, perfettamente conservato, con tanto di katana e vestiti originali.
Un gruppo di scienziati tenta di riportarlo in vita, visto il perfetto stato di conservazione e il nostro samurai si trova a risvegliarsi nel nostro secolo con tutte le difficoltà conseguenti: egli parla un giapponese antico che praticamente non conosce più nessuno salvo, forse, uno studioso. Il samurai trova quindi un mondo cambiato e, mi pare, riesca anche a ricordare come fosse anche …morto , assassinato da un rivale con una freccia che lo aveva fatto cadere nelle acque di quel lago . Non ricordo molto dello svolgimento del film ma alla fine il nostro amico credo ri-muoia ancora e stavolta per sempre . Se non sbaglio viene ri-seppellito ancora dove lo avevano trovato . Era un bel film con vari spunti da meditare per cui, se qualcuno ne ricorda il titolo o, meglio ancora, “dove” trovarlo ( youtube o simili…) ringrazio in anticipo dell’aiuto. Cordiali saluti

Questa voce è stata pubblicata in azione, Film dimenticato. Contrassegna il permalink.
RSS dei commenti a questa trama




  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    Una risposta a un antico samurai

    1. avatar CilloXX scrive:

      Direi “Il ritorno del samurai” del 1984.
      Il film completo in inglese c’è, però la qualità è pessima (capovolto orizzontalmente e ingrandito).

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *