Una figlia da sostituire – Risolto

Le prime scene del film sono ambientate in un campeggio, con due bambine che, al termine di un’estate passata insieme, sono ormai molto amiche. Quella più schiva e misteriosa tra le due lascia intendere all’altra di avere una madre particolarmente severa. La bambina in questione annegherá nel lago del campeggio, ma nello spettatore si insinua subito il dubbio che l’accaduto possa essere stato un suicidio.
Il ritorno a casa dell’altra bambina coincide poi con la comparsa di una vicina di casa che si dimostrerà particolarmente morbosa nei confronti della stessa e della sua famiglia. Si scoprirá ben presto il perché: la donna, é infatti la madre della bambina morta al campeggio, e il suo obiettivo é sostituire la figlia deceduta con l’altra bambina, che viene infatti rapita è sottoposta a sevizie.
L’epilogo é,però, positivo: la bambina si salverá dopo innumerevoli sevizie fisiche (ustioni) e psicologiche, e con la consapevezza delle sofferenze terribili che la cara amica ha dovuto subire nella sua breve vita.

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in americano, anni 90, drammatico, Film dimenticato, inglese, titolo scoperto. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    2 risposte a Una figlia da sostituire – Risolto

    1. avatar Barbara C. scrive:

      “Un’amica per mia figlia” (1999) “Down Will Come Baby”
      http://movieplayer.it/film/un-amica-per-mia-figlia_9292/
      http://www.summercampculture.com/down-will-come-baby-1999/

      Ciao,
      Barbara

    2. avatar Wagner scrive:

      io questo film lo posseggo da canale 5 molto molto bello

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *