Vecchio film con Danny Kaye: numero di camera capovolto – Risolto

Mi rivolgo ai numerosi cinefili di Memocinema: ricordo una scena di un film con Danny Kaye, molto probabilmente anteriore al 1955, in cui il protagonista (Kaye appunto) entra in una camera d’albergo e comincia a dichiarare i suoi sentimenti a una donna nella penombra, quindi poco visibile; senonché la camera è sbagliata, perché il numero sulla porta – privo di una vite – si è capovolto da 6 a 9 (o da 9 a 6). E’ un film che vidi tra il 1972 e il 1975, comunque molto più vecchio. Non mi ricordo se il protagonista si accorga dell’equivoco o se vada via convinto di aver parlato alla donna giusta. Qualche esperto si ricorda che film fosse?

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in americano, anni 30, anni 40, anni 50, bianco e nero, commedia, Film dimenticato, titolo scoperto. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    2 risposte a Vecchio film con Danny Kaye: numero di camera capovolto – Risolto

    1. avatar CilloXX scrive:

      “Venere e il professore” del 1948 di Howard Hawks, che è un remake di “Colpo di fulmine” del 1941, sempre di Hawks ma con Gary Cooper e Barbara Stanwyck.
      Il film completo (doppiato in russo), la scena che ricordi è intorno a 1h 28′.

      • avatar Angelo S. scrive:

        Sì, è proprio quella scena. La ricordavo in bianco e nero perché nella prima metà degli anni ’70 la televisione era solo quella.
        Grazie per la soluzione. Ricerca risolta.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *