Fantascienza anni ’70 catastrofe ambientale e sovraffollamento del pianeta – Risolto

Sulla terra vi è stata una catastrofe ecologica, sono scomparsi alberi, piante, fiumi. C’è un’emergenza sovraffollamento del pianeta, così le persone anziane sono consapevoli che ad una certa età prefissata devono morire sottoponendosi a morte assistita. Vengono fatti accomodare in una comoda stanza e fatti distendere su una poltrona davanti ad uno schermo, dove vengono proiettate scene che contengono tutte quelle bellezze naturali che non ci sono più: alberi, piante, farfalle, mari e fiumi puliti, così muoiono in pace.

Questa voce è stata pubblicata in fantascienza, Film dimenticato, post apocalittico, titolo scoperto. Contrassegna il permalink.
RSS dei commenti a questa trama




  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    Una risposta a Fantascienza anni ’70 catastrofe ambientale e sovraffollamento del pianeta – Risolto

    1. avatar Castàlia scrive:

      A me viene in mente “2022: i sopravvissuti (Soylent green)”, 1973, con Charlton Heston.

      https://it.wikipedia.org/wiki/2022:_i_sopravvissuti

      Ciao, Castàlia.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *