Bimbo in fuga da orfanotrofio – Risolto

Bimbo finito in orfanotrofio con mamma suora scappa e casualmente finisce a lavorare nella miniera di suo padre che a sua volta si era fatto un sua volta ha un altra famiglia
Il bimbo fa amicizia con la sua sorellastra senza sapere che è sua sorellastra e alla fine per disinnescare delle mine messe in miniera da nemici del padre finisce gravemente ferito e alla fine una signora dell orfanotrofio racconta la verità sul ragazzo e la madre suora va a dare l’ultimo saluto al bambino che alla fine muore

Questa voce è stata pubblicata in anni 20, anni 30, anni 40, anni 50, anni 60, bianco e nero, drammatico, Film dimenticato, italiano, religioso, titolo scoperto. Contrassegna il permalink.
RSS dei commenti a questa trama




  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    2 risposte a Bimbo in fuga da orfanotrofio – Risolto

    1. avatar Castàlia scrive:

      Amedeo Nazzari e Yvonne Sanson… mitica coppia. Il film è “I figli di nessuno”, 1951

      https://it.wikipedia.org/wiki/I_figli_di_nessuno_(film_1951)


      Scene finali

      Lo riconosco ad occhi ermeticamente chiusi. E poi… Amedeo Nazzari… la sua eleganza nell’incedere… Ciao, Castàlia.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *