Scienziato atomico che si rifugia in un paesino di pescatori per tornare ad una vita naturale e serena – Risolto

Un vecchio giunge in un paesino di pescatori e di lui nessuno sa nulla. Fa amicizie e si integra nella vita naturale e semplice degli abitanti locali. Ma prima o poi arrivano delle persone che lo conoscono e si capisce che era uno scienziato che si dedicava agli armamenti nucleari, attività dalla quale il vecchio voleva allontanarsi definitivamente. Non ricordo come finiva,se col ritorno forzato al suo ruolo o con la decisione definitiva di restare in qurl posto. Film molto vecchio (anni Sessanta almeno) in bianco e nero. Lo trasmise la RAI quando, durante la Fiera della Casa a Napoli, trasmetteva un film anche di mattina nella sola zona della Campania.

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in americano, anni 50, anni 60, drammatico, Film dimenticato, italiano, poetico, sociologico, titolo scoperto. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    2 risposte a Scienziato atomico che si rifugia in un paesino di pescatori per tornare ad una vita naturale e serena – Risolto

    1. avatar CilloXX scrive:

      “Calabuig” del 1956.
      Il film completo:

    2. avatar Castàlia scrive:

      Non posso che concordare, era uno scienziato simpatico con i suoi fuochi di artificio

      http://www.memocinema.com/?p=87917

      http://www.memocinema.com/?p=88662

      Ciao, Castàlia.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *