Dopo una perdita al gioco, al protagonista rapiscono il figlio

Questo è un film che cerco da anni:
penso sia italiano, ma non ne sono sicurissimo;
c’è un tizio che ha il vizio del gioco d’azzardo, mi ricordo che si gioca una grossa somma di denaro convinto di poter vincere con un full, ma perde perché uno degli altri ha colore;
dato che non può pagare il debito, gli rapiscono il figlio (di giorno, in un luogo affollato);
si creano degli attriti con la moglie per quello che è successo (mi sembra che il protagonista avesse organizzato il rapimento per poi chiedere alla moglie di procurarsi i soldi del riscatto rubandoli nella banca in cui lavora);
ultimo indizio che ricordo, nella storia viene coinvolta una prostituta, in una scena viene chiamata “curva” da un malvivente, e in un’altra scena le viene spiegato cosa significa (putt*na).

Questa voce è stata pubblicata in Film dimenticato. Contrassegna il permalink.
RSS dei commenti a questa trama




  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *