Prigionieri liberati nel bosco a cui viene data la caccia per divertimento

Un serie di prigionieri viene liberata in un bosco da una serie di cacciatori che si sfidano a chi ne uccide di più.
Uno di questi prigionieri riesce a sconfiggere tutti questi cacciatori e a tornare libero.

Questa voce è stata pubblicata in americano, anni 80, anni 90, azione, Film dimenticato. Contrassegna il permalink.
RSS dei commenti a questa trama




  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    7 risposte a Prigionieri liberati nel bosco a cui viene data la caccia per divertimento

    1. avatar Kalos scrive:

      Trama pluririchiesta su Memocinema. Esistono tante versioni, tutte basate sul racconto breve del 1924 “La preda più pericolosa” (The Most Dangerous Game) di Richard Connell.

      La tua trama, seppur scarna, si avvicina di più a “Deadly prey” del 1987.

      Altri film papabili con trama simile “Senza tregua” del 1993 con Van Damme, e “Sopravvivere al gioco” del 1994 con Hauer

      • avatar Genzo scrive:

        Ho controllato i tre film e non è nessuno di questi purtroppo. Non riesco ad aggiungere altro sulla trama perché parliamo dei primi anni 90. C’era una scena in cui un cacciatore guardava la preda da in cima ad un albero e aveva una specie di arco.

    2. avatar Kalos scrive:

      Ok, di quel periodo abbiamo anche il tv movie “Partita con la morte” (Deadly Game, 1991)

    3. avatar Virginia scrive:

      la butto lì, potrebbe essere wrong turn? oppure uno degli episodi di master of horror chiamato strada per la morte https://www.youtube.com/watch?v=uyagbQusEcs
      uhm però non ci siamo con gli anni…

    4. avatar Genzo scrive:

      Erano gli anni di Chuck Norris con Rombo di Tuono, Berretti Verdi, Delta Force e ancora Guerriero Americano e tutti gli altri film che facevano la sera sui canali regionali.
      Nessuno di questi consigliati è quello che cercavo. Una delle scene, forse la finale, si svolgeva in una specie di palude e l’ultimo cacciatore aveva mi sembra un arco o una balestra.

    5. avatar Kalos scrive:

      Ok ritento, che oggi mi sento fortunato smile forse si tratta di “I cacciatori della notte” (Avenging Force, 1986) con Michael Dudikoff

    6. avatar Virginia scrive:

      ok eheh ero proprio fuori strada

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *