Moglie ingiustamente accusata di uxoricidio – Risolto

Il marito si uccide infilzandosi con un coltello, badando a non toccarlo con le proprie mani (lo ha incastrato nella fessura di una porta) allo scopo di fare accusare la moglie di uxoricidio. Segue processo.

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in americano, anni 50, anni 60, Film dimenticato, noir, titolo scoperto. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    3 risposte a Moglie ingiustamente accusata di uxoricidio – Risolto

    1. avatar Castàlia scrive:

      Si tratta di “Follia (Rage in Heaven)”, 1941

      http://www.filmtv.it/film/2807/follia/

      Ciao, Castàlia.

    Lascia un commento