ricordo della moglie morta durante una missione umanitaria

un uomo va in un paese del terzo mondo dove la moglie in missione è morta in un incidente, annegata nel fiume dove il pulmann è caduto. Questa ricerca appare sollecitata da un richiamo (della moglie?) che diventa quasi ossessivo al punto che, ritrovato il luogo dell’incidente, l’uomo si addentra a cercare tracce di quanto è successo fino a trovare una bambina di poche settimane tenuta con grande cura da una tribù di
abitanti locali: la bambina è sua figlia; la moglie lo chiamava dall’al di là perchè recuperasse la loro figlia.

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in americano, anni 2000-attuale, anni 90, Film dimenticato, poetico, psicologico, romantico. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    3 risposte a ricordo della moglie morta durante una missione umanitaria

    1. avatar Castàlia scrive:

      “Il segno della libellula -- Dragonfly (Dragonfly)”, 2002, con Kevin Costner

      https://it.wikipedia.org/wiki/Il_segno_della_libellula_-_Dragonfly
      Completo in italiano. Comincia a guardare da 2:18

      Visto, rivisto… ho perso il conto. Bellissimo! Ciao, Castàlia.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *