serie tv horror dove un politico viene ricattato di fare una cosa oscena con un animale – Risolto

Si tratta di una serie tv americana o inglese.
Genere Horror, gli episodi non dovrebbero essere correlati tra loro.
In ogni caso, dovrebbe trattarsi del sesto episodio.

Un presidente (credo inglese) viene minacciato: se ad un ora precisa, in una zona precisa della città, deve accoppiarsi con una scrofa, altrimenti degli ostaggi saranno uccisi.

Qualcuno sa aiutarmi?

P.S. scusate l’esempio.

Questa voce è stata pubblicata in a puntate, americano, anni 2000-attuale, anni 2010, Film dimenticato, horror, inglese, serie televisiva, titolo scoperto. Contrassegna il permalink.
RSS dei commenti a questa trama




  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    6 risposte a serie tv horror dove un politico viene ricattato di fare una cosa oscena con un animale – Risolto

    1. avatar Castàlia scrive:

      Si tratta della serie “Black Mirror”, 2011. Il titolo dell’episodio è “Messaggio al primo ministro (The National Anthem)”, primo episodio della prima stagione

      http://www.imdb.com/title/tt2089051/?ref_=ttep_ep1

      https://it.wikipedia.org/wiki/Episodi_di_Black_Mirror



      Ciao, Castàlia.

    2. avatar Elvira scrive:

      anche gli altri episodi sono disturbanti e colpisco molto, sono una critica nera alla società moderna. Il mio preferito è quello del ragazzo che usa i “crediti” per mandare la ragazza che ama al talent show e farle avere una vita migliore, in un mondo diviso tra dei quasi schiavi(come loro) che produco energia elettrica e le star

      • avatar Castàlia scrive:

        Sicuramente! Un’ analisi attenta e approfondita di discutibili e amorali comportamenti umani, purtroppo realisticamente insinuati nelle maglie del tessuto sociale attuale. D’ altra parte il titolo stesso “Black Mirror” non è emblematicamente prolettico rispetto alla semantica dei contenuti della serie? “Black Mirror”, tradotto in parole povere: tutto un programma! Direi, proprio di sì. Ciao, Castàlia.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *