Messaggi tra Presente e Passato… Remoto – Risolto

In un ambiente rurale, probabilmente medievale, una ragazza recandosi a passeggio presso una radura si imbatte casualmente in un messaggio dissimulato sotto una roccia. La cosa strana è che il messaggio non ha origine contemporanea ma, per quanto improbabile, proviene da un ragazzo che vive nel futuro (databile all’incirca tra gli anni 1980 ed il 1990). Dopo una iniziale ritrosia dovuta alla paura, quasi per gioco, la ragazza risponde al messaggio. E, meraviglia delle meraviglie, questo, a sua volta, riceve risposta. Inizia così una corrispondenza tra i due che, successivamente, viene riportata ai genitori di lei, i quali preoccupati (in quel periodo ci voleva poco per accusare qualcuno di stregoneria e portarlo al rogo) decidono di farla visitare e supportare psicologicamente da un medico. Il finale, da quel che ricordo, porta alla rinuncia della ragazza alla prosecuzione della corrispondenza per conservare la propria incolumità (salvarsi la pelle) dalle ire dei compaesani per nulla aperti alle novità ed inclini, nel dubbio, a tutelare se stessi prima di chiunque altro.
Marco.

Questa voce è stata pubblicata in americano, anni 80, anni 90, fantasy, Film dimenticato, medievale, titolo scoperto. Contrassegna il permalink.
RSS dei commenti a questa trama




  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    10 risposte a Messaggi tra Presente e Passato… Remoto – Risolto

    1. avatar Sonia scrive:

      per ragazzi intendi ventenni o più piccoli?
      c’è qualcosa che mi ricorda “lettera d’amore 1998” anche se ci sono molte differenze: tipo non è nel medioevo….e altro
      però se non ricordi bene prova a dare un’occhiata
      http://www.comingsoon.it/film/lettera-d-amore/2421/scheda/

      ciao sonia

    2. avatar domenicofor scrive:

      La trama mi ricorda un episodio di una serie tv tipo “Ai confini della realtà” , “Oltre i limiti” (non le versioni classiche) e simili.
      Ricordo che la ragazza viveva in un villaggio tipico dei primi coloni americani, direi intorno al ‘600 e comunicava col ragazzo del futuro da un preciso luogo, forse una caverna. Dopo che gli abitanti del paese si accorgono di quello che succedei, il reverendo cerca di abusare della ragazza rassicurandola che avrebbe parlato ai concittadini per non farla sembrare una strega, ma al suo rifiuto, il pastore diventa il suo primo accusatore. Il ragazzo cerca di aiutarla facendo delle ricerche in una biblioteca e scopre che dopo la morte del reverendo fu ritrovata nella sua proprietà il cadavere di una donna. Con questa informazione, la ragazza finge di avere una visione e accusa velatamente l’uomo, il quale per non farsi scoprire dichiara che in fondo anche sua nonna sentiva a volte delle voci e aveva delle visioni ma questo non significava necessariamente che era una strega. Dopo aver scampato il pericolo la ragazza, anche se a malincuore, decide di non parlare più col ragazzo ma poi, se non erro, gli lascia qualcosa sotto un sasso che lui ritrova nel futuro.

      A parte la comunicazione epistolare, fammi sapere se ricordi qualcuno di questi particolari che magari cerco di risalire alla serie tv e all’episodio specifico,

      • avatar Castàlia scrive:

        Ciao, vedi se ci siamo: per me si tratta di “A Message From Charity”, il secondo segmento del sesto episodio della prima stagione (1985-86) dalla serie televisiva “Ai confini della realtà” .

        http://www.imdb.com/title/tt0734708/

        https://en.wikipedia.org/wiki/A_Message_from_Charity

        Tu che dici? Ciao, Angela.

        • avatar Castàlia scrive:

          Hanno rimosso già il video! Meglio così… ora è in italiano smile Il video è giusto anche se il titolo si legge solo in parte: come ho scritto, Message from Charity è il secondo segmento dell’episodio, a partire da 10:25 più o meno. Un episodio può contenere anche tre segmenti. Nello specifico, ripeto, è il secondo segmento del sesto episodio, ma il 15 come segmento autonomo. Ho precisato perché potrebbero apparire incongruenze tra imdb, Wikipedia e youtube.

          Ciao, Castàlia.

    3. avatar Sonia scrive:

      bravissimo domenicofor!!
      ho trovato l’episodio a cui ti riferisci :
      “Il messaggio di Charity-A Message from Charity” 1986 effettivamente un episodio di “Ai confini della realtà”
      http://it.wikipedia.org/wiki/Episodi_di_Ai_confini_della_realt%C3%A0_(serie_televisiva_1985)_(prima_stagione)#Il_messaggio_di_Charity

      vediamo se Marco conferma!!!
      ciao Sonia

    4. avatar domenicofor scrive:

      Ottimo, è proprio l’episodio a cui mi riferivo, però quante imprecisioni nel mio precedente commento eppure sono passati “solo” vent’anni dalla visione ;-)

      • avatar Marco scrive:

        Bravissimi … Domenicofor, Sonia e Castàlia! Lo avete preso in pieno! Siete veramente molto ferrati in cinematografia! E non solo lo avete trovato ma mi avete pure segnalato il link dove vederlo in italiano! Cosa si può volere di più? Sentiti ringraziamenti! Continuate così! Un gran Ciao.
        Marco.

        • avatar Castàlia scrive:

          Eh, sì. Vederlo in italiano è quanto di meglio si potesse ottenere ;-) Bel risultato!… Ottima rifinitura, visto che il video precedente era stato prontamente eliminato, … non è la prima volta… che succede qualcosa del genere. Certo, la dritta del mio amico storico domenicofor è impagabile! Un bel tandem smile fin da principio. Anni fa è stato scovato un film italiano: gli scarsi, inesistenti riferimenti in rete, li abbiamo trovati scomodando la lingua svedese. Un film italiano, pensa un po’. E poi altro ancora… Spero di collaborare ancora con lui, al quale mando un sincero abbraccio, considerate la innegabile storicità, la reciproca stima e la collaudata lealtà del tandem Angela/domenicofor. Alla prossima, ciao, Castàlia. ;-)

    5. avatar domenicofor scrive:

      Che dire Angela se non grazie e ricambio il tuo abbraccio con tanto affetto.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *