Il tesoro del castello senza nome – doppiaggio e audio cambiati – Risolto

Appassionati e Utenti di MemoCinema,

forse è un tipico “falso ricordo”, ma io giurerei che nel secondo episodio de “Il tesoro del castello senza nome”, nella scena della presentazione tra Jean-Loup e Marion, durante il famosissimo (per noi sugli -anta) scambio di sguardi tra i due, la musica in sottofondo era quella del tema principale, cioè una versione strumentale della sigla iniziale “Ohé les gars”.
Invece, nella versione originale in francese, che si può facilmente visualizzare su YouTube (digitando “Les Galapiats episode 2 Un grimoire et un énigme”) la musica è quella del tema secondario, del lato B del 45 giri (di cui mi vanto di possedere una copia dell’epoca), dal titolo che ora non mi ricordo.
Qualcuno mi può confermare che mi ricordo bene? Nel primo doppiaggio italiano (quello che rimase fino al 1979) la musica in sottofondo era la versione strumentale di “Ohé les gars”?
Non ci perdo il sonno, ma è una di quelle curiosità che è meglio soddisfare.

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in a puntate, adolescenziale, anni 70, belga, canzone, Canzone dimenticata, Film dimenticato, francese, serie televisiva, titolo scoperto. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    Una risposta a Il tesoro del castello senza nome – doppiaggio e audio cambiati – Risolto

    1. avatar Angelo S. scrive:

      Ho riguardato alcune scene del telefilm, alla ricerca di un’altra sequenza che non trovavo e ho scoperto che non era presente dove la ricordavo, bensì in un’altra situazione e in un’altra parte.
      E’ la dimostrazione che a volte facciamo confusione nella memoria. Quindi, questo dubbio sulla musica in sottofondo dev’essere un altro di quei falsi ricordi.
      Sono io che ricordo male; oltretutto nella versione italiana hanno potuto cambiare il doppiaggio, non la colonna sonora.
      Segnalo la richiesta come risolta.

    Lascia un commento