Una ragazza prende il posto di una donna morta – Risolto

Una ragazza rimane incinta dell’uomo che la faceva prostituire e decide di scappare. In treno incontra una ragazza ricca, pure lei incinta e mentre si sta provando la fede nuziale di questa ragazza c’è un deragliamento. La ragazza povera si risveglia all’ospedale ed è stata scambiata per la ragazza ricca (che purtroppo muore) e va a stare a casa con la madre del marito della ragazza morta e il fratello gemello se ne innamora

Questa voce è stata pubblicata in drammatico, Film dimenticato, romantico, sentimentale, titolo scoperto. Contrassegna il permalink.
RSS dei commenti a questa trama




  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    9 risposte a Una ragazza prende il posto di una donna morta – Risolto

    1. avatar rosaM58 scrive:

      hhttp://www.mymovies.it/dizionario/recensione.asp?id=16356ttps://it.wikipedia.org/wiki/Scambio_di_identit%C3%A0
      link per la versione originale ed il remake

    2. avatar rosaM58 scrive:

      ovviamente la versione originale con la Stanwyck e’ decisamente superiore ,il remake e’ scialbo nonostante la MacLaine

    3. avatar Castàlia scrive:

      Ciao, rosaM58: bentornata, carissima! Mi sembra di essere tornata ai bei tempi. Che novità? Tutto a posto? Non posso che essere d’accordo con quello che hai segnalato, ne abbiamo parlato tante volte nel sito. Bisogna vedere se è il remake “Scambio di identità (Mrs. Winterbourne)”, 1996.

      http://www.mymovies.it/dizionario/recensione.asp?id=21635

      http://www.comingsoon.it/film/scambio-di-identita/34536/scheda/

      oppure l’originale “Non voglio perderti”, 1950, B/N

      http://www.filmtv.it/film/17158/non-voglio-perderti/

      Abbiamo anche detto in tante occasioni che i film in B/N esprimevano un altro cinema. Ciao, Angela (Castàlia).

    4. avatar Barbara C. scrive:

      Non occorre aggiungere altro riguardo la richiesta, anzi le risposte ;) …ma vorrei fare anch’io un saluto a rosaM58!
      Ciao!!!!
      Barbara

    5. avatar rosaM58 scrive:

      Ciao a te cara amica .manco da un po’ è vero. Sono capitata altre volte su memo cinema sia pure raramente. Ultimamente mi sono maggiormente dedicata ai siti di cucina e ricette ,alla lettura e alla tv .E’ stato bello tornare e risolvere la richiesta circa uno dei miei film preferiti di sempre. Un caro saluto a tutti .

    6. avatar rosaM58 scrive:

      Ragazze grazie. Mi rende felice sapere che vi ricordate di me. A presto.

    7. avatar chribio scrive:

      Quindi … il Film e’ quello con la Stanwick … spero !!??
      Anch’io Saluto la richiedente e anche “Barbara C.” !

    8. avatar Castàlia scrive:

      Rosa, che gioia risentirti! smile Ti dirò: io non frequento i siti di cucina; l’ho detto altre volte che se fosse per me non mangerei mai… in tutta sincerità preferisco alimentare il cervello piuttosto che lo stomaco e questo fin da piccola. Poi, con altrettanta sincerità ti rivelo che la mia adorata mamma, che mi manca tantissimo, in cucina era insuperabile e mi ha trasmesso un patrimonio collaudato per cui non mi piace sperimentare seguendo questa o quella ricetta. In una parola preferisco i sapori e gli odori della mia infanzia, che mi legano a mia mamma e alle mie nonne bravissime anch’esse. Ciao, a presto sicuramente, Angela.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *