Drogata va in una comunità particolare – Risolto

Il film l’ho visto su odenTv , quidi siamo primissini anni 80 se non prima.
Il film è ambientato in un casa che viene usata come terapia di gruppo per cercare di far smettere una ragazza di drogarsi, una sorta di comunità.
In questa casa, col passarre dei giorni, succedono cose particolari tipo rumori strani, si intravedono famtasmi, alcune persone che stanno in questa casa diventano una sorte di zombi ecc. Il professore che organizza queste terapie, pensa che facendo spaventare il drogato, ciò gli puo causare un trauma talmente profondo da farlo smettere di drogare
La scena finale fa vedere tutti i menbri della casa che erano tutti attori,quelli trasformatisi in zombi che si tolgono il trucco, insomma era tutta una sceneggiata fatta per terrorizzare la ragazza.

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in Film dimenticato, titolo scoperto. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    Una risposta a Drogata va in una comunità particolare – Risolto

    1. avatar Francesco B. scrive:

      Love Potion (1987) di Julian Doyle, pubblicato in italia con il titolo “Chi ha paura della pozione?”. Film inspirato ad una terapia realmente sperimentata in Inghilterra negli anni ’70. On line è praticamente introvabile, se conoscete un link valido inseritelo nei commenti.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *