reincarnazione – Risolto

Film USA verosimilmente anni 90. In questa città degli USA vive questa coppia sposata con una figlia. Un giorno il marito ha un incidente e muore. Arrivato in paradiso gli concedono una seconda chances, MA prima di farlo reincarnare devono cancellargli la memoria della vita precedente, ma nel momento in cui gli stanno per iniettare il siero lui scappa (ancora con la memoria della vita precedente) e rinasce. Passano gli anni e lui non ricorda la vita precedente fin quando non incontra la figlia (adolescente come lui) che lo porta a casa, e là riaffiorano tutti i ricordi. La moglie adesso si sta per risposare, ma lui tramite delle cose che sapevano solo loro la convince che il quel corpo c’è l’anima dell’ex marito (ad esempio cn l’after eight che lei metteva sempre sul comodino a lui). Quasi alla fine del film, il famoso angelo incontrato all’inizio riesce a iniettargli il siero, così lui perde la memoria della vita precedente, si fidanza con la figlia (che nel film si chiama amanda), e la ex moglie si sposa con il nuovo compagno

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in americano, anni 80, anni 90, commedia, Film dimenticato, titolo scoperto. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    3 risposte a reincarnazione – Risolto

    1. avatar Castàlia scrive:

      Decisamente “Uno strano caso (Chances are)”, 1989. Passato tantissime volte dal sito. La figlia si chiama Miranda, non Amanda che è nome assonante.

      http://www.comingsoon.it/film/uno-strano-caso/39084/scheda/

      Ciao, Castàlia.

    2. avatar riccardo scrive:

      Siiii esatto!!!! Grazie mille. É un film che anni fa lo trasmettevano spesso, e ormai non viene piú trasmesso. Grazie ancora!! Finalmente potró dormire ahahahah

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *