Finale in fiamme

Ho visto solo gli ultimi due minuti del film:
c’era Bette Davis, che , insieme ad altra gente, guardava una casa in fiamme. La camera si spostava alternativamente dai volti delle persone che assistevano all’incendio, ai titoli dei volumi che all’interno dell’edificio venivano divorati dal fuoco.
Un po’ poco, ma è bastato per “accendere” il mio interesse.

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in anni 50, bianco e nero, Film dimenticato. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    2 risposte a Finale in fiamme

    1. avatar Castàlia scrive:

      Per me si tratta di “Al centro dell’uragano (Storm Center)”, 1956

      https://it.wikipedia.org/wiki/Al_centro_dell%27uragano_(film_1956)

      Ciao, Castàlia.

      • avatar Elisee scrive:

        No, non credo sia ” Al centro dell’uragano”.
        Il finale del mio film durava almeno un minuto, tant’è che, mentre i libri bruciavano, si leggevano distintamente i loro titoli: Alice in the wonderland, Hamlet…
        Comunque grazie e un saluto
        smile

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *