Ragazza americana val al liceo in Inghilterra

Questa ragazza americana doveva andare al liceo in Inghilterra e non era molto felice. Arrivata lì già inizia già ad odiare l’idea di rimanere in quel liceo, non poteva usare il cellulare e doveva andare a letto presto, e lei non era abituata perché era una ragazza che andava sempre a fare shopping, a divertirsi, a ballare ecc. Più avanti scoppia un incendio e danno la colpa a lei, ma in realtà è stata una ragazza che non la vedeva di buon occhio. La protagonista scopre che anche che sua madre (deceduta) aveva frequentato lo stesso liceo che frequenta lei ora e gli assomigliava anche molto.

↑↑ Fai scoprire MemoCinema ai tuoi amici ↑↑

Questa voce è stata pubblicata in adolescenziale, americano, anni 2000-attuale, anni 2010, anni 90, Film dimenticato, film tv, inglese. Contrassegna il permalink.

RSS dei commenti a questa trama





  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    7 risposte a Ragazza americana val al liceo in Inghilterra

    1. avatar viola scrive:

      Wild Child smile

    2. avatar Sonia scrive:

      concordo con viola, il particolare dell’incendio lo conferma
      http://it.wikipedia.org/wiki/Wild_Child_(film)

    3. avatar Castàlia scrive:

      smile L’incendio e….la mamma ex alunna del college… binomio sicuro di “Wild Child”, 2008,

      già in http://www.memocinema.com/?p=85186

      e ancor prima in http://www.memocinema.com/?p=30390

      dove è ancora attivo sottostante video

      Ciao, Castàlia.

    4. avatar Sonia scrive:

      castàlia il video era già stato messo! bastava anche il titolo di viola ,ho aggiunto pure il video per facilitare le cose a gabriel…e non serviva ripostarlo…..

    5. avatar Castàlia scrive:

      Tutti possono lasciare commenti pertinenti e impertinenti e io non posso richiamare un video da me in precedenza inserito? Ma Gabriel viene facilitato due volte, se ne vede due in contemporanea! O c’è il monopolio dei video? Quanti commenti di conferma arrivano, anche dopo anni che un post è stato risolto. Neanche quelli sono necessari, ma forse a pensarci hanno una loro funzione…a pensarci. Mai fermarsi alle apparenze!… ciao, Castàlia.

    6. avatar Sonia scrive:

      impertinenti??? ah no , se uno è educato no!

      PS :”richiamare un video inserito in precedenza”??a che pro ,se poi è pure lo stesso già proposto?comunque non è che perché in tanti anni hai risposto a tante trame ora sono di tuo privilegio e “devi” rispondere sempre e sottolineare il fatto che lo hai risolto tu una volta e allora la risoluzione è anche merito tuo! e scrivo “anche “,ma spesso sembra che tu creda che gli altri risolvano le trame solo copiando i risolti degli altri non perché i film li vedono e li riconoscono…..

    7. avatar Castàlia scrive:

      Impertinente= contrario di pertinente. L’accezione è molto vasta. Sei tu che equivochi. Quanto a tutto il resto, la cosa non mi tange, mi scivola: pensa quello che vuoi…Il pensiero… ancora è libero. E anche il mio. Ciao, Castàlia.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *