Film surreale di soldati, forse inglesi, in Africa nella seconda guerra mondiale che man mano spariscono.

Un gruppo di soldati (inglesi?) in Africa durante la seconda guerra mondiale. A mano a mano ogni componente della squadra “sparisce” (non ricordo come). Mi è rimasta impressa una scena dei soldati inglesi (?) che incontrano un drappello di soldati italiani e, invece di spararsi, improvvisano una partita a pallone. Film decisamente surreale, anni ’60, di cui non ricordo assolutamente il titolo e che sto cercando da tempo. Qualcuno mi può aiutare? Grazie

Questa voce è stata pubblicata in anni 60, Film dimenticato, inglese, surreale. Contrassegna il permalink.
RSS dei commenti a questa trama




  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    22 risposte a Film surreale di soldati, forse inglesi, in Africa nella seconda guerra mondiale che man mano spariscono.

    1. avatar Angelo S. scrive:

      “I due nemici”, titolo inglese “The Best of Enemies” di Guy Hamilton, con David Niven e Alberto Sordi. I soldati britannici e quelli italiani spariscono a piccoli gruppi in una gola dell’Etiopia o dell’Eritrea, catturati da una tribù locale, poi verranno liberati scalzi.

    2. avatar Castàlia scrive:

      A “I due nemici”, ieri avevo pensato pure io; ma non sono riuscita a trovare la scena della partita di pallone, per cui ho rinunciato a inviare il commento, pur avendo letto un riferimento degno di nota e cioè “Alberto Sordi e David Niven in una commedia riuscitissima ambientata durante la guerra d’Africa (Abissinia), dove non si raccontano battaglie ma si guarda alla guerra dal punto di vista di due persone ovvero dei due comandanti e dei loro rapporti. Fotografa una realtà vera del passato ma non per questo meno attuale. La sceneggiatura e l’interpretazione sono memorabili. La partita di calcio tra Inglesi e Italiani ha fatto storia”. Però la scena non l’ho trovata. Ho trovato

      Ciao, Castàlia.

    3. avatar Angelo S. scrive:

      La scena della partita di calcio c’è, anche se in Rete non è facile da trovare. Quella partita finisce in rissa e proprio mentre i soldati se le suonano, sulle alture circostanti si affaccia minacciosamente la tribù indigena.
      Adesso aspettiamo Andrea Carusi.

    4. avatar Castàlia scrive:

      La partita di pallone è fuori discussione: c’è, eccome! Io volevo trovare appunto la scena, come faccio di solito indicando approssimativamente anche il minuto in cui compare il dettaglio, e faccio così perché non tutti, e non è strano, sono capaci di “smanettare”; mi immedesimo, in quanto manco io ero capace di farlo dato il mio rifiuto genetico verso tutto ciò che è tecnologico. Ma a parte la scena non trovata, mi sono meravigliata, e mi meraviglio, che non si trovi molto come videos. Sordi, Niven… ma si può? Si trovano tanti full movie!!! Mah! Aspettiamo l’imprimatur del richiedente. Saluti cordiali, ciao, Castàlia.

    5. avatar Anonimo scrive:

      Grazie a Angelo e Castalia. Ma ti chiami proprio Castalia? come 4769 Castalia, asteroide vicino alla Terra (http://it.wikipedia.org/wiki/4769_Castalia)? Ho trovato il film su Nowdownload e lo sto scaricando. Per la verità la cosa mi lascia un po’ perplesso, perché un film con Sordi e Niven lo ricorderei bene. Ora però me lo guardo con attenzione. Grazie a tutti e due. Andrea

    6. avatar Andrea Carusi scrive:

      Purtroppo non è quello che ricordavo io. Per un po’ ho pensato che fosse Come ho vinto la guerra, con John Lennon ma, a parte che non si trova, dalle recensioni mi sembra che non sia così. Ringrazio comunque tutti e resto nel dubbio.

    7. avatar Castàlia scrive:

      Infatti era troppo facile come risposta. Si è provato. Ciao, Castàlia.

    8. avatar Angelo S. scrive:

      Forse questo è un caso di “fusione” delle scene di due film distinti, che l’autore della richiesta ricorda come uno solo.
      La scena della partita a pallone tra britannici e italiani riporta (si può dire con buona certezza) a “I due nemici -- The Best of Enemies”, mentre l’atmosfera surreale e la graduale sparizione (muoiono uno per volta) dei soldati britannici fa pensare proprio a “Come ho vinto la guerra -- How I Have Won the War”.
      Si può prendere in considerazione l’ipotesi del “miscuglio mnemonico”. Può essere?

    9. avatar Angelo S. scrive:

      Rettifico per non deviare la ricerca e la verifica: il titolo originale corretto del film inglese è “How I Won the War”.

    10. avatar Castàlia scrive:

      Beh! La “contaminatio” tra due o più film può avvenire ed è anche normale se è trascorso molto tempo dalla visione del film. Vediamo che dirà il richiedente. Ciao, Castàlia.

    11. avatar Angelo S. scrive:

      Se l’autore della richiesta vuole verificare, “How I Won the War” si trova molto facilmente in Rete, digitando il titolo originale in inglese. Non aggiungo il collegamento, perché i film integrali caricati in Internet violano il diritto d’autore; comunque il video dell’intero film sta là, a portata di clic.

    12. avatar chribio scrive:

      smile Casomai io lo sto’ scaricando in Italiano !!!

    13. avatar Castàlia scrive:

      Per Anonimo; vedo ora: No, non mi chiamo proprio Castàlia; è solo un nick, che, al pari del mio avatar assai carino, mi si adatta molto bene ed è la risultante di un ragionamento. I dettagli li ho forniti ad un altro utente, Ivan, in

      http://www.memocinema.com/?p=85740

      e che comunque riporto ” …… A tutte e tre. Nasce soprattutto come ninfa, ma ha anche qualcosa degli altri due, insomma smile uno e trino, senza essere blasfemi. Dico che non ti sei impicciato. La curiosità può essere positiva o negativa, dipende dall’uso che se ne fa. Mi hai citato mitologia, anime, manga, Hesse…. beh è una curiosità che arricchisce e chi la possiede non può essere etichettato come impiccione in senso negativo.” e ancor prima a maxx in

      http://www.memocinema.com/?p=83386 … e qui è il bello! smile … ;-) Ciao, Castàlia.

    14. avatar chribio scrive:

      Scaricato giusto ieri e lo tengo (sembra interessante) !!! ;)

    15. avatar Angelo S. scrive:

      Abbiamo animato un piccolo forum su altri argomenti, però Andrea Carusi, l’autore della richiesta, non ha più risposto.

    16. avatar Andrea Carusi scrive:

      No, non ho più risposto per due motivi. Primo, sono stato fuori per parecchi giorni; secondo, sono sempre più sicuro che il film non è I due nemici, ma nemmeno How I won the war. Chissà, forse i miei ricordi sono un po’ confusi. Comunque grazie a tutti per l’interessante discussione!
      Andrea

      PS per Castalia. Non ho grande esperienza di ninfe, ma ne ho di asteroidi che sono stati il lavoro di una vita. 4769 Castalia è stato il primo asteroide studiato da terra con i radar e il primo di cui si è dimostrata una struttura “doppia”. E’ un asteroide di tipo Apollo, che viene abbastanza vicino alla Terra. Se cerchi in rete lo trovi, ma non ti aspettare una gran bellezza.

    17. avatar Castàlia scrive:

      @prof. Andrea Carusi: è comunque un corpo celeste, il che significa che sta in alto. E tutto ciò che sta in alto per me è bellissimo, affascinante e poetico. Grazie per la squisita e autorevole delucidazione, ne sono onorata. Grazie davvero, professor Carusi. smile Un deferente ciao, Castàlia.

    18. avatar Angelo S. scrive:

      Questa richiesta è rimasta irrisolta, anche se la descrizione della scena surreale faceva pensare proprio a “How I Won the War (Come ho vinto la guerra)” oppure a “I due nemici (The Best of Enemies)”.
      Qualcuno conosce un altro film molto, ma molto simile a questi due?

      • avatar Castàlia scrive:

        Purtroppo come ben sappiamo, quei titoli sono stati esclusi. E sono rammaricata che non si è trovata la soluzione, come sono rammaricata per un’altra richiesta di qualche anno fa e che mi gira continuamente nella testa. Anche allora non se ne è fatto nulla, nonostante numerosi e mirati contributi. Succede di non riuscire a centrare l’obiettivo. Ciao, Castàlia.

    19. avatar chribio scrive:

      Eggia’ !!!
      Pero’ una (forse non definitiva idea mi e’ venuta …) leggendo sin da subito “Soldati in Africa … che man mano spariscono” mi era al tempo venuto in mente 1 Film pero’ non risultano un paio di particolari (a meno che effettivamente non ci sia una “contaminatio” … beh insomma quella cosa li’ di Angela ;) … non prenderTela e’ una battuta) … sarebbe la Pellicola del 1933 con Boris Karloff “La Pattuglia sperduta” ma nessuno l’aveva mai nominata !
      Lascio link a Pagina (con sotto sotto mia Recensione … smile ) :
      http://www.filmtv.it/film/28151/la-pattuglia-sperduta/#recensioni

      Piccola dritta : casomai se si vuole,leggere anche sotto la voce “Tutti” che saltano fuori anche delle Immagini in piu’ (in parte alla voce “Recensioni” !!!
      Salutoni ad entrambi e speriamo di risolvere l’arcano … mah !!!
      Io continuo a volare ;) !!!

    20. avatar Angelo S. scrive:

      Ho ritrovato questo vecchio titolo tra le trame irrisolte e continuo a pensare che l’autore della richiesta abbia fatto una certa mescolanza di ricordi.
      La sua descrizione iniziale combacia in modo pressoché perfetto con la scena della partita di calcio ne “I due nemici -- The Best of Enemies” e con l’atmosfera surreale e la sparizione graduale dei soldati in “Come ho vinto la guerra -- How I Won the War”.
      E’ difficile pensare che ci sia un altro film degli anni ’60 con situazioni identiche, altrimenti il regista di quest’ultimo avrebbe rischiato l’accusa di plagio.

    21. avatar Castàlia scrive:

      Può essere. Ciao, Castàlia.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *