Lavoro minorile alla maniera di Jean Pierre Jeunet

Film degli anni 90. In una fabbrica su di un’isola, viene utilizzato lavoro minorile. I bambini vengono sfruttati e vivono in un ambiente cupo e ricco di pericoli. In un fotogramma, un rullo sta avvolgendo qualcosa di bianco, poi si macchia di sangue.
L’atmosfera ricorda quella di “the Lost Children”. Ma questo film è a colori.

Questa voce è stata pubblicata in anni 90, Film dimenticato. Contrassegna il permalink.
RSS dei commenti a questa trama




  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    Una risposta a Lavoro minorile alla maniera di Jean Pierre Jeunet

    1. avatar Umby scrive:

      Prova a vedere se queste immagini ti ricordano qualcosa, se si ,si tratta de ” l’ isola” di Costanza Quatriglio. Io purtroppo non l’ ho visto anche se mi ha incuriosito lo stesso, ma so che parla di lavoro minorile, un isola

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *