donna operata di continuo – Risolto

Ricordo questa donna sempre lunga sul lettino come se fosse in una camera di degenza di un ospedale. Veniva operata continuamente, aveva delle cicatrici addosso il dottore veniva a controllarla ogni tanto. Alla fine però la donna scopre una realtà raccapricciante, lei non si trovava in un’ospedale ma bensi era segregata da un uomo chiusa in una camera allestita come un’ospedale . Non ricordo perché veniva operata, forse dal marito psicopatico

Questa voce è stata pubblicata in americano, anni 2000-attuale, anni 90, drammatico, Film dimenticato, titolo scoperto. Contrassegna il permalink.
RSS dei commenti a questa trama




  • Congratulazioni, la tua trama è su MemoCinema!

    Questo è l'indirizzo che devi controllare per leggere le risposte:

    Ogni giorno vengono aggiunte nuove trame e questo rende difficile ritrovare la propria.
    Non rischiare di perdere la tua trama, salva adesso l'indirizzo.

    Clicca qui e aggiungilo ai preferiti
    Chiudi

    6 risposte a donna operata di continuo – Risolto

    1. avatar Barbara C. scrive:

      Per certi versi mi ricorda”After.Life” del 2009 con Liam Neeson.

      Trama: http://it.wikipedia.org/wiki/After.Life


      Ciao,
      Barbara

    2. avatar MATTEO scrive:

      GRAZIE BARBARA MA NON è AFTER LIFE,DOVREBBE ESSERE PIU’VECCHIO

    3. avatar Barbara C. scrive:

      Ok… allora si ricerca ;)
      Ciao,
      Barbara

    4. avatar Barbara C. scrive:

      Non è più vecchio, bensì più recente, quindi non lo sarà… ma controlla “La pelle che abito” (La piel que habito) del 2011 diretto da Pedro Almodóvar.

      http://it.wikipedia.org/wiki/La_pelle_che_abito


      Ciao,
      Barbara

    5. avatar MATTEO scrive:

      GRAZIE BARBARA MA IL FILM CHE CERCAVO SI CHIAMAVA LEA DEL 1996….MI SI SONO CONFUSE LE TRAME DI ALTRI FILM

    6. avatar Barbara C. scrive:

      Capita! L’importante è che tu sia risalito al film… e grazie di avercelo fatto sapere smile

      Ciao,
      Barbara

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *